Verona Under 17 al Torneo Beppe Viola

02/02/2018 24:44

Per l'Hellas Under 17, parte il Torneo Beppe Viola (47^ edizione). La manifestazione si terrà dall'8 al 13 marzo. Questo il calendario dei giovani gialloblù:

CALENDARIO

Giovedì 8 marzo, ore 13, via Carducci 10, Arco (TN)

HELLAS VERONA-TORINO

Venerdì 9 marzo, ore 15.15, via Pomerio 7, Arco (TN)

HELLAS VERONA-RAPPRESENTATIVA ALLIEVI TRENTINO

Sabato 10 marzo, ore 13, via Marone 45, Varone (TN)

HELLAS VERONA-MILAN

EVENTUALE SEMIFINALE

Domenica 11 marzo, ore 15.15, via Pomerio 7, Arco (TN)

EVENTUALE FINALE

Martedì 13 marzo, ore 18, via Pomerio 7, Arco (TN)

A.F.

Email inviata con successo

Emanuele Giaccherini in conferenza stampa

01/02/2018 23:10

La società della diga ha comunicato che venerdì 02 febbraio, alle ore 12.30 allo Sport Hotel Veronello si svolgerà la conferenza stampa di presentazione di Emanuele Giaccherini.

A.F.

Email inviata con successo

Ufficiale: Gonzalez al Perugia

30/01/2018 17:48

Gonzalez a Perugia, ora è ufficiale. Questo il comunicato del Verona: "L'Hellas Verona FC comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo con diritto di opzione, le prestazioni sportive del calciatore Alejandro Gonzalez alla società AC Perugia".

Email inviata con successo

Longega: Dobbiamo cambiare mentalità

30/01/2018 15:38

Un 3-0 che non ammette repliche quello subìto dall’Agsm Verona sul campo, sicuramente ostico, del Brescia vice-campione d’Italia.


Ma una squadra che vuole tirarsi fuori da una difficile situazione di classifica deve mettere in campo qualcosa di più di quanto si è visto al Club Azzurri di Mompiano, anche in gare dal pronostico chiuso. Questo in estrema sintesi il pensiero del tecnico scaligero Renato Longega che analizza così la gara nella consueta intervista post-match:


“Sapevamo che venivamo su un campo molto difficile, e tutto sommato il risultato finale rispecchia l’andamento della partita. Peccato perché subito dopo il fischio d’inizio avevamo anche imbastito un paio di buone azioni. Tutto vanificato subendo il gol del Brescia alla prima discesa in area.

Abbiamo commesso dei gravi errori in fase difensiva e siamo stati poco incisivi davanti. Dobbiamo cambiare perché così non si va da nessuna parte.

Qui a brescia abbiamo offerto una brutta prestazione e abbiamo perso meritatamente. Sabato prossimo a Firenze avremo un’altra gara difficilissima, ma credo che al di là del valore delle avversarie e dei risultati che si potranno ottenere serva un’altra mentalità per lottare nella bassa classifica. Dobbiamo renderci conto che questa è la nostra posizione odierna e dobbiamo adattarci in fretta alla situazione”.

Email inviata con successo

Tezenis da urlo Trento al tappeto

30/01/2018 12:32

Impresa doveva essere ed impresa è stata. La Tezenis U18 vince contro la capolista, l’Aquila Basket Trento, rilanciando le sue ambizioni di qualificazione alla seconda fase del campionato di Eccellenza. Una vittoria magica con un canestro di Dieng, top scorer con 24 punti, negli ultimi secondi di gara al termine di una partita combattuta e di alto livello. Dopo un inizio di partita in salita con la squadra trentina che prova subito a prendere le redini della partita, la squadra di coach Marcelletti, grazie ad una grande intensità difensiva, riesce a rientrare subito nel match ed il primo tempo si conclude sul 27-25.


Il secondo tempo viaggia sui binari dell’equilibrio con nessuna delle due squadre che riesce a compiere un break decisivo per vincere la partita, fino alle ultime azioni quando Dieng si prende la responsabilità del tiro decisivo mandandolo a bersaglio. La risposta di Trento sulla sirena non trova uguale fortuna consegnando la vittoria ai giovani gialloblù. La Tezenis tornerà in campo per la penultima partita del girone sul difficile campo dell’Orange1 Oxygen Bassano, secondo in classifica, giovedì 8 febbraio alle 18. Servirà un altra grande partita per portare a casa un altra vittoria che darebbe quasi la certezza del passaggio del turno.


“Abbiamo giocato una partita di alto livello – ha commentato coach Marcelletti – contro una squadra ricca di talento che poteva creare vantaggi con ogni giocatore. Grazie alla nostra difesa abbiamo raggiunto un grandissimo risultato contro la capolista del girone. Anche in attacco abbiamo avuto pazienza e trasformato i liberi con una buona percentuale, aspetto che la scorsa partita non era andato bene. Adesso saranno fondamentali le ultime due partite per provare a passare il turno”.


Tezenis-Trento 56-54 (p.t. 27-25)


Tezenis Verona: Dieng 24, Oboe 12, Guglielmi 6, Mozzini 4, Ruffo 3, Sackey 3, Cacciatori 2, Tondini 2, Morbioli, Kasse n.e., Siliotti n.e., Bergamo n.e. All. Marcelletti.

Email inviata con successo

Veronello: si riprende il 30 gennaio

29/01/2018 19:05

Dopo le giornate di riposo del 28 e 29 gennaio, il Chievo tornerà ad allenarsi a Veronello, martedì 30 alle ore 14.30. La seduta inizierà la preparazione al prossimo match di Bergamo, contro l'Atalanta del 4 febbraio.

A.F.


Email inviata con successo

Giovanili Chievo, programma weekend

29/01/2018 19:01

Nell'ultimo weekend (27-28 gennaio) sono scese in campo 5 delle 10 squadre giovanili del Chievo. Questi i risultati:

PRIMAVERA

Napoli – ChievoVerona 3-2

Marcatori: Liberal, Juwara.

UNDER 17

ChievoVerona – S.P.A.L. 2013 1-0

Marcatori: Rovaglia.

UNDER 16

Brescia Calcio – ChievoVerona 2-3

Marcatori: Perseu, Priore 2.

UNDER 15

Brescia Calcio – ChievoVerona 2-1

Marcatori: Marini.

GIOVANISSIMI REGIONALI

Calcio Don Bosco Sandonà – ChievoVerona 0-9

Marcatori: Zandonatti 4, Vignato 3, Cordioli, Mettifogo.

GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI

Riposo

ESORDIENTI PROVINCIALI

Riposo

PULCINI 3^ ANNO

Riposo

PULCINI 2^ ANNO

Riposo

PULCINI 1^ ANNO

Riposo

A.F.

Email inviata con successo

i risultati delle giovanili Hellas

29/01/2018 17:10

Di seguito i risultati del Settore Giovanile gialloblù in questo fine settimana, in attesa di Hellas Verona-Bologna Primavera, in programma oggi alle 14.30.

SETTORE GIOVANILE

Nella terza giornata di ritorno gli Under 17 sono stati sconfitti in casa dell'Udinese per 1-0, mentre gli Under 16 sono usciti vittoriosi dal campo del Bologna, sempre per 1-0. Meno fortunati gli Under 15, che contro i pari età dei rossoblù hanno perso per 4-2, mentre i Giovanissimi 2004 hanno ottenuto una grande vittoria per 8-2 contro la Vigontina San Paolo. Gli Esordienti 2007, Pulcini 2008 e i 2009 hanno vinto nelle amichevoli contro la Pro Sesto rispettivamente per 3-2, 2-1, 3-1, mentre i Giovanissimi 2005 e gli Esordienti 2006, sempre contro la Pro Sesto, sono stati sconfitti per 1-4 e 1-3.

Email inviata con successo

Hetemaj: Abbiamo dato tutto...

28/01/2018 17:31

“Dispiace per il risultato perchè abbiamo fatto una buona gara. Il Chievo mi è piaciuto al di là del risultato. La doppia espulsione? E’ sempre difficile con la Juve poi non voglio parlare di come sarebbe finita in undici o in dieci. Mi spiace solo per il risultato perchè abbiamo dato tutto”. Così Hetemaj dopo Chievo-Juventus finita 0-2.

Email inviata con successo

Radovanovic: Non ripetiamo gli errori

28/01/2018 17:29

"Abbiamo coperto bene il campo, peccato per le due espulsioni, a parte i giocatori che ci mancano ma abbiamo una rosa pronta e già da domani pensiamo alla prossima gara. Siamo tutti umani, possiamo sbagliare ma non bisogna ripetere certi errori. Purtroppo in questo periodo gira tutto un po' storto ma è anche colpa nostra". Radovanovic parla così dopo la sconfitta con la Juventus.

Email inviata con successo
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA