APPUNTAMENTO SU TELENUOVO

La verità di Pecchia
ospite a #ghelafemo

12/02/2018 12:36

Fabio Pecchia in diretta per parlare del momento di crisi dell'Hellas. Appuntamento su Telenuovo alle 21.15 con una nuova puntata di "Ghe la femo", la trasmissione sportiva condotta da Gianluca Vighini con la possibilità di vedere pubblicati in diretta i vostri interventi su Twitter con l'hashtag #ghelafemo.

Ospite speciale della puntata l'allenatore del Verona, Fabio Pecchia, che risponderà alle domande degli ospiti in studio per un confronto sulla situazione di crisi che sta avvolgendo l'Hellas.


 
  • Alvise

    il 13/02/2018 alle 14:17 “Ma Non Ci Sono Repliche”
    non ci sono repliche delle puntate di "ghe la femo?" Ci sono per tutti i programmi tranne ghe la femo?
     
  • Mario

    il 13/02/2018 alle 07:15 “Male, Malissimo Anche Vighini”
    PECCHIA HA NEGATO TUTTO, ANCHE L'EVIDENZA. Solo alcuni esempi: "non utilizzo di Pazzini?": "scelta tecnica"; "Continuo cambio di ruolo dei giocatori?" "Non è un bailamme, non incide negativamente, anzi può essere un vantaggio"; "Mettere in campo giocatori fuori condizione (esempio l'inglese, o le prime partite di Buchel)"? "Secondo i nostri "strumenti tecnici" di allenamento erano in ottime condizioni atletiche" SCENEGGIATA NAPOLETANA DI VIGHINI VS BARANA. Uno squallore, che oltretutto ha dato la netta impressione che telenuovo fosse a fianco di Pecchia, cioè di un allenatore che ci sta facendo fare il secondo peggior campionato della storia (il primo è sempre opera di Setti, con regia di Mandorlini/Del Neri) SI SONO LASCIATI PRENDERE PER IL "NASO": da una persona, Pecchia, che non è in grado di proferire una frase di senso compiuto, che ha negato anche l'evidenza, e ha ripetuto, paro paro, il refrein di Setti e Fusco (lavoriamo per il bene del Verona, vogliamo salvarci, e tutte queste balle, smentite dai fatti). PERCHE' SI SONO LASCIATI PRENDERE PER IL NASO? PER SOLDI. Per salvare gli ascolti, e quindi gli incassi pubblicitari, e quindi non conviene inimicarsi l'allenatore. IMPRESSIONE COMPLESSIVA: SQUALLIDA. Aldilà delle parole, nemmeno a telenuovo, tengono all'Hellas, aldilà dei proclami, altrimenti si sarebbe fatto MURO COMPATTO CONTRO PECCHIA (in quanto rappresentante di una società che sta letteralmente c.agando sopra a quei mastini e a quella scala che sono le radici non solo di Verona). IMPRESSIONE: casino, casino, proclami, proclami, POI ARRIVA PECCHIA, E TUTTI ZITTI A LISCIARLI IL PELO. CHIARO CHE, IN UN AMBIENTE DEL GENERE, SETTI HA GIOCO FACILE.
     
  • Sciancolo

    il 12/02/2018 alle 23:19 “Porta Aporta”
    ghe lavi' fatta a rendarve ridicoli ,vighini e purgato
     
  • Tomhv

    il 12/02/2018 alle 21:58 “Ecco”
    Come previsto!! L’ho scritto 8 ore fa
     
  • Gibussihv

    il 12/02/2018 alle 21:45 “Ma Cosa Sta' Dicendo”
    ma sinceramente almeno lui si rendera' conto di cosa sta' dicendo io onestamente non sto capendo niente,a ogni domanda che gli fanno da' una risposta totalmente senza senso,pero' apprezzo la sua presenza in studio
     
  • Maurizio

    il 12/02/2018 alle 21:09 “Dai Che ....”
    fra poco si ride!!!
     
  • Mad Max

    il 12/02/2018 alle 20:18 “Nuovi Eufemismi”
    "abbiamo valorizzato" is the new "siamo in crescita"
     
  • Bigoloto

    il 12/02/2018 alle 19:44 “Setti Vattene”
    SETTI VATTENE
     
  • A Cosa Serve Chiedere A Uno..

    il 12/02/2018 alle 18:57 “..com'è Che è Finito Nel Burrone??”
    Ormai è nel burrone..e amen!
     
  • Simone

    il 12/02/2018 alle 18:52 “Non Lo Difendo”
    Anziiiii ma questo va in una trasmissione dove sarà bombardato...Impara setti a metterci anche tu la faccia e no letterine ASENO.
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA