Semplici: Col Chievo servirà la gara perfetta

17/04/2018 19:42

«Dobbiamo dare continuità alle nostre prestazioni, le quali soprattutto negli ultimi tempo sono state positive. La gara contro il Chievo sarà molto importante e ai miei chiedo voglia, autostima e determinazione. Inoltre forza e qualità non ci mancano». Queste le parole dell’allenatore della Spal, Leonardo Semplici, nel giorno della vigilia della sfida salvezza contro il Chievo. Prosegue il mister estense parlando degli infortunati: «Purtroppo non ci sarà Costa, mentre Dramé potrebbe rientrare. Incertezza per Kurtic e Grassi, così come Schiattarella. Possibile invece la presenza di Mattiello e Simic. Ad ogni modo sarò più preciso domattina quando diramerò l’elenco dei convocati».

Sul pubblico: «Vista l’importanza del match, mi aspetto una gran presenza di spettatori. Dovranno essere l’arma in più».

Su che match sarà: «Molto difficile e non partiamo favoriti. Il Chievo ha tanta esperienza, in classifica è davanti a noi e giocano in A da anni. Per avere la meglio su di loro servirà la gara perfetta. Cercheremo di fare una partita equilibrata. Mentalmente ci siamo, anche se visti gli impegni ravvicinati un po’ di energia in più l’abbiamo spesa».

A.F.

Email inviata con successo

I convocati del Sassuolo

17/04/2018 19:31

Questi i calciatori convocati dall’allenatore del Sassuolo, Giuseppe Iachini, in vista della sfida di domani contro l’Hellas Verona valida per la 33esima giornata di Serie A.

Portieri – Consigli, Marson, Pegolo.

Difensori – Lemos, Peluso, Acerbi, Rogerio, Ferrini, Dell’Orco, Letschert, Adjapong.

Centrocampisti – Magnanelli, Mazzitelli, Missiroli, Biondini, Frattesi, Cassata, Duncan.

Attaccanti – Matri, Politano, Pierini, Berardi, Babacar, Ragusa.

Email inviata con successo

Anche la Calzedonia beve al Vinitaly

17/04/2018 15:25

BluVolley al Vinitaly. Una delegazione della squadra ha partecipato, ieri, al Vinitaly ospite della cantina Bolla, marchio presente sulla maglia della Prima squadra e sul pantaloncino per la Cev cup.

Accompagnati dal Direttore Generale Ferrari e dal Ds Marchesi coach Grbić, Birarelli, Maar, Jaeschke, Stern, Pajenk, Spirito, Mengozzi e Marretta hanno prima fatto visita allo stand della Birra Warsteiner per poi andare da Giv (Gruppo Italiano Vibo) allo stand Bolla.

“Una partnership che ci dà grande emozione e soddisfazione, avere la squadra qui ci rende orgogliosi”, ha detto Roberta Corrà, Direttore generale Giv.

A seguire la squadra è passata per un Brindisi anche allo stand di Tenuta Sant’Antonio e Redoro. “Situazioni così aiutano ad alleggerire la settimana - ha detto coach Grbić - era la prima volta che venivo al Vinitaly e devo dire che è davvero impressionante e interessante. Ci vuole calma e qualche intenditore al seguito per gustarselo a dovere. Ci tornerò...”.

Email inviata con successo

La Tezenis brinda al Vinitaly con Sartori

17/04/2018 15:22

Le eccellenze del mondo del vino, sono protagoniste a Verona in questi giorni per la 52a edizione di Vinitaly. Un appuntamento al quale anche la Tezenis Verona ha partecipato, ospite allo stand di Casa Vinicola Sartori, partner storico del club gialloblù.

Nella mattinata di martedì, Mitchell Poletti e Matteo Palermo, accompagnati dal responsabile marketing e commerciale Andrea Sordelli, hanno fatto visita allo spazio espositivo dell’azienda veronese, per la quale ha fatto gli onori di casa Paolo Sartori: “Anche quest’anno abbiamo il piacere di ospitare la Tezenis, è sempre un piacere ospitare gli atleti in questo appuntamento così importante per il mondo del vino. Quello con la Scaligera Basket è un matrimonio duraturo, che ci dà grande soddisfazione”.

Email inviata con successo

L'Hellas al Vinitaly

16/04/2018 21:05

Una presenza ormai tradizionale quella dell'Hellas al Vinitaly presso lo stand di 'Sartori Vini', partner che accompagna i colori gialloblù da 12 anni e che da questa stagione è Co-Jersey Sponsor della maglia 'Third' del Verona. Una delegazione del Club, tra cui il Direttore Operativo Francesco Barresi, il Direttore Commerciale Marco Sorosina e il Team Manager Sandro Mazzola, oltre a Moise Kean, Seung-Woo Lee e Mattia Zaccagni, ha fatto visita allo stand della Casa Vinicola veronese, situato nel 'Padiglione Veneto': un'occasione per rinsaldare il rapporto tra il Verona e il suo partner più 'longevo', in una delle kermesse fieristiche più importanti al mondo.

Email inviata con successo

21-22 aprile, al via l'Officomp Chievo Cup

16/04/2018 19:12

Nel prossimo fine settimana (sabato 21 e domenica 22) partirà la 2^ edizione della Officomp ChievoVerona Cup, il torneo rivolto alle Società Affiliate e Top Club in programma al Bottagisio Sport Center. Saranno circa 75 le squadre che scenderanno in campo, dalla categoria degli Esordienti fino a quella dei Primi Calci, per un totale di 220 partite disputate nella casa del Settore Giovanile clivense. La competizione permetterà di premiare la Migliore Società Affiliata del Clievo che nel corso della stagione 2017/2018 si è distinta maggiormente per passione e continuità nell’allineamento tecnico e nella condivisione dei valori con la "casa madre". Il Torneo si concluderà poi con la sfilata finale allo stadio Bentegodi prima del match di Serie A Tim tra ChievoVerona e Inter. Di seguito il programma delle due giornate e l’elenco delle Società partecipanti:

SABATO 21 APRILE

Ore 13.15: Ritrovo prime Società Partecipanti

Ore 14.20: Inizio prime gare del torneo

Ore 19.00: Termine ultime gare del torneo

DOMENICA 22 APRILE

Ore 7.45: Ritrovo prime Società Partecipanti

Ore 8.30: Inizio prime gare del torneo

Ore 12.10: Termine ultime gare del torneo

Ore 12.30: Premiazione giocatori

Ore 13.00: Fine premiazione giocatori

Ore 13.40: Ritrovo Stadio M. Bentegodi

Ore 14.00: Ingresso Stadio per evento Walk about e premiazioni Società

Ore 15.00: A.C. ChievoVerona - FC Internazionale

ELENCO SOCIETÀ PARTECIPANTI

US Pontogliese 1916

Ardor San Francesco

Polisportiva Mirabello

SSCD Virtus Comeana

Oratorio Boccaleone

AS Sondalo

Calcio Istrana 1964

USD Limana

Bellusco 1947

Altavilla Calcio

Virtus Cornedo Calcio

Fiesso d’Artico 1957

Pro Athletic

Polisportiva Torreglia

Pergine Calcio

San Gimignano Sport

ASD Giovanile Bassa Bresciana

A.F.

Email inviata con successo

Giovanili Chievo, risultati weekend

16/04/2018 19:08

Nell'ultimo fine settimana (14-15 aprile) sono scese in campo quasi tutte le formazioni giovanili del Chievo. Questi i risultati per ognuna delle categorie:

PRIMAVERA

Milan – ChievoVerona

Mercoledì 18 aprile ore 14.30

Stadio “Chinetti” – Solbiate Arno (VA)

Diretta Sportitalia

UNDER 17

Cagliari – ChievoVerona 3-1

Marcatori: Zuelli

UNDER 16

ChievoVerona – Venezia 1-0

Marcatori: Sperti

UNDER 15

ChievoVerona – Venezia 5-0

Marcatori: Farias, Orfei, Bontempi, Pensiero, Pasinato

GIOVANISSIMI REGIONALI

ChievoVerona – Cittadella 0-0

GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI

Cittadella – ChievoVerona 3-2 (1-0; 0-0; 1-1)

ESORDIENTI PROVINCIALI

Calcio Caldiero Terme squadra “B” – ChievoVerona

Lunedì 16 aprile ore 18.00

Campo sportivo Via Roma – Mezzane di Sotto – Verona

PULCINI 3^ ANNO

San Giovanni Lupatoto – ChievoVerona 4-1

PULCINI 2^ ANNO

ChievoVerona – Ares Calcio 3-0

PULCINI 1^ ANNO

ChievoVerona – Concordia 3-0

A.F.

Email inviata con successo

Verona rugby torna alla vittoria

16/04/2018 16:17

Torna immediatamente alla vittoria il Verona Rugby dopo la battuta di arresto interna con il Valsugana. E ci torna brillantemente, regolando il Rugby Noceto con un eloquente 42 a 10, frutto di sei mete e di dodici punti di piede. I cinque punti così conquistati consentono agli antracite di rimanere al secondo posto in classifica a due incollature dal Valsugana - vittorioso per 42 a 27 nel derby patavino con il Petrarca e con quattro lunghezze di vantaggio sul Colorno, passato a fatica per 31 a 27 in Valpolicella. A due solo giornate dalla conclusione della stagione regolare, un limpido suc-

cesso prezioso sia per la graduatoria sia per lo spirito scaligero.

Verona Rugby vs Rugby Noceto 42-10 (5-0).

Email inviata con successo

Hellas, i risultati delle giovanili

16/04/2018 15:38

Questi i risultati del fine settimana delle Giovanili gialloblù.

SETTORE GIOVANILE

Bella vittoria per la Primavera gialloblù, che ha battuto la Lazio 2-0 all'Antistadio grazie ai gol di Felippe e Dentale, nella 25a giornata del Campionato Primavera 1 TIM. Gli Under 17 hanno perso per 2-1 contro l'Atalanta così come gli Under 16, battuti per 3-1 sul campo del Cagliari. Gli Under 15, invece, hanno pareggiato con il risultato di 2-2 contro i rossoblù, mentre i Giovanissimi 2004 hanno vinto per 6-2 contro il Giorgione, laureandosi campioni grazie a questo successo. Vittoria anche per i 2005, che contro i pari età del Venezia si sono imposti con il risultato di 3-2, mentre gli Esordienti 2006 hanno perso contro il Caldiero Calcio per 3-1. I 2007, invece, hanno vinto con lo stesso risultato (3-1) contro il Castelnuovo Sandrà; chiudono il programma i Pulcini 2008 e 2009, che hanno ottenuto due belle vittorie per 3-0 contro il San Zeno e l'Illasi.


CALCIO FEMMINILE

Grande vittoria per le ragazze della Primavera Femminile del Verona, che nell'andata dei playoff contro l'Udinese si sono imposte in trasferta per 8-0. Successo anche per le Under 15, grazie al 2-0 sulle pari età del Vicenza, e per le Under 12, che nella seconda giornata della 'Danone Cup' hanno vinto contro il Vipiteno Sterzing (4-2), il Calcio Padova (4-3) e la Fimauto Valpolicella (4-0), ottenendo la prima posizione nel torneo. Ottimo risultato anche per le Pulcine, che in casa contro l'Albaronco hanno vinto per 2-1.

Email inviata con successo

Giovanissimi 2004 Hellas sono Campioni del Veneto

16/04/2018 15:34

68 punti in 28 partite, 114 gol fatti e solamente 33 subiti. Si spiega anche nelle cifre la storica vittoria del proprio campionato da parte dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona, il gruppo dei 2004 guidato da mister Nicola Saviolo che fin da subito ha fatto capire di voler arrivare fino in fondo. Tante grandi prestazioni, tantissimi gol, nessuna voglia di mollare. Nella giornata di domenica, con la vittoria per 6-2 sul Giorgione e il contemporaneo pareggio del Chievo, l'ufficialità: con tre turni di anticipo il campionato Giovanissimi Sperimentali si tinge di gialloblù. La seconda in classifica, il Bassano, è infatti distante 8 punti, incolmabili nelle due gare che restano.


Una vittoria merito anche di tutto lo staff, dal mister Nicola Saviolo al team manager Renato Righetti, dal preparatore atletico Massimo Cacciatori a quelli dei portieri Alex Galvani e Matteo Bullo, passando per il fisioterapista Giovanni Cengia e i collaboratori tecnici Francesco Caldana e Alberto Lunardi.


Oltre ovviamente ai ragazzi che hanno onorato la maglia dell'Hellas Verona su ogni campo, e che si apprestano ora al migliore ingresso possibile nel mondo dei "grandi": l'Under 15, campionato Nazionale tra squadre di A e B, li aspetta.


GIOVANISSIMI 2004 SPERIMENTALI (dopo 28 giornate)


1. HELLAS VERONA (Campione) 68 punti

2. Bassano Virtus 60

3. Chievo 58

4. Venezia 58

5. Padova 53

6. Vicenza 49

7. Cittadella 49

8. Liventina 44

9. Montebelluna 38

10. Giorgione 37

11. Union Feltre 30

12. Vigontina S.Paolo 29

13. Liapiave 28

14. Mestre 25

15. Team Biancorossi 4

16. Don Bosco Sandonà 1

Email inviata con successo
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA