SALVEZZA COMPLICATA

Hellas senza forze
Bologna vince 2-0

15/04/2018 14:50

Niente da fare: il Verona non riesce a dare una svolta al suo campionato e perde anche a Bologna (2-0 con i gol di Verdi e Nagy). L'Hellas ha faticato a tirare in porta: Mirante è intervenuto solamente a tre minuti dalla fine con una conclusione di Lee. Un attacco sterile che paga la poca qualità (dimunita col mercato di gennaio). Comunque, nonostante tutto, la salvezza è sempre distante solo tre punti con la Spal a quota 28. Prossime sfide decisive: mercoledì al Bentegodi con il Sassuolo, lunedì col Genoa a Marassi e poi la settimana dopo arriva la Spal a Verona.

Finisce qui la partita: 2-0 per il Bologna.

49' GOL BOLOGNA Contropiede del Bologna fatale: Nicolas salva su Destro ma poi arriva Nagy che fa il 2-0.

47' Verona, assalti finali nell'area bolognese: anche Caracciolo davanti a fare la punta.

45' Azione offensiva del Verona: Petkovic sbaglia un appoggio banale dentro l'area sciupando una buona occasione. La palla finisce a Fares che la piazza: la palla sfiora il palo. Il Verona ad un passo dal pari.

Quattro minuti di recupero

42' Bella giocata di Lee che si libera davanti all'area e tira in porta: Mirante respinge con difficoltà.

38' Hellas super-offensivo: entra Matos per Fossati. Ultima carta disperata di Pecchia.

35' Dzemaili scalda i guantoni a Nicolas con una botta da fuori: corner.

30' Il Verona non riesce a tirare in porta: la poca qualità tecnica in attacco non aiuta.

29' Entra Nagy per Poli.

25' Verdi serve Palacio: il colpo di testa dell'argentino sfiora la traversa. Sospiro di sollievo per Nicolas.

22' Entra Lee per Romulo. Verona ultra-offensivo col 4-2-4.

20' Il Verona non riesce a tirare in porta: Mirante, per ora, spettatore non pagante.

17' Ammonito Crisetig.

15' Pecchia si gioca la carta Petkovic, che va a fare la punta: esce uno stanco Cerci (uscito con rabbia).

13' Entra Crisetig per Pulgar.

10' Verdi vicino alla doppietta personale: il tiro dell'ex Milan finisce di poco a lato.

7' Romulo si divora il gol davanti a Mirante: da posizione ravvicinata spedisce la palla alta sopra la traversa.

5' Tiro di Destro dentro l'area: Nicolas blocca la palla in due tempi.

2' Spunto di Valoti appena ripartito il match: Fares colpisce di testa ma non trova la porta.

Parte la ripresa

Dopo 45 minuti Bologna in vantaggio grazie ad una punizione di Verdi. Hellas in difficoltà.

Finisce primo tempo

Un minuto di recupero

44' Ancora Bologna pericoloso: bomba di Pulgar da 25 metro. Nicolas devia in corner.

42' Palo di Palacio dopo un'azione insistita dei rossoblù: Bologna vicino al raddoppio.

40' Triangolazione Romulo-Fares: il franco-algerino non riesce a tirare in porta perchè ostacolato da De Maio.

37' Il Bologna mantiene il controllo del match: il Verona fa fatica.

33' Azione personale di Cerci che prova la conclusione in area: colpito l'esterno della rete.

30' GOL BOLOGNA Punizione dal limite di Verdi che beffa Nicolas con un tiro potente sopra la barriera, ma non angolatissimo (Nicolas immobile). 1-0 Bologna.

25' Il Bologna continua a fare la partita: il Verona aspetta per ripartire in contropiede (che poi non si concretizza).

20' Ammonito Pulgar per un fallo su Aarons.

18' Il Bologna mette sotto il Verona: l'Hellas si sta solo difendendo e non riesce a ripartire.

14' Il Verona rischia grosso. Destro serve Dzemaili: l'ex Napoli tira violentemente in porta ma Nicolas è attento e si rifugia in angolo.

10' Più Bologna che Verona in questa fase del match: un missile di Masina sfiora il palo alla sinistra di Nicolas.

5' Match equilibrato: le squadre si studiano.

Live

Per la sfida col Bologna, Pecchia lancia dal primo minuto Fares (prima punta) con Aarons davanti insieme a Cerci. Felicioli va a fare il terzino sinistro e Valoti ritorna in mezzo al campo. Nel Bologna spazio alla coppia Palacio e Destro.

Le Formazioni

Bologna (4-3-1-2): Mirante; Mbaye, De Maio, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Dzemaili; Verdi; Destro, Palacio. A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Nagy, Gonzalez, Krafth, Orsolini, Crisetig, Di Francesco, Avenatti, Falletti, Romagnoli, Keita. All.: Donadoni.

Verona (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Felicioli; Fossati, Rómulo, Valoti; Cerci, Fares, Aarons. A disposizione: Silvestri, Coppola, Laner, Zuculini, Lee, Tupta, Matos, Bearzotti, Souprayen, Petkovic, Danzi, Heurtaux. All.: Pecchia.


 
  • Maroni Sgonfi

    il 16/04/2018 alle 08:45 “Solita Storia”
    quando le partite servono o sono importanti comunque per la classifica, si perde. E' sucesso con il Crotone, con il Benevento, con questo Bologna scarso....... poi magari si vince con la Fiorentina, con il Milan o con il Chievo, per dare una parvenza di squadra che lotta......... a pensar mal qualche volta...... Ma il problema più grave, è quello dell'anno prossimo, con che squadra giocheremo ? non abbiamo uno straccio di attaccante nostro, mezzi giocatori in prestito che sicuramente non riscatteremo visti i costi !!!! non abbiamo ancora un DS..... l'unica cosa che abbiamo è la Macron per le maglie !!!! e gli sponsor che ora ci sono, vorranno buttare soldi in una squadra che è stata ridicolizzata quest'anno ??????????????? Mercoledì sera altra farsa ???????? !!!!!!!!!!!!!!!!! spero che sia una serata di canti .... all'indirizzo di SETTI UNICO VERO RESPONSABILE, poi a tempo perso anche al presuntuoso in panchina.
     
  • Stefano56

    il 15/04/2018 alle 23:10 “De Pietro”
    la voce del padrone. Nota etichetta per eccellenti prodotti in vinile e non solo.
     
  • Christian

    il 15/04/2018 alle 22:50 “Serie B”
    Tanto l anno prossimo i soliti bevitori di birra di abboneranno ancora. Lo stadio è una scusa per ber più birra possibile. È così finanziano il carpigiano. Beh, fate pure, io non ci sarò, basta!
     
  • Retrocessione Programmata

    il 15/04/2018 alle 20:59 “Otto Nare”
    Par restar in serie a ghe vol du atacanti che fraca,uno c’era e l’anno mandato via,poi il nulla assoluto,ovvio retrocedere,Fusco e pekkia hanno fatto disastri
     
  • Stefano 50/60

    il 15/04/2018 alle 20:36 “Mario”
    spero che tè gabi resòn.....
     
  • Bigoloto

    il 15/04/2018 alle 20:31 “Mario”
    MAGARI TE GAVESI RESON
     
  • Alessandro

    il 15/04/2018 alle 19:26 “Franco”
    petkovic aarons matos lee gol fatti zerooooooooo!!!!!!!!! non ghe speranza de fracar semo qua a rimpiangere l'appena maggiorenne kean il che e' tutto dire SETTI DELINQUENTE VERONICIDA cioe' OMICIDA ASSASSINO DEL 'HELLAS VERONA e DELLA PASSIONE DEI TIFOSI ...semplicemente SCHIFOSOcarpigiano..
     
  • Franco

    il 15/04/2018 alle 19:19 “Alessandro”
    Certo, certo, volea solo precisar un poco come funsiona la natura..... :))) Te ghè rason, gavem solo do ponte pure. Petovic e Chin. El primo non se capise mia el ruolo, l'altro lè infortunà ma anca masa soino.... Dime ti come se pol sperar de fracar!?!?
     
  • Franco

    il 15/04/2018 alle 18:59 “Paolo”
    La te va mal alora!!!!!!! Comunque quel coi oci a sfriso lè el meno colpevole, parchè praticamnete no la mai sugà....
     
  • Attila

    il 15/04/2018 alle 18:56 “La Pazienza E' Finita, Adesso Basta”
    Squadra materasso e imbarazzante in tutti i suoi componenti, mai visto uno scempio del genere. Era così dispendioso trattenere Caceres, Pazzini ed acquistare almeno tre giocatori degni di questo nome? Così Setti for president invece di acquistare una quota societaria del Modena (circa euro 800.000), ti accordavi con la Lazio almeno fino a Giugno e forse potevi anche sperare di salvarti la baracca. Io personalmente l'abbonamento non lo farò mai più finchè vedo ancora queste facce in società. C'è un limite a tutto, sto soffrendo come un cane per il nostro amato HELLAS, la nostra passione rovinata da chi con poca correttezza acquista una piccola quota di un'altra società, facendo chiaramente capire che del Verona proprio non gli interessa NULLA. Ti prego Setti, ti scongiuro, VENDI LA SOCIETA' AL PIU' PRESTO, così non vediamo più la tua faccia in tribuna, PER FAVORE PIETAAAAAAAAAAAA. Adesso capisco perchè a Bologna hanno fatto festa un mese quando te ne sei andato, adesso l'ho capito e penso che l'abbiano capito tutti......... almeno lo spero. Dai Veronesi non devi più prendere neanche uno straccio di euro, ci hai ridicolizzato in tutta Italia, VATTENEEEEEEEEEEE VIAAAAAAAAAAAAA.
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA