L'ULTIMA GARA DI CAMPIONATO

Juventus-Verona,
i precedenti in Serie A

17/05/2018 19:03

Partita di grande tradizione Juventus-Verona, in A. Le due formazioni si sono affrontate nella massima serie ben 27 volte ed è ancora una chimera il primo successo scaligero in terra bianconera. I padroni di casa infatti hanno vinto 23 volte, mentre 4 sono stati i pareggi. Anche nei gol fatti la Juve è netto vantaggio: 62 gol realizzati contro i 17 gialloblù.

La prima volta che le due squadre furono di fronte fu l’8 settembre 1957. I bianconeri s’imposero 3-2: Boniperti 11’ (J), Sivori 28’ (J), Maccacaro 54’ (V), Charles 58’ (J), Bassetti 64’ (V). Il primo punto conquistato dall’Hellas in Piemonte risale al 1° ottobre 1972: 1-1, al gialloblù Luppi al 50’, rispose Salvadore all’85’. Dopo 10 stagioni ecco il pari nr 2. Avvenne il 30 gennaio 1983: 0-0. Un altro 1-1 si verificò nell’anno del tricolore scaligero: a Briaschi (74’), rispose poco dopo Di Gennaro (76’). Infine la 4^ ics, si è verificata il 14 febbraio 1988: la gara terminò a reti bianche.

Di recente, nel 2014/15 (18 gennaio 2015) la sfida terminò 4-0 (18-01-2015), mentre il 6 gennaio 2016 (torneo 2015/16), il punteggio fu di 3-0. L’ultimo gol segnato in terra piemontese è quello di Cacciatore al 36’, nella gara del 22 settembre 2013 (torneo 2013/14), terminata 2-1 per gli uomini allenati all’epoca da Antonio Conte.

Sabato prossimo 19 maggio (ore 15), Juventus e Verona saranno nuovamente di fronte per l’ultima sfida stagionale che ha ben poco da dire sia per l’una che già l’altra squadra. Con i bianconeri già Campioni d’Italia e l’Hellas già retrocesso in B, la gara sarà praticamente al pari di un’amichevole.

PRECEDENTI JUVENTUS-H.VERONA IN SERIE A:

Partite giocate: 27

Vittorie Juventus: 23

Pareggi: 4

Vittorie H.Verona: 0

Gol fatti Juventus: 62

Gol fatti H.Verona: 17

ANDREA FAEDDA


 
  • Jack55

    il 18/05/2018 alle 11:27 “In Un Mondo Normale...”
    ...dopo una retrocessione così brutta, andrebbe utilizzato il paracadute per riprogrammare. E farlo con un progetto. Riprendere Toni come DS, subito. Prendere un tecnico che sappia dialogare con lui e che abbia esperienza e un bel gioco, Francesco Guidolin (che ha consacrato Toni). E prendere un mix di giovani e giocatori degni di questa maglia e con voglia di rivalsa. Alcuni degli epurati di Pecchia e Fusco in primis. Allora si che potrebbe ricostruire dal poco buono intravisto...ma con Setti è un discorso utopico.
     
  • Bastian

    il 18/05/2018 alle 11:17 “Setti”
    con un secchio di spazzatura al posto del cuore , pecchia al posto del cervello
     
  • Markhellas

    il 18/05/2018 alle 08:57 “Buffon”
    Povero Gigi.. sarà la sua ultima partita e non dovrà effettuare nemmeno una parata o un tuffo... secondo me nel secondo tempo tireranno nella loro porta i difensori della juve per fargli fare qualche parata
     
  • Matteoo

    il 18/05/2018 alle 08:34 “Buffon”
    Sarà la sua ultima partita... gli faremo fare gol su rinvio
     
  • Belst

    il 18/05/2018 alle 07:27 “Sicuramente”
    ... intervista fine partita di Pecchia " SIAMO IN CRESCITA IN CRESCITA IN CRESCITA"
     
  • Moreno

    il 18/05/2018 alle 06:47 “Rubentus”
    con un secchio di spazzatura al posto del cuore
     
  • Marcohvr

    il 17/05/2018 alle 21:37 “Tic Toc Ultima Di Pecchia”
    TIC TOC ULTIMA DI PECCHIA. AMEN!
     
  • Andrea

    il 17/05/2018 alle 21:37 “Ci Giocheremo La Salvezza All’ultima Giornata ”
    Ecco l’ultima giornata !!! Fusco,pecchia,setti ci salveremo all’ultima giornata .i nostri campioni vincono per noi per restare dove i nostri tifosi si meritano A A A o ha ha ha bla bla bla
     
  • Mandingo

    il 17/05/2018 alle 20:20 “Mi Raccomando”
    la juve questa settimana non si è praticamente mai allenatata ma i nostri sono una garanzia e quindi la loro vittoria è assicurata
     
  • Stefano

    il 17/05/2018 alle 19:59 “Pronti”
    ME RACCOMANDO TUTTI PRONTI PER IL BIG MATCH!!!!!!
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA