MANCA LA TERZA RETROCESSA IN B

Paracadute l'anno dopo,
ecco per chi tifa Setti

18/05/2018 11:32

Manca solo una partita alla fine di questo desolante campionato per il Verona. C'è ancora da decidere chi sarà la terza retrocessa in Serie B insieme all'Hellas e al Benevento. Cinque squadre lottano per la salvezza (Udinese a quota 37, Chievo 37, Cagliari 36, Spal 35, Crotone 35).

Chi sarebbe meglio che retrocedesse con il Verona? In virtù del paracadute Setti riceverà 25 milioni subito. Nel caso l'Hellas non dovesse essere promosso il prossimo anno, ci potrebbe essere un altro fondo da cui attingere ma solo in determinate condizioni: se a retrocedere domenica saranno o Crotone o Spal.

Con Cagliari (o più difficilmente Udinese o Chievo) in B, per il secondo anno non ci sarà alcun fondo mentre se dovessero retrocedere i pitagorici o gli estensi, il fondo per l'Hellas sarebbe di 10 milioni (col Crotone in B) e addirittura di 15 milioni (con la Spal retrocessa) in virtù degli ultimi anni trascorsi nella massima serie.

Quindi chi "tiferà" Setti domenica? Sampdoria e Napoli che affronteranno Spal e Crotone... ma anche il Cagliari che gioca in casa con l'Atalanta.


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • 3
  • Mario

    il 20/05/2018 alle 11:58 “Paracadute”
    Questo dovrebbe essere l'ultimo paracadute acquisibile Poi ci sono i possibili 10 milioni di euro, se non retrocedono squadre con lunga permanenza in A Speriamo retrocedano Cagliari o Chievo. DAI: CHE MASSIMO ENTRO DUE ANNI SE NE VA. Vero che i soldi del paracadute se li intascherà lui
     
  • Busatta

    il 18/05/2018 alle 23:19 “Se Li Prenderà Setti ....”
    ....non il. Verona. Se li metterà nelle sue tasche. In Lega Pro,ecco dove ci farà finire questo **** ** ****
     
  • Tex67

    il 18/05/2018 alle 21:18 “Mi Si Accapona La Pelle”
    nel leggere che c'e' ancora qualcuno che ha speranze, sogni e/o fiducia in questa proprieta'. Attenzione, questo non vuol dire che il "consolidatore" non riuscira' a riportare il nostro Hellas in A, alla fine della prossima stagione Mi fa schifo solo pensare che questo potrebbe avvenire meramente per ottenere un alteriore paracadute. Non saro' mai complice di questa truffa legalizzata. Finche' ci sara' questa proprieta' non si potranno avere sogni, ragazzi. Solo prese per i fondelli, verita' nascoste, bugie a gogo'. Chi e' disposto a tollerare tutto questo...si accomodi pure.
     
  • Vecio Butel

    il 18/05/2018 alle 20:54 “Guerra Ai Nemici Della Mia Terra!”
    https://www.youtube.com/watch?v=u-9gbhCrMds
     
  • Alessandro

    il 18/05/2018 alle 19:05 “Maxhellas”
    Ahahahahhahahah GRANDE!!!!!
     
  • Avanti I Blu

    il 18/05/2018 alle 19:03
    o podaresselo mia invesse piú semplicemente tifar per il Verona? Almeno proar e scominsiar a farlo
     
  • Zigo66

    il 18/05/2018 alle 17:18 “Progetti ”
    I progetti si potranno fare solo quando l’azzeccagarbugli da carpi, in arte patacca, in arte senza calseti, in arte incapace e inadeguato, ma bravissimo nel fare i propri interessi, se ne sarà andato. Quindi per un paio d’anni dovremo sorbirci una serie B mediocre, in attesa che prenda il suo terzo paracadute. Quindi i nomi di ds e allenatore, per adesso, sono solo chiacchiere, nessuno di valido sarà disposto ad andare allo sbaraglio con una NON società del genere.
     
  • Luca

    il 18/05/2018 alle 16:55 “Setti ”
    Vattene
     
  • Maxhellas

    il 18/05/2018 alle 16:55 “Offro Da Bere...”
    ...il giorno che vedo quella foto in una certa pagina interna de L'Arena.....
     
  • Hv

    il 18/05/2018 alle 16:37 “Il Punto ”
    Debiti zero, squadra da rifare, limiti imposti dalla B, uscite probabile degli ultimi ingaggi alti, 25 milioni a disposizione. Ce la farà il nostro eroe?
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA