MERCATO HELLAS

Ufficiale: Selva e Pensalfini sono del Verona

07/07/2009 17:46

Alla fine è arrivata anche l'ufficialità: Andy Selva e Filippo Pensalfini sono due giocatori del Verona a tutti gli effetti. Attaccante di San Marino (la mamma è del piccolo stato, il papà è romano), classe 1976, Selva ha avuto un brutto infortunio nella scorsa stagione, ma ora è pronto per la nuova avventura in gialloblù. "E' un giocatore che conosco bene" ha spiegato il ds Bonato "un ragazzo che ci può dare molto".

Pensalfini, classe 1977, centrocampista esterno (gioca a sinistra) è stata una delle travi portanti del miracolo Sassuolo. "Sono riuscito a convincerlo con le motivazioni" ha detto di lui Bonato "perchè gli mancava nella sua carriera di provarsi in una piazza come quella veronese".


 
  • Andrea

    il 08/07/2009 alle 02:37 “Be Io La Penso Diversamente”
    scusatemi se insisto io Bonato lo lascio lavorare ci mancherebbe è il primo direttore dopo Foschi.Il punto è un'altro se lo stipendio di un Comazzi ti blocca il mercato be allora non è quello che mi aspetto anzi sono preoccupato spero di una grande smentita ma non voglio arrivare con l'acqua alla gola comunque forza Hellas e allo stadio comun que ci saro' e non contestero!
     
  • Luca

    il 08/07/2009 alle 01:33 “Appoggio "loz"”
    si si per me loz ha ragione bisogna star tranquilli anche se oramai la pazienza rimasta e' quel che e'; mi semra che di Bonato si debba aver fiducia perche' a sassuolo ha lavorato bene; mi piace innanzitutto la politica di smerciare quei due tre ingaggi abbastanza alti che son rimasti vedi sibilano e comazzi per prender gente che comunque sembrerebbe all'altezza della categoria; quindi dai proviamo ad aumentare per l'ennesima volta l'entusiasmo vedrete che quest'anno potrebbe esser veramente l'anno buono dai su carichi ragazzi carichi pensiamo a rinnovare le tessere che poi non ce ne pentiremo sto giro FORZA FORZA
     
  • Loz

    il 08/07/2009 alle 08:53 “Dai, Stiamo Calmi”
    Gente, siamo in c1, pardon, prima divisione. io non conosco Pensalfini e Selva, ma so con'è andato il Sassuolo due anni fa. Fenomeni in prima divisione non servono, ma serve gente con i connotati e che conosca la categoria. se vuoi fare una squadra promozione devi mettere assieme giovani e "maturi" (no me piase dir veci, visto che i g'ha la me età anca se se parla in gergo calcistico). Dobbiamo ancora vederli in campo e già critichiamo? So che ne abbiamo tutti le scatole piene di vedere nomi che vanno ovunque e qui no, però lasciamo lavorare Bonato, perché non credo che abbia tanta voglia di prenderci in giro.
     
  • Gianni

    il 08/07/2009 alle 08:18 “Segnalazione”
    Bisogna prendere Sambugaro Filippo (Pergocrema) ex Atalanta, che è stato il miglior centrocampista del campionato scorso; giovane, 6 gol(1 al verona), 5 pali , 24 anni e costa poco. forza verona, forza bonato
     
  • Ulderico

    il 07/07/2009 alle 10:58 “Calciomercato”
    Marco il tifosucolo strisciato temporaneamente prestato alle vicende digaiole fa un osservazione pertinente dal suo punto di vista di intenditore di calcio di categoria superiore. Bene caro Marco, vogliamo parlare della faraonica campagna acquisti della compagine biancoazzurra?
     
  • Andrea

    il 07/07/2009 alle 08:40 “Esatto Vediamo Alla Fine ”
    ma che fine sara'?Apriamo gli occhi gente i nomi servono la cremonese ha comprato nomi scaduti ed infatti capita la lezione ha preso zanchetta che di certo non è morfeo che era stato cacciato da del neri e ha preso nizzetto che di certo non è il "ciccio" rigano' andato li a svernare. Noi invece dove eravamo? A convincere Pensalfini? ma scherziamo ci dovrebbe venire gratis lui qui!no convincerlo.Spero che qualche nome vero arrivi senno' sara come lo scorso anno che se va bene arriviamo ai play off e se va male stai a recriminare per i punti persi per vari futili motivi. Non deve essere così devono arrivare un bomber e un centrocampista di qualità altrimenti continueremo solo a sognare mi permetto un consiglio Spinesi è svincolato e magari Tommasi torna dalla cina e gioca gratis ps forza amatori deportivo la rizza Andrea
     
  • Enrico

    il 07/07/2009 alle 08:01 “Non Saran Fenomeni”
    E'il terzo anno di fila che siamo in questa categoria e in tanti non hanno ancora capito che proprio in lega pro o serie c1 come meglio credete,non contano i nomi...conta la fame.La Cremonese insegna...per una volta che c'è un po' di chiarezza su tutto vogliamo lasciarli lavorare!!!?poi si tireranno le somme...non è questo il momento
     
  • Marco

    il 07/07/2009 alle 06:42 “Ne Parlate Come Fossero Fenomeni....”
    Nomi che fanno tremare i polsi agli avversari.........