VERSO PESCARA-VERONA

Remondina risponde a Cuccureddu: "Anche noi vogliamo vincere"

13/11/2009 16:00

"Non sarà decisiva ma aspettatevi una grande gara". Così il tecnico dell'Hellas Gianmarco Remondina spiega la gara di lunedì contro il Pescara: "Queste sono due squadre che vogliono fare il salto di categoria e che ha inizio stagione non hanno fatto mistero degli obiettivi. Ne uscirà una bella partita". C'è molto rammarico nel tecnico scaligero per il fatto che sia stata vietata la trasferta ai tifosi gialloblù: "Non riescono a spiegarmi una cosa del genere; tutta l'Italia sa quanto i nostri tifosi ci seguano ovunque con passione. Non farli venire lunedì è qualcosa di incomprensibile". Sulla formazione, Colombo dovrebbe essere tra i titolari: "L'importante è che sia a disposizione: non sarà magari al cento per cento ma partirà con la squadra e poi valuteremo la situazione". Il tecnico del Pescara Cuccureddu ha detto che nel big-match vinceranno loro: "Un conto è dirle le cose, un altro è farle. Andremo là con serenità sapendo quali sono i nostri mezzi, e senza dubbio ci faremo valere".

Alessandro Betteghella


 
  • Fr

    il 14/11/2009 alle 07:49 “Ro”
    delfino a fondo