VERONA-MODENA

2-1 - pazzesca vittoria
con Lepiller e Gomez

06/01/2012 20:25

L'Hellas torna a vincere dopo il pari di Varese e lo fa nella maniera più rocambolesca possibile, con due gol negli ultimi minuti di gara che ribaltano l'esito di una partita che ha visto gli ospiti in avanti per oltre un'ora.

Vantaggio canarino al 33' pt su rigore. Scaglia prima concede a Signori una palla sulla quale avrebbe potuto fare di più e poi lo atterra. Greco segna e le cose si mettono in salita per l'Hellas che nel primo tempo, salvo la traversa di D'Alessandro al primo minuto, non aveva fatto molto.

Nella ripresa la svolta tarda ad arrivare e, a parte un buon avvio, il Verona non si rende pericoloso. Il gioco c'è però manca l'incisività là davanti. E gli avversari, che pensano solo a difendersi, con alcuni contropiedi rischiano anche di raddoppiare.

La scelta vincente si chiama Lepiller, che entra a cinque minuti dalla fine al posto di Jorginho. Si vede da subito il piglio del francese, che prima si fa notare con un traversone insidioso e poi con quella velocità e reattività che mancava all'Hellas di oggi.

Il suo gol arriva al 42' st. Cross spiovente verso l'area, mischia al centro e Lepiller che che trova il jolly calciando preciso nell'angolino. Entuasiasmo a bomba, confermato dall'esultanza di Mandorlini, e Bentegodi che spinge la squadra. Un pareggio oggi, per come si erano messe le cose, è già molto.

Ma il carattere della squadra viene fuori. Lancio in avanti, Bjelanovic la spizza, Pichlmann fa velo e Gomez appoggia in rete scavalcando Guardalben. Tutto ciò è pazzesco.

Secondo posto mantenuto alle spalle del Toro al quale l'Hellas recupera due punti. Dopo la beffa delle finali 2010, adesso si va a Pescara per il posticipo, l'ultima volta in serale all'Adriatico, girone di andata - 16 novembre 2009, era finita a reti inviolate nella nebbia, questa volta si va per fare ancora meglio

vv

Hellas Verona - Modena 2 - 1

Marcatori. greco al 33' pt su rigore - Lepiller al 42' st e Gomez al 44' st

Hellas Verona: Rafael; Cangi, Ceccarelli, Mareco, Scaglia; Jorginho (dal 39' st lepiller), Tachtsidis, Hallfredsson; D'Alessandro (dal 16' st Pichlmann), Ferrari (dal 16' st Bjelanovic), Gomez Taleb.

A disposizione: Hu, Esposito, Russo, Natalino.

Allenatore: Andrea Mandorlini

Modena: Guardalben; Carini, Milani (dal 31' st Diagouraga), Perna; Nardini, Petre, Ciaramitaro, Signori; Di Gennaro (dal 28' st Dalla bona); Stanco, Greco (dal 36' st gilioli).

A disposizione: Fortunato, Rullo, Ricchi, Spezzani.

Allenatore: Cuttone


 

Leggi anche:

  • Jordan

    il 08/01/2012 alle 06:31 “Gomez”
    altro zugador da far firmar a vita. Per un grande futuro Hellas, Mandorlini, Halfredsson,Gomez punti base da far firmar a vita.
     
  • Buba

    il 07/01/2012 alle 23:34 “Avanti ”
    con il prossimo. Butei biszogna nar anca dai pescivendoli de merda!! andemo la par vinsar, ma ricordemose ben che se va a pescaraMerda par insultar quelle merde vigliacche!! pescivendolo , prepara el pese D@B QUEL MARSO COME VOJALTRI pescivendoli del CAXXO. SOLO HELLAS /=\
     
  • Crosta60

    il 07/01/2012 alle 23:33 “Ai Ceoloti”
    de merda tipo IO e altri digo solo che stemo arivando...e dopo vedemo quante sciafe che vola....
     
  • Ilmiovr

    il 07/01/2012 alle 12:09 “Non C'era”
    secondo me non c'era il rigore....si è tuffato bene quello del modena.....comunque questo si chiama miracolo!!
     
  • Foreveryellowblue

    il 07/01/2012 alle 11:50 “Cantar Sempre”
    solo el barcellone el zuga sempre ben...moscio chi non canta, no la curva,sopratutto quando se perde
     
  • Sventrax

    il 07/01/2012 alle 00:22 “La Mia...”
    Chi capisce di calcio stasera ha visto che i problemi erano a centrocampo, non in attacco (mai innescato a dovere). Partita moscia, come la curva. Avanti i blu!
     
  • Roby

    il 06/01/2012 alle 23:56 “C'mon Hellasss.....”
    Grande Hellassss!!! Nol more MAI!! La sosta ha evidentemente danneggiato i ns che cmq han dimostrato che TUTTI dovranno fare i conti con loro! (scominsiando dai pescivendoli...)!! Ora ci attende un grande Olimpico ,con la Lazio e ...mai dire mai. Tanto lori sugarà con le riserve e alora.... Spero che ora ,dopo sta prestasion el Pugliese el venia rivalutado..parchè Scaglia...ancò....?!?!Spero che Natalino el resta,(cmq l'era in panca al posto del ns secondo portier e nn del Berre)!!! Par el resto,una squadra che la vinse sempre alla fine la ga i cosidetti e controcosidetti beli grossi! Toro e le altre ...adeso TREMATE!!!!
     
  • Armageddon

    il 06/01/2012 alle 22:22 “I Puzzolenti”
    e ora...a casa dai pezzenti...
     
  • Paolo

    il 06/01/2012 alle 22:09 “Io”
    Su Scaglia te to anca rason, ma Ferrari lè un brao butel, oggi non lera in giornata ma te darè che si riprenderà! Mochela lì de dirghe su!!!
     
  • Armageddon

    il 06/01/2012 alle 21:58 “!!”
    un mandorlo che OGNI volta, all'ultimo, fa le mosse giuste,anche con una squadra che non risponde. Mandorlo a vita nell'Hellas!