PRIMA DIVISIONE

Un opaco Verona non va oltre lo 0-0 contro il Lumezzane

11.01.2009

HELLAS VERONA F.C. - A.C. LUMEZZANE   0 - 0

HELLAS VERONA F.C.

Rafael; Mancinelli, Ceccarelli, Conti, Moracci; Garzon (74’ Da Dalt), Bellavista, Campisi (59’ Corrent); Parolo; Gomez (80’ Anaclerio), Girardi. (Franzese, Bergamelli, Campagna, Ravelli) All. Remondina

A.C. LUMEZZANE

Gazzoli; Nicola, Pisacane, Chiecchi, Pini; Pintori (77’ D’Attoma), Ciasca (88' Emerson), Calliari, Silvestri, Scaglia; Pesenti (88' Dal Rio). (Zaina, Ghidini, Lo Iacono, Dal Bosco). All. Menichini

Arbitro: Russo di Milano

Assistenti: Gotti, Romei

Ammoniti: Ceccarelli, Girardi

Espulsi: -

Recupero: 1’ - 7’

Spettatori: 9.681

 

Decimo pareggio in diciotto giornate per la squadra di Gian Marco Remondina, il settimo con il risultato finale di 0-0. L'allenatore è costretto, viste le assenze per infortunio di Tiboni e Scapini, di impiegare dal primo minuto il tandem offensivo composto da Girardi-Gomez, con il primo che ancora una volta ha deluso le attese. A centrocampo Campisi ha vinto il ballottaggio con Corrent.

 

Al 13' è il Lumezzane a farsi vedere dalle parti di Rafael, con Calliari, che da due passi calcia sul portiere, bravo a rimanere in piedi sino all'ultimo. La squadra di Menichini difende in nove, lasciando solo Pesenti in attacco. Al 23' tiro debole di sinistro di Campisi che non impensierisce il portiere ospite. Al 30' punizione di Moracci sul secondo palo, testa di Girardi col pallone che finisce sull'esterno della rete. Al 38' l'unica vera occasione per l'Hellas, con Parolo, che cicca clamorosamente il pallone in area di rigore. L'unico a provarci con insistenza tra i gialloblù è Gomez, ma predica nel deserto.

 

La ripresa si apre con l'ammonizione di Ceccarelli, al 4'. Al 12' sponda di Gomez per Parolo, conclusione che viene blocca a terra dal portiere. Al 15' Corrent rileva Campisi e al 19' Pintori impegna Rafael. Al 30' Da Dalt entra al posto di Garzon e l'Hellas passa al 4-2-3-1. Al 42' Girardi si fa ammonire per simulazione. Finale di gara movimentato coi giocatori del Lumezzane che protestano contro i gialloblù perchè non hanno messo il pallone fuori dopo l'infortunio di Dal Rio. La partita termina 0-0 dopo 7' di recupero e l'Hellas "sale" in classifica a 24 punti. 

 

Alberto Fabbri

 


 

Leggi anche:

Nessun commento per questo articolo.