LA SCHEDA

Ecco chi è Giovanni Martinelli, l'uomo che ha salvato il Verona

01/02/2009 - 19:56

Un imprenditore a tutto tondo, impegnato nel sociale, con interessi diversificati in molti settori e una passione quasi viscerale per il calcio. Dove si è fatto conoscere per aver plasmato a sua immagine e somiglianza una delle società dilettantistiche più importanti per impegno economico e professionalità del veronese: il Castelnuovosandrà. Questo Giovanni Martinelli, l'imprenditore che ha sognato, rincorso, voluto il Verona. Fino a prenderlo, dopo una lunga ed estenuante trattativa.

LA FAMIGLIA. Giovanni Martinelli compirà cinquantotto anni il prossimo 14 giugno. Sposato, con Elena Sabaini, ha avuto quattro figli. Mirko è il più vecchio. Con Fabio, arrivato subito dopo, condivide la passione per le moto. Sergio, terzogenito, ha l'hobby dei viaggi. Diego, invece, è morto in un tragico incidente stradale nel 1999. In suo ricordo, Martinelli ha fatto costruire un teatro comunale, il DiM, da 350 posti a Sandrà.

IL RAMO ABBIGLIAMENTO.  Il settore "di famiglia" è quello dell'abbigliamento."Confezioni Elena s.r.l.", in via Edison a Sandrà, è uno dei marchi storici dei Martinelli. Avviata 45 anni fa, nel 1964, l'attività dell'azienda, specializzata nell'abbigliamento al femminile con vendite a grossisti e catene di negozi, si è tramandata di generazione in generazione sino all'attuale proprietario dell'Hellas. L'altro stabilimento di produzione di Martinelli è a Dossobuono, il Mart-Conf. Di proprietà dell'imprenditore veronese anche il "Quadrante Abbigliamento", il centro commerciale dalla struttura futuristica che si trova sulla strada Gardesana a Bussolengo, punto di riferimento per chi ama vestire alla moda.

LE ALTRE ATTIVITA'. I molteplici interessi in Italia e all'estero di Martinelli svariano anche in altri settori. Con la "Costruzioni Sandrà" il nuovo proprietario del Verona opera nel campo immobiliare, con la "Elca srl Paninoland", invece, nel campo alimentare (produzione e commercio). Proprietario di diversi terreni nella zona di Castelnuovo, Martinelli ha anche un'azienda agricola a Pontigliardo di Lazise dove viene prodotta uva per le cantine di Custoza. Restando sul Garda, di Martinelli anche il 49% delle quote di "Villa dei Cedri", il parco termale, sempre a Lazise, attivo anche come centro estetico e prodotti di cosmesi e il "Mod05 Living", hotel a tre stelle recentemente inaugurato a Sandrà. (s.rasu)


 
Nessun commento per questo articolo.