CALCIOSCOMMESSE

PESOLI: SCONTO MA NON
SUFFICIENTE PER TORNARE

31/01/2013 14:03

Dieci mesi di squalifica. C'è stato lo sconto ma non sufficiente per tornare a giocare già in questo campionato. Questa la decisione del Tnas per Emanuele Pesoli.

Questo il testo del lodo.

Il TNAS, in relazione alla controversia E.Pesoli/FIGC, rende noto che il Collegio Arbitrale (Avv. Enrico De Giovanni, Presidente; Prof. Avv. Tommaso Edoardo Frosini e Avv. Aurelio Vessichelli), in parziale accoglimento della domanda formulata da Emanuele Pesoli, in riforma della impugnata delibera della Corte di Giustizia Federale Sezioni Unite della FIGC, resa con dispositivo in C.U. n. 029/2012, riunione del 20 agosto 2012, e con motivazione in C.U. n. 049/ CGF ( 2012/2013) pubblicato il 17 settembre 2012, visti gli artt. 1, comma 1, e 19, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva applica a Emanuele Pesoli la sanzione di 10 mesi di squalifica.

L'istanza aveva a oggetto la decisione con cui la Corte di Giustizia Federale confermava la squalifica del ricorrente per 3 anni per la violazione dell’art. 7, comma 1, 2 e 5 del CGS, relativamente alla gara Siena-Varese del 21 maggio 2011.


 
  • Roby

    il 31/01/2013 alle 18:05 “Meglio Di Nulla....”
    Be ..vorrà dire che l'avrermmo utile per la serie...A!!! Vai Emenuele..MAI molar!!!
     
  • Sylver

    il 31/01/2013 alle 16:02 “Quindi”
    Cecca rimane
     
  • Gialloblu

    il 31/01/2013 alle 15:32 “Da Immaginarsi Finisse Così”
    Purtroppo il tuo cognome è Pesoli, e non Conte. La differenza stà tutta lì. Sempre e solo Hellas.