DOPO PARTITA

Follia a Biella,
aggredito Della Fiori

02/05/2017 23:07

Momenti di altissima tensione nel dopo partita di Angelico-Tezenis al Biella Forum.

Il direttore sportivo della Scaligera, Daniele Della Fiori, è stato aggredito da un energumeno mentre il dirigente gialloblù stava replicando alla sfuriata di Mike Hall che era uscito dagli spogliatoi urlando frasi pesanti contro tutta la squadra di Verona.

Il giocatore americano inizialmente è stato affrontato da Dane DiLiegro e non sono mancate "scintille", con un uomo (verosimilmente l'agente dell'americano di Biuella) che si è frapposto, ponendo la mano sul petto di DiLiegro.

Intanto Hall proseguiva nel suo raptus. Della Fiori, che era arrivato quasi a faccia a faccia con Hall invitandolo a stare calmo e a pensare ai suoi atteggiamenti provocatori in campo, è stato spintonato alle spalle e malmenato da tre persone della presunta security, che invece di calmare Hall, se l'è presa con il dirigente veronese.

Da quanto risulta a tggialloblu.it, la persona più agitata che ha aggredito Della Fiori sarebbe un addetto alla custodia del Biella Forum, già colpito da un Daspo pluriennale che gli impone di restare fuori dagli impianti spoirtivi fino a due ore dopo la conslusione di ogni partita. E anche gli altri incaricati della sicurezza sarebbero vicini al tifo ultras biellese.

L'energumeno ha minacciato e offeso anche coach Dalmonte, uscito dagli spogliatoi per sincerarsi di cosa stava accadendo.

Il parapiglia è continuato nel corridoio che porta agli spogliatoi, da dove era uscito appunto Dane DiLiegro nel tentativo di placare Hall e di intervenire a difesa di Della Fiori.

Però Mike Hall ha continuato il suo sfogo verbale; intanto, fra gli altri, il g.m. di Biella, Marco Sambugaro e assieme al team manager Nicola Minessi cercava di placare la lite, ma il dirigente addetto agli arbitri invitava Della Fiori e tutta la Tezenis a salire sul pullman e tornarsene a casa.

Nel frattempo altre urla in americano sono state lanciate verso la squadra veronese e il responsabile marketing e della comunicazione social della Scaligera Basket, Raffaele Ferraro, è uscito precipitosamente dallo spogliatoio - in mutande, reggendo i calzoni del completo - per difendere Dalmonte che stava per essere aggredito, censurando il comportamento inaudito di cui è stata vittima la Tezenis.

La tensione è continuata, con gli addetti alla sicurezza che hanno ripetuto più volte alla squadra gialloblù: "E' meglio che salite sul pullman e ve ne tornate subito a casa".

Più tardi alla Scaligera Basket sono arrivate le scuse dell'Angelico Biella per questo episodio sconcertante.


 
  • Vittorio

    il 03/05/2017 alle 17:49 “Biellesi Fatevi Furbi”
    Gli sputi dei tifosi veronesi sono una balla. State dando credito a un pallonaro e pure la vostra società vi ha smentiti. Se coninuate a negare fate la figura dei faziosi della peggior specie.
     
  • Oste

    il 03/05/2017 alle 13:46 “Biellese....”
    .....ma nn gheto mia un forum per i cassi toi? Qua gheto da vegner a rompare i [email protected]????
     
  • Biellese

    il 03/05/2017 alle 13:28 “Da Che Pulpito”
    Voi che sputate al figlio di Hall cosa siete? Sicuramente se qualcuno di Biella ha alzato le mani è giusto che paghi ma prendersela con un bambino che gioca sotto la curva è vergognoso
     
  • Hellasaddicted

    il 03/05/2017 alle 11:29 “Biella=napoli”
    Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli, Biella=Napoli
     
  • Magni72

    il 03/05/2017 alle 09:17 “Si Vedeva Già”
    dalle immagini TV durante la partita che avevano il coltello avvelenato. non so per cosa.....Biella chi ca..zo siete voi ??? ah ah hall probabilmente si fa di qualche cosa....se no è matto....cmq anche qua un arbitraggio indecente....a loro permesso tutto a noi niente....non capisco perchè ci devono essere sempre queste disparità
     
  • Luciano

    il 03/05/2017 alle 05:57 “Sorrisi Di Compiacimento!”
    Guardando quella foto si vede chiaramente delle persone si danno attivamente da fare per calmare gli animi. Una persona che sorride nel vedere il trambusto, un altro con le mani in tasca che osserva come se per loro fosse normale un parapiglia del genere. Vi chiedo, già siamo mal visti, ai tifosi veronesi di non rendere pan per focaccia, i giornali nazionali non aspettano altro. Io è da tempo che non frequento più stadio e palazzetto proprio per la cattiveria che si taglia con il coltello.
     
  • Vittorio

    il 03/05/2017 alle 00:03
    Perchè Hall ce l'ha così tanto con la Scaligera? Già si poteva intuire qualcosa in gara 1.
     
  • Oscar

    il 02/05/2017 alle 23:39 “Spero Che La Federazione Faccia Un Bel Controllo ... A Hall ....”
    Non so se lui è così di suo... forse bastava guardare il comportamento in campo per vedere in che stato era.