VOLLEY

Grbic: Marea di errori
ma ottima reazione

28/02/2018 09:52

Calmo. Lucido. E’ il solito Nikola Grbić quello che parla, a caldo, dopo la vittoria a Montpellier e il passaggio alle semifinali di Coppa Cev: “Abbiamo avuto un avvio molto difficile, eravamo molto tesi e abbiamo commesso una marea di errori che non sono da noi. Però dal secondo set abbiamo giocato con Jaeschke e con Maar per mettere loro pressione in battuta, spezzando il primo set sin dalle prime battute".

Grbic ha concluso: "Abbiamo controllato la gara, la reazione è stata più che ottima perché sapevamo che sarebbe stato difficile con un avversario difficile che giocava in casa e che aveva il vantaggio di un eventuale golden set davanti ai propri spettatori. Non abbiamo permesso loro di giocarsi questa carta, ora come sempre archiviamo e pensiamo alla gara con Piacenza".


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA