DOPO LA SCONFITTA DI TRENTO

Grbic: Non tie-break,
rimpiango primo set...

12/03/2018 08:48

“Il nostro rammarico è tutto per non aver vinto il primo set in cui abbiamo avuto percentuali d’attacco davvero alte. Ad ogni modo questi sono i playoff e dobbiamo accettare anche di perdere in questa maniera. Dobbiamo subito ricalibrare le nostre energie e pensare ai prossimi appuntamenti, fra cui anche quello in Coppa CEV ancora prima di gara 2”. Nikola Grbic, allenatore della Calzedonia Verona, analizza così la sconfitta di Trento nella gara-1 dei quarti play-off.

Così invece Simone Giannelli, alzatore della Diatec Trentino): “Sapevamo che Verona era una formazione molto vicina al nostro livello, quindi non ci ha stupito che la contesa potesse essere punto a punto sino alla fine. Siamo stati bravi a restare concentrati sino alla fine, anche quando la Calzedonia è stata in grado di pareggiare i conti sino al 2-2, poi anche con un po’ di fortuna abbiamo portato a casa un successo importantissimo, che dimostra come siamo una squadra solida in costante crescita rispetto al passato”.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA