LE RAGAZZE DI LONGEGA

Il Verona e la sfida
alla Juventus capolista

12/03/2018 08:48

Dopo la lunga sosta per gli impegni delle nazionali riprende in questo week-end il massimo campionato femminile con le gare della quarta giornata di ritorno. Sarà un turno di campionato diluito, con la sfida dell’Agsm Stadium di via Sogare tra l’Agsm Verona e la Juventus che lunedì alle 20,00 chiuderà la tre giorni del calcio femminile nazionale.

I riflettori di via Sogare si accenderanno per un match che vederà di fronte il blasone della società veronese ( la più titolata della Serie A) contro la nuova era del calcio femminile rappresentata dall’ingresso nel calcio in rosa della più importante società professionistica italiana.

Con il rientro delle nazionali ed il recupero delle infortunate mister Longega dovrebbe poter contare su tutta la rosa.

Giungeranno in riva all’Adige con la maglia bianco-nera due ex di lusso quali Lisa Boattin e Aurora Galli ora agli ordini del tecnico Rita Guarino, per lei un passato anche a Verona con la maglia del Foroni.

Nella gara di andata disputata a Vinovo la Juventus si impose di misura nella ripresa, con la gialloblù Kongouli che fallì un calcio di rigore.

Il match sarà preceduto alle 18,00 dall’inaugurazione della Hospitality Room, della Press Room e dello Store Verona Women alla presenza degli amministratori cittadini, sponsor e autorità sportive.

Un Agsm Olivieri Stadium che si rifà il trucco e diventa più ospitale per rimanere al passo con un calcio femminile finalmente in grande evoluzione.

Queste le convocate di Longega:

Portieri: Lemey, Buhigas.

Difensori: Lipman, Molin, Soffia, Meneghini, Decker.

Centrocampisti: Bardin, Wagner, Goula, Poli, Nichele, Ambrosi, Kostova.

Attaccanti: Kongouli, Fishley, Giubilato, Dupuy, Hannula.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA