Udogie protagonista con Italia Under 16

25/04/2018 16:29

Protagonista con la Nazionale Under 16 italiana il gialloblù Udogie. Il difensore è sceso in campo nell'Uefa International Development che si è giocato a San Marino, dove la gli Azzurri guidati da Patrizia Panico hanno centrato il 2° posto dietro all'Albania e davanti ad Armenia e San Marino. Positivo il torneo giocato dall'esterno mancino gialloblù, sceso in campo per tutta il match nella partita inaugurale contro l'Albania (terminata 4-3 per gli albanesi dopo i calci di rigore) e protagonista del primo tempo giocato nella giornata conclusiva contro l'Armenia, dove gli azzurri si sono imposti per 4-1.


Ecco, di seguito, risultati e classifica del torno.




Prima giornata (20 aprile)


Albania-Italia 1-1 (4-3 dcr)

San Marino-Armenia 1-1 (4-3 dcr)

Email inviata con successo

Fabio Depaoli compiuto 21 anni

24/04/2018 17:47

Tanti auguri di buon compleanno al giocatore del Chievo, Fabio Depaoli che nella giornata del 24 aprile ha compiuto 21 anni.

A.F.

Email inviata con successo

Giovanili Chievo, risultati weekend

23/04/2018 19:22

Nell'ultimo fine settimana (21-22 aprile), sono scese in campo 6 delle 10 formazioni giovanili del Chievo. Questi i risultati:

PRIMAVERA

ChievoVerona – Fiorentina 1-2

Marcatori: Bertagnoli

UNDER 17

ChievoVerona – Milan 2-3

Marcatori: Juwara 2

UNDER 16

Milan – ChievoVerona 2-1

Marcatori: Toffoli

UNDER 15

Milan – ChievoVerona 1-2

Marcatori: Orfei, Anselmi

GIOVANISSIMI REGIONALI

Mestre – ChievoVerona 0-5

Marcatori: Verzini, Destiny, Vignato, Cordioli, Bertuzzi

GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI

ChievoVerona – Calcio Padova 3-2 (2-1, 3-3, 0-0)

ESORDIENTI PROVINCIALI

Riposo

PULCINI 3^ ANNO

Riposo

PULCINI 2^ ANNO

Riposo

PULCINI 1^ ANNO

Riposo

A.F.

Email inviata con successo

Calcio femminile Hellas: grandi traguardi

23/04/2018 17:14

ontinuano a regalare soddisfazioni le ragazze gialloblù: nello scorso weekend, infatti, sono arrivati due importanti traguardi per le maggiori categorie.




Primavera

All'andata un 8-0 all'Udinese senza storia, al ritorno la rinuncia da parte degli avversari che ufficializza il grande lavoro delle ragazze della Primavera femminile: l'Hellas Verona approda alla finale provinciale dei playoff. Le attende il Venezia, che ha vinto la propria semifinale e si preannuncia avversario molto tosto: in palio c'è la possibilità di arrivare alla fase nazionale del campionato, dove attendono le prime 4 classificate della stagione regolare.




Under 15

Ancor più significativa l'impresa delle Under 15, che con la vittoria per 4-0 contro il Cittadella nell'ultimo turno, si sono laureate Campionesse Regionali della propria categoria, assicurandosi l'accesso alla fase interregionale del torneo. Ora arriveranno avversarie molto più toste, ma mister Gelmetti e il suo staff possono celebrare l'importante obiettivo raggiunto alla prima stagione assoluta.




Under 12

Da sottolineare, infine, anche il percorso delle Under 12 allenate dai mister Lepore e Leone, arrivate al primo posto della Danone Cup, un risultato ottenuto vincendo contro la Fimauto Valpolicella (1-0) e il Vipiteno (3-0) e pareggiando 1-1 contro il Padova, assicurandosi così l'accesso alla fase regionale.


Email inviata con successo

Torneo internazionale Berti con Real e Juve

23/04/2018 16:53

Saranno Real Madrid, Atalanta, Hellas, Bassano Virtus, Flamengo, Red Bull Salisburgo, Juventus e Chievo a giocarsi la 29ª edizione del torneo internazionale “Trofeo Berti”, dedicato agli allievi under 16. La manifestazione sportiva si terrà dal 28 aprile al 1° maggio, sui campi da gioco di Verona e Vicenza. Organizzato dall’associazione sportiva Sambonifacese, in collaborazione con il Montorio calcio, il torneo vedrà due giornate di qualificazioni durante le quali si sfideranno le otto squadre partecipanti, suddivise in due gironi. La prima partita si terrà sabato 28 aprile, alle 16.30, allo stadio Guido Tavellin e vedrà scontrarsi Hellas e Real Madrid. Seguiranno le semifinali lunedì 30 aprile. La finalissima si terrà martedì 1° maggio, alle ore 16, allo stadio Berti di Caldiero e sarà preceduta dalla finale del torneo Città di San Bonifacio “Trofeo Brogin”, giunto alla seconda edizione.

Il torneo internazionale, patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Verona e sponsorizzato dall’azienda Berti, è stato presentato questa mattina in sala Arazzi dall’assessore allo Sport Filippo Rando.

Presenti, insieme all’organizzatore della Sambonifacese Ettore Paolini, anche il presidente del Montorio calcio Lorenzo Peroni, il delegato veronese della Figc Mario Furlan, il consigliere provinciale David Di Michele, il rappresentante della società Berti Francesco Attuati e i rappresentanti di alcune squadre.

“Questo torneo, al quale partecipano ogni anno i più importanti club calcistici – ha spiegato Rando –, è un lustro per il calcio e lo sport veronese. Si tratta infatti di una manifestazione che è per tutti i giovani l’anticamera del professionismo, oltre che l’occasione per vedere dal vivo quelli che saranno i grandi calciatori di domani”.

Email inviata con successo

Giovanili Hellas, i risultati del week-end

23/04/2018 12:24

Questi i risultati del fine settimana delle Giovanili gialloblù:


SETTORE GIOVANILE

Pirotecnico pareggio della Primavera gialloblù, che in trasferta contro il Napoli riesce a conquistare un punto prezioso in chiave salvezza, recuperando dal 3-0 al 3-3 negli ultimi dieci minuti di gioco. Sconfitti per 5-0 gli Under 17 in casa dell'Inter, mentre gli Under 16 non sono andati oltre il pareggio contro l'Atalanta (1-1). Anche gli Under 15 hanno giocato contro i pari età dei bergamaschi, perdendo con il risultato di 1-4; vittoria invece per i Giovanissimi 2004 contro la Union Feltre (0-1), mentre i 2005 hanno pareggiato 2-2 contro il Sudtirol. Stesso risultato per gli Esordienti 2006 contro la SPAL, mentre i 2007 hanno perso 0-3 contro il Feralpisalò. Chiudono i Pulcini, con i 2008 secondi classificati nel torneo 'Per non dimenticare Heysel' e i 2009 che nel triangolare hanno vinto contro Feralpisalò e Passirano.


CALCIO FEMMINILE

Annullato il ritorno del Playoff contro l'Udinese, che consente alla Primavera Femminile di approdare in finale per conquistare l'accesso alla fase nazionale del torneo. Vincono le Under 15, 4-0 contro il Cittadella, che con questo successo si laureano Campionesse Regionali e passano alla fase interregionale successiva, mentre le Under 12 si sono classificate prime nella Danone Cup, vincendo contro la Fimauto Valpolicella (1-0) e il Vipiteno (3-0) e pareggiando 1-1 contro il Padova, assicurandosi l'accesso alla fase regionale

Email inviata con successo

Spalletti: Il Chievo ci ha dato problemi

22/04/2018 18:12

"Siamo entrati in campo non riuscendo subito a dominare la partita. Il Chievo ha fatto vedere di essere tornato in forma anche nei suoi uomini più importanti e ci hanno creato anche un paio di problemi. Poi la gara l'abbiamo fatta quando siamo saliti nel gioco e gestendo la palla, pur non gestendo sempre bene il finale d'azione e perdendo qualche pallone di troppo. Avevamo avuto anche le possibilità per chiuderla definitivamente. Non troppo bene nel finale, quando gli abbiamo concesso di buttare palla in area dalla distanza: ci potevamo evitare questi ultimi minuti, ma è una vittoria meritata su un campo difficile". Così Spalletti dopo la vittoria sul Chievo.

Email inviata con successo

Longega: Condannati dai nostri errori

22/04/2018 18:09

Si interrompe contro il Tavagnacco, terza forza del campionato, la striscia positiva del Verona che dovrà attendere almeno un’altra settimana per ottenere la matematica certezza di evitare i play-out.


Un Verona che ha giocato alla pari, e ai punti avrebbe anche potuto vincere se a fare la differenza non fosse stata la maggiore precisione in fase realizzativa delle friulane, come afferma a fine gara il tecnico scaligero Renato Longega:


“Il pareggio ci sarebbe stato anche stretto, dopo il nostro vantaggio abbiamo avuto anche l’occasione per raddoppiare, ho dei dubbi sui primi due gol (fallo di mano proprio davanti a noi e una punizione generosa), ma questo non importa e non deve essere un alibi, poiché gli errori sotto porta li abbiamo commessi noi ed inoltre abbiamo subito tutte tre le reti su palle inattive. Dobbiamo svegliarci ed avere maggiore cattiveria agonistica in fase difensiva. Inoltre davanti abbiamo buttato alle ortiche alcune occasioni clamorose. In questa partita non siamo stati inferiori alle avversarie, tutt’altro, ma siamo stati condannati dai nostri errori e così abbiamo meritato di perdere”.

Email inviata con successo

I convocati del Genoa fuori anche Taarabt

22/04/2018 18:02

Ballardini, per la sfida col Verona, non avrà a disposizione Izzo e Spolli, oltre a Pereira a causa di una distorsione alla caviglia e Taarabt che lamenta problemi alla schiena.


Questa la lista per la gara col Verona. Ecco l’elenco dei giocatori del Genoa:


1 Perin, 4 Cofie, 8 Bertolacci, 10 Lapadula, 13 Rossettini, 14 Biraschi, 16 Galabinov, 17 El Yamiq, 18 Migliore, 19 Pandev, 20 Rosi, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 24 Bessa, 30 Rigoni, 38 Zima, 40 Omeonga, 44 Veloso, 45 Medeiros, 49 Rossi, 87 Zukanovic, 88 Hiljemark, 93 Laxalt.

Email inviata con successo

Qui Inter: 21 convocati, out il solo Gagliardini

21/04/2018 20:59

Al termine della rifinitura odierna ad Appiano Gentile, l'allenatore dell'Inter, Luciano Spalletti, ha convocato 21 giocatori per la sfida contro il Chievo di domenica 22 aprile (ore 15 al Bentegodi). Dell'elenco non fa parte l'infortunato Gagliardini (lesione muscolare coscia destro). Questa la lista al completo:

Portieri: 1 Handanovic, 27 Padelli, 46 Berni;

Difensori: 2 Lopez, 7 Cancelo, 13 Ranocchia, 21 Santon, 25 Miranda, 29 Dalbert, 33 D'Ambrosio, 37 Skriniar;

Centrocampisti: 8 Rafinha, 11 Vecino, 20 Borja Valero, 77 Brozovic;

Attaccanti: 9 Icardi, 17 Karamoh, 23 Eder, 44 Perisic, 87 Candreva, 99 Pinamonti.

A.F.

Email inviata con successo