CALCIOMERCATO CHIEVO

Djordjevic, nodo cachet
interesse per Regini

04/06/2018 20:02

Pare intensificarsi l’interesse del Chievo per l’attaccante della Lazio, Filip Djordjevic (classe ’87), il quale arriverebbe in riva all’Adige a parametro zero. Su di lui anche la squadra francese del Montpellier. L’accordo definitivo tra Campedelli ed il giocatore non c’è ancora stato per via dell’ingaggio oneroso del centravanti. Si parla di 1,2 mln a stagione. Al momento cifra troppo alta per via Galvani.

Per quanto riguarda invece il reparto difensivo, viva attenzione del ds Romairone per il giocatore della Sampdoria, Vasco Regini (classe ’90) che può giocare sia come centrale, che come terzino sinistro. Il valore del difensore s’aggirerebbe intorno ai 5 mln di euro. Nel 2017/18, Regini è stato impiegato tra le fila blucerchiate 17 volte tra Campionato e Coppa Italia. I primi contatti col presidente della Samp, Ferrero, sarebbero già stati avviati. Si attendono ulteriori novità.

A.F.


 
  • Miro

    il 06/06/2018 alle 18:05 “Ingaggio”
    1,2 a Djordjevic??? ma siamo matti?? uno che ha fatto 11 gol in 3 anni con la Lazio al massimo si può dare '0,5. annuo..Di dare ingaggi alti a gente bollita abbiamo già sbagliato con Floro Flores che purtroppo abbiamo ancora in corpo
     
  • Gla

    il 05/06/2018 alle 08:22 “D'accordo Svincolato”
    ..ma Djordjevic è un osso! l'ennesimo che non vede la porta manco col binocolo.E' realmente un giocatore che serve al Chievo???? Regini invece per la difesa sarebbe ottimo!
     
  • Maramao

    il 05/06/2018 alle 07:31 “Mercato”
    Due ottime opportunità ma il Chievo ha sempre chiuso gli ultimi giorni di mercato .... siamo ai preamboli ancora ...
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA