CALCIOMERCATO

Ufficiale: Matos
resta all'Hellas

11/06/2018 15:19

Ora è ufficiale: Matos resta all'Hellas. Questo il comunicato della società di via Francia: "Il Verona comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di opzione, le prestazioni sportive del calciatore Ryder Matos, classe 1993, dalla società Udinese Calcio".

Per Matos, in gialloblù da gennaio, il prossimo campionato sarà il primo di Serie B in carriera, dopo 4 stagioni consecutive in Serie A tra Carpi, Udinese e Verona, dove ha collezionato 64 presenze (87 nella massima serie, se si contano anche le presenze con la maglia della Fiorentina nel 2013) e 2 gol. L'attaccante brasiliano è andato a segno solo con la maglia del Carpi.



 
  • Menelao

    il 12/06/2018 alle 09:32 “Strategia ... ”
    ....zero abbonamenti ...zero store .... zero sky ....tanto per incominciare ...POI PERO' ...siccome come dicono giustamente alcuni il mercante de pezze farebbe a qul punto ciò che vuole ...si va sotto casa rompergli i c****i...o sotto la sede dell'hellas ... non li si fa dormire la notte ....ecc ecc ... cosi oltre a non incassare denaro gli si rende la vita un inferno ...
     
  • Mir/=\ko

    il 12/06/2018 alle 09:07 “Setti è Setti!!”
    E noi non siamo un cazz...!! Il solo profitto è il fulcro di tutto... l'Hellas non conterà mai nulla per il suo presidente se non per quanto riesce a produrre in termini economici. Il club può finire pure in C, tanto quello che contano sono i paracadute!! spero che termini presto l'esperienza di questo signore e se ne vada a cercare miniere d'oro altrove!! resto sempre in attesa di essere smentito dai fatti: centro sportivo, modello Borussia, settore giovanile di vertice, internazionalizzazione reale del brand (che può essere conseguito solo con risultati sportivi POSITIVI!!), consolidamento in serie A, asticella alzata con investimenti importanti... ATENDO PRESIDENTE TUTTO QUESTO!!!!!!
     
  • Basta

    il 12/06/2018 alle 07:33 “Che Cul...”
    ...Il titolo è di fatto il commento
     
  • 12000 Abbonamenti Sicuri Anche Quest'anno!!

    il 12/06/2018 alle 06:56 “I Veronesi I Se Lamenta Sui Blog..”
    ..ma in Agosto scatta la corsa al bigoncio..come da copione!...E manilo prospera...
     
  • Hydro

    il 12/06/2018 alle 00:12
    cnas te ghe reson 0 abbonamenti 0 maiette, sciarpe, bandiere, ecc 0 gadget 0 abbonamenti sky 0 vestiario femminile by setti group 0 gazzetta, tuttosp, corriresp e ne resta in scarsela tanti schei par trasferte e birre
     
  • Spc

    il 11/06/2018 alle 23:29 “Quindi?”
    Elo giusto darghe i to schei?... Femo un saltìn in avanti dai
     
  • Cnas

    il 11/06/2018 alle 23:21 “Ehm”
    I ricavi degli abbonamenti incidono minimamente sul bilancio della società 5-7%. (Giornalisti?) setti farebbe carte false per avere 0 abbonati rompi-co—oni e tante belle telecamere (che non contestano). Il patrimonio dell’hellas sono i tifosi se anche quelli se ne vanno cosa ne resterà? Un wc qualsiasi?
     
  • Robyz

    il 11/06/2018 alle 23:10 “Solo Trasferte...”
    A questo io non so più un centesimo. Quelli che faranno l’abbonamento sono complici di questo fallimento programmato...sono come quelli che si lamentano della politica ma non vanno a votare. Per mandare via questo scempio di pseudo società di avvoltoi bisognerà pure fare un sacrificio...
     
  • Cnas

    il 11/06/2018 alle 22:48 “Setti è Un Visionario”
    Mi rendo conto che forse la soluzione della faccenda “sarebbe un bel pugno sul naso” ma la cosa non è nè consigliable nè percorribile. A mio avviso l’unica possibilità sarebbe che tutti tutti facessero quadrato dimostrando con l’ironia, la tenacia, l’ostruzione senza violenza cosa la città prova verso questo carpigiano. Tutta la città anche se si vince 5-0 con l’Avellino. Tutta la città senza assenze ed auguratamente gente venduta al diavolo...
     
  • Busatta

    il 11/06/2018 alle 22:37 “Scaletta”
    Vero che passerà setti come sono passati tanti altri; ma è altrettanto vero che alcuni hanno lasciato macerie e miserie è Setti, ne sono certo, lascerà macerie. Si è già portato via quasi tutto( soldi), si è venduto quasi tutto il patrimonio netto della società ( i calciatori), e tu dici che ...? Quindi, siccome ci riporterà in Lega Pro, noi ce ne infischiamo? È così? Per che qui, tastiera o non tastiera( e secondo me la politica non c entra) è in gioco la nostra squadra. Non vorrei che si arrivasse in Lega Pro e poi- sul, orlo del fallimento visto che le spese fisse ci sono e ci saranno sempre - si ricomincerà con la storia della fusione con il Vhievo. Ti attreae tanto questa prospettiva non poi così remota? Io piuttosto vado al basket. Tu....magari allora contesterai come dovresti fare seriamente oggi. Abbonati pure
     
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA