CALCIO

Virtus, quasi fatta per
l'ex Chievo Grandolfo

11/07/2018 08:19

La Virtus Verona, dopo aver ufficializzato nelle giornate di ieri e lunedì i centrocampisti Alberto Rubbo e Luca Lavagnoli, nonché l’attaccante Vincenzo Ferrara, sta per chiudere un altro colpo di mercato importante in vista dell’inizio della prossima stagione di Lega Pro.

Francesco Grandolfo sarebbe molto vicino a vestire la maglia rossoblù. Attaccante classe 1992, Grandolfo inizia la sua carriera calcistica nelle giovanili del Bari, esordendo in Serie A nel 2011. La stagione successiva passa al Chievo con la formula del prestito, dove non riesce però a mettersi in mostra totalizzando solamente 3 presenze in tutta la stagione.

A fine stagione il club clivense decise di non riscattarlo e Grandolfo arrivò in Lega Pro con la maglia del Tritium e del Savona successivamente. Nell’ultima stagione con la maglia del Bassano Virtus, Grandolfo ha totalizzato 44 presenze e 12 reti, numeri di un giocatore che la categoria la conosce bene e che può rivelarsi importante per la corsa salvezza della neo promossa squadra veronese. Nei prossimi giorni dovrebbe arrivare l’ufficialità da parte della società di Luigi Fresco.


Riccardo Caturano


 
Nessun commento per questo articolo.