NUOVA STAGIONE

Serie B, Covisoc boccia
Bari, Avellino e Cesena

13/07/2018 09:31

Tre club a rischio per la prossima Serie B. La Covisoc non ha ritenuto idonee le domande di partecipazione al prossimo campionato cadetto di tre club: Avellino, Bari e Cesena. Le tre società hanno tempo fino a lunedì 16 per fare ricorso, per ricapitalizzare e per mettersi in regola con i pagamenti arretrati di Irpef e degli stipendi dei calciatori.

Al Bari mancano quasi 3 milioni per completare l’aumento di capitale. L’Avellino deve correre per completare la ricapitalizzazione. Il Cesena invece è in una situazione drammatica: si era iscritto anche senza l’accordo con l’Agenzia delle Entrate per la ristrutturazione del debito di circa 40 milioni.

Lunedì si esprimerà anche la Figc che effettuerà anche la graduatoria per i ripescaggi.


 
  • Fenomeno

    il 13/07/2018 alle 12:09 “Pensate...”
    Pensate se a Bari invece di Sogliano ci fossero Bigon o Gardini che articoloni spara lettame sarebbero partiti....