FORTITUDO MOZZECANE CALCIO FEMMINILE

Un grazie alle ragazze
che sono state con noi

26/07/2018 09:49

La Fortitudo Mozzecane desidera ringraziare le giocatrici che la prossima stagione non vestiranno più i colori gialloblù. Il presidente della squadra Boni è dispiaciuto per le esclusioni, ma consapevole che sono operazioni da fare per il passaggio di categoria:


«Ogni anno, quando si arriva a fine stagione e bisogna iniziare a programmare la successiva, si è costretti a prendere delle decisioni spiacevoli, soprattutto quando si passa di categoria e si deve affrontare un campionato ancor più competitivo. L’obbligo di rinforzare la squadra costringe, a malincuore, a non riconfermare alcune ragazze che hanno dato tantissimo alla causa gialloblù. Ci tengo moltissimo a ringraziare Valeria Dal Molin, Chiara De Vincenzi, Elisa Fasoli, Alice Martani, Carolina Rotondo, Vanessa Venturini e Nana Welbeck per tutto ciò che hanno fatto per la Fortitudo. Auguro loro grandi successi in ogni ambito e spero che le nostre strade un giorno si rincontreranno. Un grazie speciale a Vanessa, che per dieci anni, con bravura e professionalità, ha difeso la nostra porta ed ha attaccato quella avversaria. Un grande abbraccio a Carolina, che ha espresso il suo affetto verso di noi in maniera commovente. Infine un grande in bocca al lupo ad Alice, che si è conquistata a suon di gol la scalata sul massimo palcoscenico e che, in un certo senso, ci rende orgogliosi per aver contribuito ai suoi progressi».


Riccardo Cannavaro


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA