SUL PODIO

Europei pista: Viviani
argento nell'Omnium

05/08/2018 11:26
Elia Viviani ha conquistato la medaglia d'argento al Campionato Europeo dell'Omnium, specialità in cui ha trionfato alle Olimpiadi di Rio.
Nella prova conclusiva sulla pista di Glasgow a punti Viviani ha saputo gestire bene una situazione non facile vincendo due sprint su dieci in programma, lottando con Thomas, Folsach (bronzo) e l'iridato Sajnok per la conquista del secondo posto. Inarrivabile per tutti il londinese Ethan Hayter protagonista di una eccezionale performance tanto da meritare ampiamente il titolo Europeo davanti al suo pubblico.

"Sono molto soddisfatto – ha detto Elia Viviani –. Ero un po’ demoralizzato per la prova del Tempo Race ma non l’ho mai corsa a questi livelli. Ho imparato che nell’omnium occorre regolarità e quindi sono tornato nella testa della classifica con l’eliminazione. Poi la corsa a punti dove è partita abbastanza livellata anche se è stata molto tattica. Complimenti a questo giovane britannico che ha vinto con venti punti di vantaggio”.

Per Viviani un ottimo bilancio: l’oro nel quartetto e l’argento nella sua disciplina olimpica dell’Omnium: “ Per quel quarto posto nello scratch non si poteva chiedere di più. E mai cambierei l’oro nel quartetto co nessun altro risultato. Ora mi aspettano due giorni di recupero e poi torno a Glasgow per la prova in linea di domenica con gli altri azzurri”.

 
Nessun commento per questo articolo.