COMUNICATO

Chievo replica a Crotone
“Noi corretti”

11/08/2018 20:38
Il Chievo replica al Crotone che ha inviato una lettera a Coni, Figc, Procura Federale e Leghe di A e B per chiedere il rinvio delle gare del Chievo. “In riferimento ad alcune affermazioni fatte dal Crotone, il Chievo ribadisce di avere sempre agito nel rispetto di tutte le normative vigenti, soprattutto quelle relative alla correttezza, trasparenza e veridicità dei propri bilanci - si legge nel comunicato stampa -. Il Chievo ricorda come, allo stato attuale, non ci sia alcun pronunciamento da parte di nessun organo della Figc che possa smentire tale corretto comportamento”.

Il comunicato chiude: “Il Chievo si riserva di agire in tutte le sedi competenti contro il Crotone per le affermazioni inaccettabili e profondamente lesive rese da quest’ultimo, relativamente alla correttezza e alla veridicità dei propri bilanci di esercizio e di tutti i rendiconti contabili forniti tempestivamente ed anticipatamente agli organi di controllo della figc”.
 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • 3
  • Olia 70

    il 12/08/2018 alle 11:45 “Cinghiale ”
    Intanto siete retrocessi se non ti ricordi.. meso par sorte
     
  • Cinghiale Bianco

    il 12/08/2018 alle 10:50 “Dopo 20 Anni”
    che ripetete le stesse fesserie non vi siete ancora stufati? Sono quattro lustri che aspetto sta retrocessione, la nostra fine, il fallimento, però sono ancora qua. Aggiornatemi quando arriva l'Armageddon! Intanto buona serie b tristoni!! :)
     
  • Mario

    il 12/08/2018 alle 10:09 “Noi Non Siamo Tristi”
    Siamo la tredicesima squadra d'Italia, nonostante gli ultimi due anni in A di Setti. Tenete presente che, per voi, la retrocessione equivale a scomparire (stante i debiti), di porcherie ne avete fatte tante (alcune le ha ricordate "Claudio") e quest'anno vi siete salvati, perché i giudici hanno sbagliato. Quanto può durare ancora? Secondo me quest'anno retrocederete (perché non si può tenere in A un club che ha fatto tante porcherie) e poi fallirete. E' sarà un bene per l'Hellas, perché il prossimo anno, ci ritroveremo in A, senza Chievo, e quindi con maggiori possibilità di sponsorizzazione
     
  • Olia 70

    il 12/08/2018 alle 09:59 “Cinghiale ”
    Si El piasse tristo te sì ti . Mona
     
  • Cinghiale Bianco

    il 12/08/2018 alle 09:50 “Quanta Tristezza”
    e poi il bello è che chiamano "tristi" i tifosi del Chievo! ahahahah! miserie!!
     
  • Claudio

    il 12/08/2018 alle 09:40 “Maiobeo”
    Guarda , io credo sia giusto tu abbia la tua fede e ci sta , anche perchè noi come proprietario abbiamo uno che ci sputa sopra ogni giorno , ma lasciami dirti 2 cose . Sai ti volevo ricordare che solo voi avete avuto che aveva documenti falsi di nome e cognome e che ha giocato in A con 2 nomi diversi, che siete stati oggetti di verifiche peer documenti falsi su buteleti del settore giovanile, che siete stati interrogati parecchie volte per la triste vicenda delle scommesse , che il vostro capitano è andato a processo per scommesse , che a voi ora contestano di aver fatto e generato insieme ad una società che è fallita il giochino delle plusvalenze che servono per avere dei bilanci che consentano di iscriversi [ inutile dire che se il Cesena è stato condannato , non si capisce perchè lui si e gli altri no... ma il nostro Paese è bizzarro , se non pago il caffè ed ho lo scontrino sono un evasore ] Vedi MAIOBEO , io credo che la favola di cui tanto si parla in Italia del quartiere di verona , altro non sia che una delle tante bufale che danno da bere al popolo, e credo di non sbagliare nel dire che invece chi gestisce la favola ha il pelo alto 10 cm sullo stomaco . con questo ti dico che sono felice per voi , io tifo hellas e ghe no abbastanza che me vien da vomitar , però non fateci la morale perchè non è proprio il caso.
     
  • Olia 70

    il 12/08/2018 alle 09:00 “Mario”
    No quello non conta per i ceolotti .loro sono la squadra di Verona e del Veneto . Fasive un bagno de umiltà
     
  • Fungitossico

    il 12/08/2018 alle 08:58 “Cagate”
    paragonare due squadre è talmente da stupidi che è come andare a letto come una donna parlando di quell'altra. ognuno ha la sua storia recente o meno che sia
     
  • Olia 70

    il 12/08/2018 alle 08:56 “Mario”
    Grazie . E sono tifosi HELLAS
     
  • Mario

    il 12/08/2018 alle 08:44 “"olia 70"”
    Hai ragione, meglio non perderci tempo. Ai tuoi tre figli hai molto da raccontare, se vuoi raccontagli anche come, il Verona, squadra di serie B, eliminò la Juventus dalla Coppa Italia del 1962 63, battendola A TORINO. Il torneo fu poi vinto dall'Atalanta. Facciamoci un bel campionato quest'anno, se possibile vincendo la B (sarebbe la quarta volta). Complimenti per avere fatto tre figli. Bravo.