PALLAMANO FEMMINILE SERIE A

Pallamano Dossobuono
ok al Memorial Caponseco

04/09/2018 09:50

Si è concluso nel migliore dei modi il “2° Memorial Camponesco” per la Venplast Dossobuono, con un primo posto conquistato grazie ad un en plein di vittorie nella due giorni dello scorso week-end. Un torneo pre-campionato che è stata l’occasione per stilare un punto della situazione per le ragazze giallorosse, ma anche per osservare da vicino altre cinque squadre che Biondani e compagne ritroveranno nel proprio cammino in campionato. La fase preliminare, composta da due gironi da tre squadre, con partite da 40′ ciascuna, ha visto la Venplast Dossobuono regolare nettamente nella giornata di sabato le padrone di casa del Casalgrande con il risultato di 21-15, e poco dopo la Flavioni Civitavecchia grazie al 23-15 con cui si è conclusa la seconda gara. Archiviato il primo posto nel girone iniziale, le ragazze sono scese nuovamente in campo domenica mattina alle ore 11.00, dove si sono imposte nella semifinale contro Brixen per 19-16, garantendosi la finale delle 16.30 contro l’Ariosto Ferrara. Ultimo incontro che ha visto le ragazze imporsi nuovamente anche contro le ferraresi, con il punteggio di 21-15. Riconoscimento personale infine per Sofia Ghilardi, in evidenza per tutto il torneo e premiata come miglior giocatrice della due giorni di Casalgrande.


Questo il commento di un soddisfatto Roberto Escanciano Sanchez:«Il torneo è stato un continuo crescendo dal punto di vista delle prestazioni della squadra. Posso dire che a due settimane dall’inizio del campionato la squadra sta migliorando di giorno in giorno dal punto di vista della compattezza e della solidità. Ho apprezzato molto lo spirito con cui le ragazze hanno affrontato questo torneo, rimanendo concentrate durante le partite ma soprattutto unite anche al di fuori del terreno di gioco; ci sono molte ragazze nuove che si devono amalgamare ed anche tutto questo aiuta tantissimo nella costruzione di questa squadra. La vittoria finale è un bel risultato, ma che ovviamente non deve farci distogliere lo sguardo dalle partite che conteranno veramente. Anche le altre squadre sono nel periodo di preparazione e dunque bisognerà attendere ancora qualche settimana per vedere tutte le formazioni nelle migliori condizioni. Ad oggi posso essere molto contento del lavoro delle ragazze e dello staff composto da Reneè Lepoglavec, dal preparatore atletico Filippo Furieri e dall’allenatrice dei portieri Marisa Adami. Non dimentico inoltre il parco dirigenziale che ci è sempre vicino e ci permette di lavorare al meglio. L’unica nota stonata è stata sicuramente il problema fisico di Nicoletta Marchegiani, che valuteremo nei prossimi giorni. A parte questo intoppo, continueremo a lavorare intensamente nei prossimi giorni per arrivare con i migliori presupposti all’esordio del 15 settembre in casa contro il Leno».


L’ultima uscita di questo pre-campionato sarà sabato 8 settembre, dove al PalaDossobuono la Venplast Dossobuono ospiterà la formazione slovena dello Žurd Koper


 
Nessun commento per questo articolo.