PLUSVALENZE

Chievo: chiesti -15
e 3 anni a Campedelli

12/09/2018 14:35
Una penalizzazione di 15 punti nei confronti del Chievo da scontare nella stagione in corso: e' la richiesta avanzata dalla Procura federale della Figc nel processo bis davanti al Tribunale federale nazionale presieduto da Cesare Mastrocola, per la vicenda delle presunte plusvalenze fittizie. Per Luca Campedelli la richiesta e' di 36 mesi di inibizione.

Le richieste sono le stesse formulate nel primo processo, annullato per improcedibilità, con la sola differenza che la penalizzazione in quel caso era da scontare nella stagione precedente con la conseguente retrocessione in Serie B. Ribadita anche la richiesta di 36 mesi di inibizione nei confronti del presidente del club veneto, Luca Campedelli.
Per Samuele Mariotti e Guido Albini, dirigenti del Cesena coinvolto nel caso prima del fallimento, sono stati chiesti 16 mesi di inibizione
 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • Guido

    il 13/09/2018 alle 17:51 “Arda L'ocio Del Campe”
    a lè un'ocio birbo, el fa capire che el savea zà come l'andava a finire.
     
  • Andrea

    il 12/09/2018 alle 21:29 “Alla Fine Fella Fiera”
    le cose x il chievo non cambieranno molto.Anche senza i 15 punti di penalizazione penso che darebbe stato difficile rimanere in a..campedelli secondo me vista la malparata ha allestito apposta una squadra in economia...poi l inibizione è una cazzata..non vai negli spogliatoi non vai in lega..non vai a trattative per i giocatori..ergo..non cambia niente in pratica x lui
     
  • Massimo R.

    il 12/09/2018 alle 21:02 “Fungotossico”
    Evidentemente neanche tu sai cos’è un falso in bilancio. Comunque discutere con chi lancia il sasso e nasconde la mano non ha molto senso. Si vedrà.
     
  • Andrea

    il 12/09/2018 alle 20:28 “Fungitossico”
    il chievo in giugno e stato deferito per falso in bilancio. Non c entra se o dati sono in bilancio. Se c e stata sopravvalutazione di giocatori e messe in bilancio cifre non corispondenti al vero si configura il reato di falso in bilancio. Tu puoi non omettere nessuna voce ma se metti dati falsati fai una frode di fronte a terzi siano essi soci dipendenti o chi analizza bilanci
     
  • Fungitossico

    il 12/09/2018 alle 18:57 “X Roby”
    Non può esserci falso in bilancio dal momento che i dati sono in bilancio. sai almeno di cosa parli?
     
  • Cristiano

    il 12/09/2018 alle 18:44 “Ma Tanto”
    Non lo possono più fare,quindi saranno puniti ugualmente ,finita la favola
     
  • Mirkoconlak

    il 12/09/2018 alle 16:31 “"max"”
    concordo con max. la squadra non è all'altezza di salvarsi, ma ahimè non sembra essere l'unica... Chissà sottobanco cosa si sono detti..... Fateci giocare un altro anno in A e poi retrocediamo.... Mi vien da pensare che la paura di Campedelli è che ci sia qualche clausola relativa ai 25 milioni di paracadute per l'anno prossimo che ne esclude il diritto in caso di penalizzazione.
     
  • Max

    il 12/09/2018 alle 16:16 “Penalizzazione...”
    Il Chievo quest'anno retrocedera' sicuro al 110% anche se la Lega Calcio gli regalasse 5 punti...quindi la penalizzazione e' assolutamente inutile..!!!
     
  • Torio

    il 12/09/2018 alle 16:07 “Forza Ceo ”
    Forza CEO !!
     
  • Roby

    il 12/09/2018 alle 15:43 “Ahahahaha”
    ma davvero paragoni il caso parma (uno stupido sms) al caso chievo (3 anni di falso in bilancio)???