Velazquez: Bravi tutti, anche a contenere Birsa

23/09/2018 18:01

"La gara è stata giocata molto bene dalla mia squadra. Siamo rimasti solidi ed abbiamo colpito in contropiede, sfruttando il nostro bel posizionamento in campo. Mi aspettavo proprio un Chievo così: fisico e duro. Noi però abbiamo fatto la nostra partita ed abbiamo portato a casa meritatamente i 3 punti". Queste le parole dell'allenatore dell'Udinese, Julio Velazquez, al termine del match vinto al Bentegodi contro il Chievo per 0-2. Continua il mister: "Nel nostro modulo sono contento che De Paul abbia trovato la posizione giusta, mentre Lasagna deve capire ancor meglio i movimenti più utili. Ma è già a buon punto. Tutti stanno lavorando bene. Oggi abbiamo contenuto Birsa e senza palla ci siamo mossi ottimamente, alzando di quando in quando Mandragora. La squadra sta crescendo e faccio in particolare i complimenti al nostro portiere Scuffet. Davvero una grande prestazione".

A.F.

Email inviata con successo

Chievo Primavera perde col Sassuolo

23/09/2018 09:36

Nella 2^Giornata del campionato Primavera 1 TIM, termina 2-0 per i padroni di casa la sfida tra Sassuolo e ChievoVerona. Neroverdi che sbloccano il risultato passando in vantaggio allo scadere del primo tempo con la rete da calcio di rigore di Raspadori. Nella ripresa il raddoppio del Sassuolo, realizzato al 59’, porta la firma di Odgaard.




I giovani gialloblù di mister Paolo Mandelli saranno impegnati venerdì 28 settembre alle ore 17.00 nel match in trasferta contro la Roma, gara valida per la 3^ Giornata del campionato di Primavera 1.




Primavera #SassuoloChievo 2-0: il tabellino del match




Marcatori: 43’pt Raspadori rig., 14’st Odgaard.




U.S.Sassuolo: Campani, Agnelli, Merli (16’st Castelluzzo), Ghion (24’st Artioli), Pilati, Ferraresi, Kolaj (41’st Solla), Bartoli, Odgaard, Raspadori (41’st Mattioli), Viero.


A disposizione: Turati, Bellucci, Bembacaj, Fiorini, Giordano, Pellegrini, Giani.


Allenatore: Stefano Morrone.




A.C.ChievoVerona: Caprile, Pavlev, Amoo, Kaleba, Michelotti (24’st Ndreka); Karamoko (35’st Rossi), Rabbas, Bertagnoli; Juwara (24’st Liberal), Grubac (12’st Rovaglia), Vignato (24’st Zuelli).


A disposizione: Bragantini, Corti, Metlika, Raffa, Tuzzo, Amici, Enyan.


Allenatore: Paolo Mandelli.




Arbitro: Sig. Repace di Perugia.


Ammoniti: Ferraresi, Karamoko, Amoo.



Email inviata con successo

Hellas Primavera vince 2-1 con lo Spezia

22/09/2018 18:27

Vittoria di spessore, la seconda in due partite sul campo, della Primavera gialloblù, che batte 2-1 lo Spezia all'Antistadio. A partire meglio sono proprio i liguri, che si propongono in avanti in apertura. Dopo il 20' escono però i gialloblù, che confezionano diverse buone azioni (una, clamorosa, per Sane) e al 28' vanno in vantaggio, grazie a una grande percussione di Amayah sulla destra che serve a Fiumicetti sul secondo palo il migliore degli assist. Anche il secondo tempo è di marca gialloblù, che al 23' della ripresa trovano il raddoppio grazie a un meraviglioso tiro a giro di Mumbongo che si gira in un fazzoletto e mette alle spalle di Mazzini. Pochi minuti più tardi un lampo di Scarlino mette sui piedi di Suleiman la palla dell'1-2, che non sbaglia. Nel finale è ottima la gestione del risultato dei ragazzi di mister Porta, che sfiorano più volte il gol che chiuderebbe i conti. Finisce così 2-1, con il Verona che tornerà in campo martedì a Padova in Coppa Italia.

HELLAS VERONA-SPEZIA 2-1

Marcatori: 28' pt Fiumicetti, 23' st Mumbongo, 25' st Suleiman.

Email inviata con successo

Pareggio per le donne Hellas

22/09/2018 18:06

Termina 2-2 la 1a giornata di Serie A tra Hellas Verona Women e Florentia. Una partita entusiasmante, con un primo tempo che ha visto le biancorosse sopravanzare di due reti. Ottima la reazione delle padroni di casa, che sono state in grado di rimontare con un gol di Dupuy a fine primo tempo e uno di Pasini nella ripresa.


HELLAS VERONA-FLORENTIA 2-2


Reti: 24′ pt Zazzera, 39′ pt Tona, 44′ pt Dupuy, 20′ st Pasini.


HELLAS VERONA: Forcinella; Molin, Bardin, Wagner, Rus, S.Baldi, Dupuy, Meneghini (dal 40′ Osetta), Nichele, Giubilato, Ambrosi.

A disposizione: Fenzi, Veritti, Goula, Pasini, Poli, Osetta, Manno.

All.: Di Filippo.


FLORENTIA: R.Baldi, Ceci, Nencioni, Hjolman, Domenichetti, Zazzera, Tona, Vicchiarello, Rodella, Dongus, Orlandi.

A disposizione: Leoni, Lotti, Salvatori Rinaldi, Gnisci, Aliaj, Costantino, Ferrandi.

All.: Carobbi.


Arbitro: Croce di Novara.

Assistenti: Castioni di Novara e Guarino di Novara.


NOTE. Ammonite: Vicchiarello (F), Giubilato (V).

Email inviata con successo

I convocati dell'Udinese

22/09/2018 17:12

PORTIERI

Nicolas, Musso, Scuffet


DIFENSORI

Ekong, Nuytinck, Opoku, Pezzella, Samir, Stryger, Ter Avest, Wague


CENTROCAMPISTI

Balic, Barak, Behrami, D'Alessandro, De Paul, Fofana, Mandragora


ATTACCANTI

Lasagna, Machis, Pussetto, Teodorczyk, Vizeu

Email inviata con successo

Velazquez: Chievo simile a noi

22/09/2018 17:08

"Chievo è una squadra che può essere similare alla nostra, è presto, ma sicuramente è un avversario diretto, però l'obiettivo è sempre vincere, se il pensiero è pareggiare non otterrai mai molto, noi in spogliatoio parliamo sempre di giocare per vincere, questa dev'essere la mentalità, poi non sempre ci riesci. Paura di niente nella vita, giocare sempre per vincere". Così mister Velazquez nella conferenza stampa prepartita.

Email inviata con successo

Hellas donne Di Fliippo: Finalmente iniziamo

21/09/2018 16:52

Queste le principali dichiarazioni dell’allenatrice gialloblù Sara Di Filippo, rilasciate alla vigilia di Hellas Verona-Florentia, 1a giornata della Serie A 2018/19.


«Le sensazioni alla vigilia? Stiamo fremendo per l’inizio del campionato. Vogliamo giocare, vedere di che pasta siamo fatte e subito cercare di smaltire questa adrenalina che vedo nelle ragazze. Come si prepara la gara contro la Florentia? La prima di campionato è sempre un po’ particolare per tutti. È l’inizio per loro e anche per noi. Dovremo essere brave a non giocare subito con foga per cercare un risultato immediato, ma essere calme, sfruttare tutte le nostre caratteristiche e mettere in atto quello che abbiamo preparato in questo mese. Che carattere voglio dal Verona? Mi aspetto una squadra combattiva. È stato un mese molto intenso perché non vediamo l’ora di giocare. Chiaramente ci si allena con l’obiettivo della partita e finalmente inizia il campionato. Cercheremo di dare il massimo. Il supporto dei tifosi dell’Hellas? Può essere l’uomo in più per iniziare bene questa nuova avventura e per riuscire a portare a casa questi primi tre punti, che possono farci passare una settimana tranquilla».

Email inviata con successo

Giovanili Hellas, ecco programma del week-end

21/09/2018 12:10

Ecco tutti gli impegni delle giovanili gialloblù per questo fine settimana:


SETTORE GIOVANILE

Torna in campo la Primavera, che cercherà la prima vittoria interna della stagione sabato all'Antistadio contro lo Spezia. Domenica di campionato per Under 17 (contro il Bologna), Under 16 e Under 15 (contro l'Inter). Trasferta di campionato per gli Under 14, di scena contro il Favaro 1948. Amichevoli per tutte le altre: Under 13 (contro la Rigamonti) e Esordienti 2008 (contro il Calcio Chiese). In chiusura, Memorial M. Baggio per i Pulcini 2009 e Pressanotto Cup per i Pulcini 2010.

Email inviata con successo

Primavera Hellas torna all'antistadio

21/09/2018 12:07

Dopo aver vinto 3-2 sul campo del Padova, è arrivata la decisione del Giudice Sportivo di assegnare la vittoria a tavolino ai biancorossi per aver schierato un giovane squalificato (la società ha già inoltrato il reclamo).


Nel frattempo però, mister Antonio Porta e i suoi ragazzi non hanno mai smesso di allenarsi e preparare la gara contro lo Spezia, dopo la prima giornata già capolista del campionato, avendo vinto 2-0 contro la Salernitana all'esordio. Una gara non facile, l'esordio all'Antistadio dei giovani gialloblù: servirà tutto il buon potenziale offensivo espresso contro il Padova per portare a casa i tre punti. La Primavera è, inoltre, attesa da tre gare in otto giorni: martedì si tornerà infatti a Padova per il primo turno di Coppa Italia, sabato invece a Cittadella per la terza di campionato. Un'occasione in più per sfruttare e vedere all'opera l'ampia rosa a disposizione di Porta.


Appuntamento alle 16 all'Antistadio 'G. Tavellin', accanto allo stadio 'Bentegodi'

Email inviata con successo

Hellas donne, esordio con Florentia

21/09/2018 11:00

Arriva la Florentia all’Olivieri Stadium di via Sogare: questa la prima gara ufficiale della Serie A 2018/19 per le gialloblù. Un esordio tanto atteso dopo settimane intense, dopo il passaggio del titolo sportivo e dopo la presentazione ufficiale.

L’ingresso allo stadio sarà gratuito. L’allenatrice dell’Hellas Verona Sara Di Filippo freme, con tutta la squadra, per iniziare finalmente a giocare. Si comincia con la 1a giornata di Serie A, contro una squadra neopromossa nata nel 2015, ma che ha grandi ambizioni. La Florentia arriva infatti nel massimo campionato dopo un percorso netto, fatto di ben tre promozioni consecutive a partire dalla D. Una sfida agli antipodi della storicità, con le gialloblù che hanno scritto alcune delle pagine più importanti del calcio femminile italiano e le toscane che scrivono per la prima volta il proprio nome in un confronto di Serie A.

Email inviata con successo