Kumbulla in campo con l'Albania U19

10/10/2018 17:30

90 minuti in campo per Marash Kumbulla con l'Albania Under 19. Il difensore gialloblù ha indossato la maglia numero 5 ed ha giocato tutto il match contro l'Ucraina, valido per le qualificazioni all'Europeo di categoria. La sfida è terminata 1-0 in favore degli ucraini, decisiva la rete di Mudrik all'85'. La nazionale di Kumbulla, inserita nel gruppo 8, scenderà nuovamente in campo sabato 13 ottobre, appuntamento a Durazzo (ore 12) contro la Slovacchia.

Email inviata con successo

Tezenis-Mantova info biglietti

10/10/2018 17:26

Prende il via la prevendita per il secondo match casalingo di campionato della Tezenis Verona, in programma domenica 21 ottobre alle ore 18.00 contro Mantova.


Sono già attivi tutti i canali di vendita: Vivaticket, sia on line che nei punti fisici sul territorio di Verona, e in sede della Scaligera Basket in Via Cristofoli che sarà aperta tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 mentre sabato dalle 10.00 alle 12.00.


Questi i prezzi:

Curva: 12 euro intero, 8 euro ridotto.

Gradinata: 15 euro intero, 10 euro ridotto.

Tr. Numerata Est: 20 euro intero, 15 euro ridotto.

Tr. Numerata Ovest: 25 euro intero, 20 euro ridotto.

Parterre: 50 euro intero, 30 euro ridotto.


Il biglietto RIDOTTO è riservato agli Under 16 e agli Over 65.

Email inviata con successo

Tifosi organizzano la trasferta di Forlì

10/10/2018 17:24

La prima trasferta della stagione si avvicina e i tifosi della Tezenis Verona organizzano la propria presenza a Forlì.

Lunedì, con palla a due alle ore 20.45, i gialloblù sfideranno l’Unieuro, vincente all’esordio sul campo di Cagliari.

La partenza è fissata per le ore 17.45 da Via Bionde; per partecipare è indispensabile chiamare il 3387771381.

Email inviata con successo

Chievo, gli impegni dei "nazionali"

09/10/2018 11:46

Nella settimana della sosta di campionato in cui si ferma la Serie A Tim per lasciare spazio agli impegni delle Nazionali, sono due i convocati della Prima Squadra del Chievo con le rispettive Selezioni: si tratta di Sofian Kiyine e Sergej Grubac.

Il centrocampista gialloblù Sofian Kiyine è stato convocato dalla Selezione del Marocco Under 23 per partecipare al raduno in programma da martedì 8 ottobre a lunedì 16 ottobre. Il classe 1997 scenderà in campo nella gara amichevole che la Selezione marocchina disputerà venerdì 12 ottobre contro i pari età dell’Algeria.

Per Sergej Grubac, invece, la chiamata è arrivata dalla Nazionale Under 19 del Montenegro per unirsi al raduno in programma da martedì 8 ottobre a domenica 15 ottobre. L’attaccante gialloblù disputerà due partite amichevole rispettivamente contro la Nazionale Under 19 della Repubblica Ceca e contro il Portogallo Under 19.

Email inviata con successo

Sandro Mazzola per sempre gialloblù

08/10/2018 16:19

216 presenze e 4 reti. 'Una vita da mediano', 18 anni insieme all’Hellas Verona, prima come calciatore e poi come dirigente. Da Varese a Piacenza, passando da Reggio Emilia ma con il gialloblù sulla pelle e nel destino. Sandro Mazzola è stato premiato prima del fischio d'inizio di Hellas Verona-Lecce con la targa 'Per sempre gialloblù', accompagnato dalla moglie Donatella e dai figli Camilla e Jacopo (nella foto di Grigolini). Un riconoscimento ricevuto dalle mani del presidente Maurizio Setti, che nei mesi scorsi è stato consegnato anche ad altri grandi nomi della storia gialloblù come Osvaldo Bagnoli, Hans-Peter Briegel, Preben Larsen Elkjaer, Pierino Fanna, Nico Penzo e Franco Nanni.

Email inviata con successo

I risultati del weekend delle giovanili Hellas

08/10/2018 11:56

Buono il bilancio del primo weekend fatto interamente di gare di campionato del Settore Giovanile. Vittoria importante della Primavera, la quarta in cinque gare ufficiali, contro il Brescia: netto 4-2 firmato da Fiumicetti (doppietta), Caon e Traore. Altrettanto netta, purtroppo, la sconfitta degli Under 17 con l'Atalanta: 7-1 il finale, nonostante i gialloblù avessero chiuso il primo tempo in parità (1-1). L'unica altra sconfitta è quella degli Under 16, 1-0 dal Padova, mentre con lo stesso avversario dilagano gli Under 15 (4-1) e gli Under 13 (4-2). Vittoria in trasferta, l'ennesima, anche per gli Under 14: 2-0 al Campodarsego. Perfetti anche gli Esordienti 2007 (3-1 allo Zevio), gli Esordienti 2008 (3-0 all'Intrepida), i Pulcini 2009 (4-0 all'Intrepida) e i Pulcini 2010 (4-0 al Caldiero). Primi tre punti per tutte queste squadre.

Email inviata con successo

La settimana della Calzedonia

07/10/2018 21:40

Ecco il programma degli allenamenti per la settimana dall'8 al 15 ottobre. Il programma potrà subire variazioni


LUNEDI' 8 OTTOBRE: riposo


MARTEDI' 9 OTTOBRE: dalle 09.00 alle 11.00 pesi + tecnica (Agsm Forum). Dalle 15.30 alle 18.00 tecnica (Agsm Forum)


MERCOLEDI' 10 OTTOBRE: dalle 11.00 alle 13.00 pesi + tecnica (Agsm Forum). Dalle 18.00 alle 20.15 amichevole con Kioene Padova (Agsm Forum)


GIOVEDI' 11 OTTOBRE: mattina di riposo. Dalle 15.30 alle 17.45 tecnica (Agsm Forum)


VENERDI' 12 OTTOBRE: dalle 10.30 alle 12.30 pesi + tecnica (Agsm Forum). Dalle 18.00 alle 20.15 video + tecnica (Agsm Forum)


SABATO 13 OTTOBRE: dalle 14.45 alle 16.45 video+tecnica (Agsm Forum). A seguire, trasferta per Monza


DOMENICA 14 OTTOBRE: 18.00 Monza-Calzedonia Verona


LUNEDI 15 OTTOBRE: riposo

Email inviata con successo

Gattuso: Successo ok, ma prestazioni mai mancate

07/10/2018 18:00

"Abbiamo vinto giocando bene, ma la mia squadra le prestazioni le ha sempre fatte. Nelle precedenti partite abbiamo raccolto meno rispetto a quanto seminato". Così in sintesi, il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, al termine della gara vinta contro il Chievo per 3-1. Continua il rossonero: "Sono molto contento di Higuain. E' un grande giocatore che si è messo a disposizione della squadra. Ha caratteristiche come pochi. In zona gol è implacabile. Inoltre dà una grossa mano ai suoi compagni. Quando Calhanoglu starà meglio, il gruppo girerà ancora di più alla grande. Ora ci sarà la sosta per la Nazionale e quando si riprenderà affronteremo l'Inter nel derby. Per questo importante match, è giusto recuperare le energie".

A.F.

Email inviata con successo

Chievo Primavera finisce ancora k.o.

06/10/2018 20:29

Al comunale di Caselle di Sommacampagna il match tra le formazioni Primavera di ChievoVerona e Palermo termina sul punteggio di 0-1.

Dopo un primo tempo all’insegna dell’equilibrio, la gara si sblocca ad inizio ripresa grazie alla rete, siglata al 53’, di Cannavò abile a sfruttare un errore difensivo e mettere la sfera in fondo al sacco. La rete del vantaggio ospite scuote gli animi dei ragazzi gialloblù che si propongono in attacco con più insistenza ma, le parate dell’estremo difensore rosanero unite ad un paio di salvataggi miracolosi sulla linea di porta, impediscono al ChievoVerona di trovare il gol del pari.

Successivamente al turno di sosta previsto per la prossima settimana, i ragazzi di mister Paolo Mandelli scenderanno nuovamente in campo nella trasferta di Torino contro la Juventus in programma venerdì 19 ottobre.

Primavera #ChievoPalermo 0-1: il tabellino del match

Marcatori: 8’st Cannavò.

A.C.ChievoVerona: Caprile, Pavlev, Kaleba, Soragna, Michelotti; Bertagnoli, Rabbas (39’st Tuzzo), Karamoko; Juwara (40’st Enyan), Rovaglia, Liberal (39’st Priore).
A disposizione: Bragantini, Raffa, Amoo, Corti, Ndreka, Zuelli, Metlika, Rossi, Amici.
Allenatore: Paolo Mandelli.

U.S.Città di Palermo: Avogadri, Fradella, Sicuro, De Martino, Gallo, Santoro (35’st Lucera), Petrucci (25’st Ruggiero), Mendola, Cannavò (35’st Angileri), Louka, Rizzo.
A disposizione: Al Tumi, Marchese, Leonardi, Montaperto, Minacori, Birlingea.
Allenatore: Giuseppe Scurto.

Arbitro: Sig. Giordano di Novara.
Ammoniti: De Martino,Rabbas.

Email inviata con successo

Primavera Hellas (4-2) fa poker col Brescia

06/10/2018 17:42

Si chiude con un'importante vittoria per 4-2 in favore dei gialloblù Hellas Verona-Brescia, gara valida per la 4a giornata del campionato Primavera 2 2018/19. All'Antistadio passano in vantaggio i lombardi con il sinistro da fuori di Belkheir, ma nei minuti successivi l'Hellas impone il proprio gioco e ribalta il risultato prima della fine del primo tempo. Alla rete del pareggio di Caon, bravo a inserirsi nel cuore dell'area, segue infatti il pregevole gol in pallonetto di Fiumicetti. Nella ripresa la sfida non cambia volto, con i gialloblù padroni del campo e sempre pericolosi, specie su situazione di calcio d'angolo. Una discesa di Ruocco sulla sinistra e il conseguente contatto in area con Galazzini convincono però l'arbitro a indicare il dischetto, da cui Belkheir non sbaglia. Nonostante il pareggio appena incassato gli uomini di Porta non demordono e continuano a insistere sul bel gioco proposto, trovando nella mezzora finale la terza e la quarta rete, rispettivamente ad opera di Fiumicetti e Traore. Per l'Hellas Verona una vittoria meritata, maturata nel corso dei 90' minuti grazie a un'elevata pressione offensiva, all'attenzione di tutti i reparti e alle reazioni immediate ai gol subiti. Mister Porta e la sua Primavera saranno ora impegnati il prossimo 20 ottobre sul campo del Bologna.

HELLAS VERONA-BRESCIA 4-2

Marcatori: 13' pt Belkheir, 21' pt Caon, 29' pt Fiumicetti, 10' st Belkheir, 18' st Fiumicetti, 21' st Traore.

Email inviata con successo