IN ATTESA DELLA RIPRESA DEL CAMPIONATO

Chievo Valpo, buon test
contro il Cittadella

08/10/2018 11:09

Sabato positivo per il ChievoVerona Valpo che in amichevole, tra le mura amiche dello Stadio Olivieri, si è imposto con un rotondo 6-0 sul Lady Granata Cittadella. Parte subito forte la squadra di casa con Sardu che al 3’ colpisce la traversa con un violento destro dal limite dell’area. Un minuto più tardi è sempre la formazione di mister Diego Zuccher a sfiorare il vantaggio: Pirone è brava a sfruttare un errato disimpegno difensivo ospite, si libera della diretta marcatura, ma calcia addosso a Toniolo. Al 12’ la partita si sblocca. Ottima azione del Chievo, con Sardu che lascia partire uno splendido cross da destra, raccolto da Boni che di sinistro al volo batte a rete, portando così in vantaggio la propria squadra. Passano una manciata di minuti e la compagine clivense si rende nuovamente pericolosa con Pirone che colpisce di testa, ma Toniolo fa buona guardia. Al 22’ il ChievoVerona Valpo si porta sul 2-0. Splendida azione sull’asse Sardu – Boni – Pirone, con l’undici locale che calcia in porta, Toniolo ribatte, ma sulla respinta è sempre Pirone ad avventarsi sulla palla, trovando di testa la via del gol. Il Valpo prosegue a macinare gioco, al 28’ fendente di Pirone dalla destra sul quale arriva Fuselli che però alza troppo la mira. Cinque minuti più tardi la formazione veronese segna la terza marcatura. L’arbitro ravvisa un penalty per fallo su Riboldi, sul dischetto si presenta Boni che spiazza Toniolo, siglando la sua doppietta personale.

Al 35’ il Cittadella si fa vedere dalle parti di Sargenti: corner dalla sinistra, Casarotto impatta di testa, ma la sua incornata lambisce la traversa, spegnendosi sul fondo.


La ripresa riparte sulla falsariga della prima frazione di gioco. Al 2’ traversone su punizione di Boni, Pirone ne prolunga il suggerimento in mezzo, ma nessuno riesce a ribadire in rete. Al dodicesimo giro di orologio il Chievo cala il poker. Punizione sulla sinistra sempre di Boni, Tarenzi colpisce di testa e trafigge Toniolo in uscita. Le scaligere continuano a mettere in mostra un buon calcio e al 69’ fissano il 5-0: Pirone si rende artefice di un contropiede perfetto, galoppando da metà campo sino al cuore dell’area e infilando Toniolo con un forte destro. Cinque minuti più tardi c’è gloria anche per Tardini. Discesa sulla destra di Riboldi che serve Tarenzi, la giocatrice ex Sassuolo è brava a sterzare e a servire un assist perfetto proprio per l’accorrente giocatrice emiliana che di piatto scolpisce il 6-0. Prova estremamente convincente dunque per il ChievoVerona Valpo che lunedì tornerà subito al lavoro per preparare il prossimo importantissimo impegno in campionato, in programma domenica prossima sul campo del Florentia.

ChievoVerona Valpo-Lady granata Cittadella: 6-0 (3-0)

Reti: 12’ Boni, 22’ Pirone, 33’ Boni (r), 57’ Tarenzi, 69’ Pirone, 74’ Tardini

ChievoVerona Valpo: Sargenti, Riboldi, Ledri, Mascanzoni, Motta, Zanoletti, Sardu, Prost, Fuselli, Boni, Pirone

A disposizione: Raicu, Tardini, Salamon, Tarenzi

Allenatore: Diego Zuccher

Lady Granata Cittadella: Toniolo, Sossella, Kastrati, Baldo, Casarotto, Fasoli, Zorzan, Galvan, Perobello R., Rigon, De Vincenzi, Yeboaa

A disposizione: Dal Molin, Perobello E., Ferrari, De Gregori, Pizzolato, Toldo, Ciampanelli, Favaro, Peruzzo

Allenatore: Moreno Dalla Pozza


 
Nessun commento per questo articolo.