CAOS SENZA FINE IN B

Clamoroso: sentenza
Tar su Entella rinviata

09/10/2018 17:52

Commedia tragicomica senza fine. Slitta ancora la sentenza che stabilirà il destino della Virtus Entella. Ecco il comunicato ufficiale della Lega B che annuncia il rinvio del Tar:

"La Lega B, in relazione al procedimento pendente nei confronti della società Virtus Entella, rende noto che la causa al Tar del Lazio è stata rinviata a un’udienza da stabilire. La società ligure infatti non ha impugnato i provvedimenti con i quali la Figc, il 28 settembre e la Lega B, lo scorso 6 ottobre, non avevano accolto l’istanza di riammissione in Serie B dopo la decisione del Collegio di Garanzia. Figc e Lega B avevano formalmente comunicato alla Virtus Entella che la richiesta di ammissione a partecipare al campionato di B non poteva essere accolta perché le squadre partecipanti (visto l’articolo 49 delle NOIF e con provvedimenti confermati del Tribunale federale nazionale) sono 19. La decisione del Tar sul precedente provvedimento del Collegio di Garanzia per la vicenda Cesena, alla luce di quanto sopra, non rivestiva più i caratteri dell’urgenza in quanto la società Virtus Entella avrebbe dovuto impugnare la previsione del campionato a 19 squadre".

Il TAR si pronuncerà dopo il 23 ottobre: l'Entella quindi, almeno fino a novembre, difficilmente scenderà in campo e sempre in attesa di capire in quale categoria lo farà.


 
  • Tode

    il 09/10/2018 alle 22:49 “Ciccio2”
    Il Cesena è stato penalizzato subito e, quindi, doveva essere penalizzato per il campionato scorso. Il Chievo è stato furbo e abile nel trovare un cavillo che ha permesso di rimandare la sentenza quando era troppo tardi per applicarla nel 2017/18. Piuttosto è da chiedersi perché, per lo stesso reato, Cesena -15, Chievo-3.
     
  • Ciccio2

    il 09/10/2018 alle 20:17 “Bravi!”
    della serie: rimandiamo fino a quando i liguri, poveracci, non rinunciano per sfinimento... "non è possibile una roba del genere!" comunque sia mi chiedo: se il ceo lo hanno penalizzato nel 2018 che senso ha trattare il Cesena diversamente dal ceo e penalizzarlo nel 2017?
     
  • Prebenzia

    il 09/10/2018 alle 19:11 “L'è Veramente Dura”
    andare in giro per il mondo e, quando ti chiedono da quale paese vieni tu sei costretto a dire, guardando a terra per l'imbarazzo e per non incrociare lo sguardo dell'interlocutore: "vengo dall'itaGLIa!" ( e non è un'errore!) Un paese meraviglioso in mano a dei delinquenti e il popolo bue che non può fare assolutamente nulla....nemmeno una rivoluzione perchè il "masaniello" di turno sarebbe peggio di quelli che l'Hanno preceduto. FORZA /=\ HELLAS (LIBERO!!!)