GROSSO E IL PARADIGMA DELL'UNICA PUNTA

Pazzini e Di Carmine,
la coppia impossibile

13/10/2018 12:33

Un week-end di pausa dal campionato. Sono giorni per trovare l'intesa nel gioco di squadra: Grosso non ha ancora trovato la quadratura del cerchio da un punto di vista tattico.

Di Carmine è tornato a piena disposizione dopo l'infortunio (anche se è stato risparmiato col Lecce). Contro il Venezia quindi si aprirà il solito tormentone: Pazzini o Di Carmine titolare?

Grosso ha cambiato molto, troppo, in queste prime partite della stagione. Ma ha sempre avuto un punto fisso, immutabile: giocare solamente con una punta. Schierare due attaccanti è veramente così impensabile? Vedremo mai Pazzini e Di Carmine insieme dal primo minuto? Il Verona deve assolutamente cambiare marcia dopo le due sconfitte consecutive: serve mettere in campo (sempre) il massimo potenziale per vincere.


 
  • Zz

    il 13/10/2018 alle 15:03
    Secondo me anche quest'anno non giocheremo mai dal primo minuto con due punte fisse.Inutile continuare a incaponirsi sul discorso. Consideriamo anche che con una sola punta finora abbiamo preso almeno un gol ad ogni partita, chi glielo fa fare a Grosso di schierarne due? A meno che non si punti a vincere le partite 5 a 4...