LEGA PRO

Fresco:"Ternana ostica,
i risultati arriveranno"

13/10/2018 17:16

Dopo la sconfitta al 90' contro la Feralpisalò di mercoledì in Coppa Italia Lega Pro, la Virtus Verona di Luigi Fresco tornerà domani pomeriggio al Gavagnin-Nocini per affrontare la temibilissima Ternana, nella sfida valida per la 6a giornata di Lega Pro. Fischio di inizio previsto per le ore 14.30. Virtus che arriva dall'amara sconfitta contro la Triestina al Nereo Rocco per 2-0 mentre la Ternana arriva due pareggi(0-0 contro il Pesaro e 1-1 nella scorsa giornata contro il Renate) ma con tre gare da recuperare.

Queste le dichiarazioni di Fresco alla vigilia della sfida contro la Ternana:“Abbiamo tanta rabbia dentro per come si sta sviluppando questa prima fase di campionato. A Trieste avevamo tenuto ottimamente il campo e quando lo 0-0 sembrava ormai vicino abbiamo subito un gol evitabilissimo. Da lì è chiaro che la partita è cambiata.

Anche mercoledì a Salò abbiamo fatto bene, tenendo il campo alla grande nonostante diversi ragazzi fossero all’esordio senza aver mai giocato 90’. In cuor mio sono molto soddisfatto del lavoro fin qui svolto, mi dispiace solo per il fatto che i risultati non stiano supportando i nostri sforzi. Sono altrettanto certo però che la ruota molto presto girerà e finalmente potremo iniziare a gioire anche noi”.

Sulla gara con la Ternana commenta così: "Con un pizzico di sana follia, del resto non abbiamo alternative. Il calendario è stato davvero inclemente con noi, ce lo hanno ricordato tutti quelli che finora abbiamo incontrato. Adesso però è arrivato il momento di accelerare, serve la svolta. Come? Inanellando qualche risultato positivo. Non esiste altra medicina”.

In merito alla formazione che potrebbe scendere in campo: “Dovrò fare delle scelte, la partita di Coppa in tal senso mi ha messo in difficoltà ma sono contento di questo. Il gruppo è solido, tutti meritano di giocare. E’ una stagione lunga, servirà l’aiuto di tutti per salvarci. Giacomel è tornato a lavorare in gruppo ed ora ho tre portiere forti ed affidabili. Dalla prossima settimana poi tornerà ad allenarsi anche Rubbo, lo aspettiamo a braccia aperte”.


 
Nessun commento per questo articolo.