GIOCATORI ADATTI AL GIOCO DEL TECNICO?

Ventura e il Chievo, il
problema del modulo

15/10/2018 10:44

Gian Piero Ventura è pronto all'esordio sulla panchina clivense: domenica alle 15 c'è la sfida delicatissima contro l'Atalanta al Bentegodi. L'ex allenatore del Torino cambierà sicuramente modulo. Il 4-2-3-1 e il 4-3-3 di D’Anna non sono mai stati usati dal tecnico genovese.

Il marchio di fabbrica di Ventura è il 4-2-4 (che alla fine è un 4-4-2 molto offensivo) però col Toro si è giocato, in Serie A, col 3-5-2. Ma la rosa a disposizione del Chievo non sembra molto adatta ad una difesa a 3, ed inoltre mancano esterni puri che possano ricoprire tutta la fascia. Il 4-4-2 sembra una scelta più logica: anche se in questo caso gli esterni offensivi dovranno fare un mega-lavoro in fase di non possesso.

Gli uomini a disposizione di Ventura non appaiono molto adatti ai moduli del tecnico. Compito dell'ex Ct dell'Italia è quello di sovvertire tutti i pronostici: serve subito togliere il segno meno dalla classifica.


 
Nessun commento per questo articolo.