L'EX TECNICO DEL VERONA

Cremonese, a sorpresa
Mandorlini esonerato

04/11/2018 22:30

Termina l'avventura di Andrea Mandorlini come tecnico della Cremonese (subentrato dal 24 aprile scorso ad Attilio Tesser). Nonostante la tranquilla posizione in classifica con 12 punti raccolti dall'inizio di questo Campionato (2 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte), la società grigiorossa ha deciso ugualmente di esonerare l'ex mister del Verona con cui si è incrociato al Bentegodi (pareggiando 1-1), proprio venerdì scorso 2 novembre. Questo il comunicato della Cremonese pubblicato sul sito ufficiale del club:

"L’U.S. Cremonese comunica di aver sollevato l’allenatore Andrea Mandorlini dalla guida tecnica della prima squadra. Proprietà e società ringraziano il signor Mandorlini e il suo staff per il lavoro svolto con impegno e professionalità sin dall’arrivo a Cremona e augurano loro le migliori fortune per il prosieguo della carriera".

A.F.


 
  • Samuele

    il 05/11/2018 alle 21:36 “Mandorlini Adesso”
    Gli occhi della tigre... questa squadra per me ha bisogno disperato di carattere oltre che di mettere i giocatori al posto giusto ...come si fa per esempio a far giocare Marrone in difesa e il pazzo relegato in panca.Chi meglio di Andrea che conosce e ama l' ambiente e ha tanta voglia di riprendersi il suo Verona!!!
     
  • Enzo

    il 05/11/2018 alle 14:16 “Mandorlini”
    grazie mister, uomo vero che ci ha tolto dalla m.. della lega pro, mettendoci la faccia al posto del povero Martinelli già malato, uomo vero al cospetto degli ultimi signorsì e leccaculi aziendalisti.
     
  • Inclineatutto

    il 05/11/2018 alle 12:55 “Vado Controcorrente”
    ma evidentemente con l'hellas ha avuto anni di grazia se poi non ha più avuto un grande successo. Purtroppo ora ci manca anche l'anno di Grazia in "B" che aveva avuto anche Pecchia (promozione raggiunta) quindi.. siamo nella m.... Però c'è di peggio.. pensa se nascevamo tifosi della Juve..
     
  • F. G. H

    il 05/11/2018 alle 12:35 “Magari ”
    Con lui sicuramente in A
     
  • Alex111

    il 05/11/2018 alle 10:48 “ Ce Lo Liberano ”
    in cambio di Cisse' ???
     
  • Oste

    il 05/11/2018 alle 10:42 “2 Punte”
    Serve un allenatore che abbia in testa le 2 punte....quindi no mandorlini
     
  • Gianni

    il 05/11/2018 alle 10:38 “Questo”
    e' il calcio italico, no go parole, tuto ala roersa
     
  • Alessandro

    il 05/11/2018 alle 09:59 “Mah!!!!!”
    MONDO ALLA ROERSA...E LA SETTESEMANILAGRACE LA CONTINUA CON EL GROSSO DA MORTO DOPO CHE L'AN PASSA' LA SA TENU' CATAPECCHIA...COMUNQUE MANDORLINI PER QUEST'ANNO NON PUO' PIU' ALLENARE IN SERIE B
     
  • Luckyhvr

    il 05/11/2018 alle 09:51 “Subito!!”
    Prenderlo subito!!! E cacciare Grosso guaio immediatamente!!!! Scriviamo in massa a Setti! Tanto non servira' a niente ma almeno gli rompiamo le scatole...hehe
     
  • Maxhellas

    il 05/11/2018 alle 09:26 “Enrico”
    Enrico, Mandorlini non sarà così grande, ma almeno qui qualcosa (e forse più di qualcosa) ha fatto. In compenso dopo di lui noi abbiamo avuto solo grandissimi..........