I RAGAZZI DI MARCELLETTI

Tezenis Under 18
battuta da Cantù

06/11/2018 18:10

Al Centro polifunzionale Don Calabria, in quello che era il big match di giornata, gli Under 18 della Tezenis Verona guidati da coach Marcelletti, sono stati sconfitti da una delle corazzate del girone: la Pallacanestro Cantù.


Dopo un inizio equilibrato, con la Tezenis che ha terminato sotto di una solo lunghezza nel punteggio, Cantù ha provato a scappare nella ripresa. Ciò nonostante l’orgoglio dei gialloblù ha ricucito lo svantaggio, e Verona è tornata ad un solo possesso di distanza. Il vero break dei brianzoli, il quale ha poi deciso la gara, è avvenuto nell’ultimo quarto: trascinati da Procida (27 punti) e difendendo bene sugli esterni di casa, gli ospiti hanno allungato fino al 56-74 finale.


Al termine del match risulta soddisfatto coach Marcelletti che ha così commentato: «Abbiamo affrontato una delle squadre più attrezzate del girone, forte del gruppo 2002 campione d’Italia l’anno scorso. Il loro pivot ha fatto la differenza: abbiamo sofferto la loro fisicità e il loro giocare a memoria essendo Cantù un gruppo che si conosce benissimo. Ciò nonostante, seppur rincorrendo, siamo stati sempre in partita. La squadra ha dato tutto, e questo è un ulteriore passo nel nostro processo di crescita: dobbiamo fare tesoro degli errori commessi ieri sera per migliorarci sempre di più».


Tezenis-Cantù 56-74 (p.t. 35-42)

Tezenis Verona: Cacciatori 17(7r.), Oboe 11(7r.), Guglielmi 10, Sackey 8(9r.), Beghini 8, Mozzini 2, Tondini, Torti, Vicentini, Capponi, Sequani, Basaglia. All. Marcelletti.


 
Nessun commento per questo articolo.