IL VERONA E IL PROBLEMA "COMUNICAZIONE"

INVITO A CENA
(SENZA DELITTO)

08/11/2018 18:33

Caro presidente sono convinto che la maggior parte dei problemi di questo mondo sia il difetto di comunicazione; quest’ultima può mancare del tutto, oppure essere carente, oppure essere esercitata male.


Ho frequentato, per i miei studi, la provincia modenese ed ho sempre trovato persone trasparenti nelle azioni e dirette nel modo di esprimere i concetti che – mi permetta – non ravviso nella Sua persona, probabilmente perché non ci conosciamo…ecco, per l’appunto, la mancanza di comunicazione comporta anche l’impossibilità di una effettiva conoscenza.


Ecco il motivo del mio invito che non è solo provocatorio ma, mi creda, effettivo e reale; vede presidente dal mio punto di vista trovo che Lei e la società che ella presiede siate incorsi in tutte e tre le fattispecie elencate.


Vi è stata sempre l’assoluta mancanza di comunicazione ad esempio nel non spiegare, non solo ai tifosi, ma a tutti veronesi dove ponga le radici effettive il gruppo che detiene la maggioranza delle azioni dell’Hellas; certamente Lei è liberissimo di non farlo e di non dirlo ma questo genera una serie di pensieri a cascata e di considerazioni ad effetto domino che portano alle peggiori congetture. Mi chiedo, se non vi è nulla di strano, perché non dirlo, si creerebbe quella conoscenza di cui parlavo e si eliminerebbero preoccupazioni in tutti coloro che hanno a cuore i colori gialloblu.


Vi è stata carenza di comunicazione quando non si dice realmente come stanno le cose – ad esempio sul campionato dello scorso anno – o su la situazione di Pazzini ora, e si ricevono poi dichiarazioni come quelle recenti di Pecchia (su cui mai è arrivata una rettifica) che ci delineano un quadro totalmente diverso da quello prospettato.


Vi è un uso erroneo della comunicazione ad esempio laddove Lei si rivolge con una lettera ai tifosi, feriti ed umiliati da una stagione disastrosa, ai quali si doveva a mio avviso solo chiedere scusa.


Vede Presidente la Società è giuridicamente Sua, ci mancherebbe, ma è un patrimonio di affetti di tutta Verona che, mi consenta un consiglio – Lei dovrebbe vivere maggiormente, e affermare di essere il padrone e di fare quello che vuole non è un bel modo di porsi e continuando di questo passo – mi permetta – si perderanno anche i tifosi ora rimasti.


Ecco il perché del mio invito a cena, che Le ho rivolto parafrasando il titolo di un noto film, perché magari il dialogo che ne scaturirebbe potrebbe portare a modificare le mie opinioni che, mi creda, sono condivise da molti.


Massimo Belligoli


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • 3
  • Busatta

    il 10/11/2018 alle 15:05 “Al Manigoldo Non Gliene Frega Niente Di Queste Cose”
    Lui deve rubare più soldi possibili e stop
     
  • Tex67

    il 10/11/2018 alle 10:13 “Esule Valtellina”
    Senza polemica, "esule", mi sembrava chiarissimo l'ironia del "piu meglio" visto che stavo bacchettando grammaticamente ( e scherzosamente) l'autore dell'articolo. Qualche tifoso schierato, svogliato lettore e sicuramente poco dotato di senso dello Humor ne ha subito approfittato per dare dell'aseno. Se scendessi al suo livello avrei potuto rispondergli: "aseno dighelo a quello che t'ha messo al mondo!", ma la mia educazione mi impedisce di farlo. Chissà se anche il "Lona" si proclamera' antisettiano. Ciao "esule".
     
  • Esule Valtellina

    il 09/11/2018 alle 20:27 “"buon Vecchio Tex"”
    Un abbraccio anche a te. Nulla di interessante volevo dire né cogliere ironia. Preciso che sono antisettiano e amico della buona comunicazione. Se uno vuole può leggere e capire quello che lui stesso proietta per sé. Di sicuro è che vorrei che il nostro Verona avesse sorte migliore.
     
  • Tex67

    il 09/11/2018 alle 19:59 “Lona Ed Esule Valtellina”
    Ahahahah! La vostra partigianeria e la smania di dire qualcosa di interessante vi ha impedito di riflettere. Vedo che non avete saputo cogliere l'ironia di un "più meglio", cosa che avrebbe colto anche un bimbo delle scuole primarie. La domanda è, parafrasando il linguaggio del filosettiano "Lona": ma quanto debbo scendere di livello, per venire incontro alle tue ridotte capacità intelettuali?? Ti credo che Settorello impera, se questa è la cultura/intelligenza di taluni....Un abbraccio
     
  • Raul

    il 09/11/2018 alle 15:27 “Presidente ”
    Bidone.... Vai col borussia dormant... MA del Congo!!! ???? Maedeto
     
  • Peter

    il 09/11/2018 alle 11:22 “Sai Cosa Gliene Importa ?”
    pensare che a lui intressi quanto espresso è pura follia, il suo progetto e il progetto che condivide anche con altri purtroppo è quello di massimizzare , guadagnare e poi quando la carta nelle fotocopiatrici non ci sarà , salutare la città i tifosi . UN FILM GIA' visto con chi viene da fuori ! UZZO eil venditore di tappeti- PASTORELLO - SETTI..... e pensare che la cosa peggiore è che forse le istituzioni , alcuni media e altri soggetti che parlano dell'hellas come di una fede , sono parte di tutto questo , chi più chi meno. Alla fine come già accaduto ci ritroveremo qui , svuotati , ma un altro Giovanni Martinelli .... non c'è.
     
  • Stefano

    il 09/11/2018 alle 11:10 “Grande Avvocato”
    Grazie speriamo ci sia un riscontro da parte di Setti e soprattutto possa esserci qualcuno a Verona veramente interessato ad acquisire la società.. se non adesso dopo aver preso il secondo paracadute!!!
     
  • Giovanni Battista

    il 09/11/2018 alle 02:58 “Grande Avvocato - La Lotta All´avvoltoio E Sanguisuga Continua ”
    SAPPIAMO LEGGERE I BILANCI, LE RELAZIONI DI REVISIONE AI BILANCI, CHE SONO PUBBLICI E TUTTI NE POSSONO PRENDERE VISIONE + LA MATEMATICA LA CONOSCIAMO = INVESTIMENTI ZERO perché??? INCASSI MILIONARI perché? PARACADUTI E 50 MILIONI REGALATI perché ??? BILANCIO HELLAS VERONA CON PLUSVALENZE MILIONARIE perché??? ....... (molti + di 15milioni .....!!!!) -A VERONA amiamo solo ARIA SANA e BONA + FATTI + VERITÁ !!! A MANTOVA HAI PAGATO CON I TUOI SOLDI O NO ???? RICORDO IL PEGGIO DEGLI AVVOLTOI PASTORELLO A VERONA, SUPER SUPER CONTESTATO DALLE NS BRIGATE E ULTRAS, ma almeno competente ,,,(CHIARO NON UNA ATTENUANTE UNA)!!!! Ma questo, senza spiccioli MA solo con un ego moltiplicato, quando invece, senza VOLPI alle spalle, colleziona sconfitte, disfatte, umiliazioni e miserie sportive OLTRE CHE schiavi a servirlo ...MISERIE E MISERIE PURE ANCHE COME UMANI.........
     
  • Lona

    il 09/11/2018 alle 00:06 “Pensa Che Aseno...”
    ..più meglio.....e dopo en vien a romper i ovi parche nol capisce come scrive i altri! erudito del menga.
     
  • Esule Valtellina

    il 08/11/2018 alle 22:40 “Chi Ha Scritto Suonava Più Meglio?”
    Abbia pazienza vuole correggere e invita a rileggere prima di premere invio...lo faccia anche lei, la prego...vale anche per me, avrei voluto tacere perché non mi sembra il caso di usare la matita rossa o la blu, penso che basti capirsi...ecco, ho scritto anch'io abbastanza perché qualcuno mi corregga...