LEGA PRO

Virtus, finale amaro
Il Rimini vince 1-0

25/11/2018 14:15

Virtus beffata ancora una volta nel finale di gara. Il Rimini passa 1-0 al Romeo Neri grazie al goal di Badjie al 86', bravo a sfruttare un appoggio di testa troppo morbido di Trainotti per Giacomel. Un errore difensivo negli ultimi minuti condanna nuovamente la Virtus dopo una partita non entusiasmante da parte di entrambe le formazioni, dove il pareggio sembrava il risultato più giusto per quanto visto in campo.

Primo tempo in cui i padroni di casa si sono resi pericolosi soprattutto nell'ultimo quarto d'ora mettendo sotto pressione la difesa della Virtus. Nella ripresa diverse occasioni da entrambe le parti ma i padroni di casa sono stati più bravi a sfruttare forse una delle poche sbavature difensive della squadra di Fresco. Virtus che rimane quindi ferma a 10 punti in classifica, in piena zona retrocessione. Nel prossimo turno ospiterà la Sambenedettese al Gavagnin-Nocini, in una gara che è a tutti gli effetti un'altro scontro diretto per la salvezza.




95' Finisce qui la partita. Il Rimini vince 1-0 nel finale contro la Virtus Verona.


91' Ammonito Rubbo per proteste.


90' 5' minuti di recupero


87'Doppio cambio per la Virtus. Fuori Danieli e Pinton e dentro Ferrara e Alba.


86' Goal del Rimini!! Badjie entrato da poco sfrutta un brutto errore di Trainotti che di testa appoggia male per Giacomel e l'attaccante del Rimini arriva per primo e batte in anticipo Giacomel.



83' Terzo cambio per il Rimini. Esce Danso ed entra Variola.


78' Subito pericoloso Momentè che con un tiro da fuori scheggia il palo destro dopo una deviazione di un difensore del Rimini. Corner per la Virtus ma l'arbitro fischia per una posizione di fuorigioco.


78'Ammonito Volpe per il Rimini.


76' Altro cambio per la Virtus. Fuori Grandolfo e dentro Matteo Momentè.


73' Doppio cambio anche per la Virtus. Fuori Danti e Casarotto e dentro Grbac e Rubbo.


68' Giacomel salva la Virtus!! Sulla discesa dalla sinistra di Guiebre, il portiere rossoblù para sulla conclusione ravvicinata dell'attaccante del Rimini negando il goal ai padroni di casa.


65' Corner dalla sinistra per il Rimini. Venturini prova a colpire di testa ma la palla finisce sul fondo.


60' Doppio cambio per il Rimini. Fuori Bonaventura e Simoncelli, dentro Volpe e Badjie.


54' Lavagnoli ci prova da fuori ma Scotti blocca senza problemi


50' Manarin ci prova da fuori, palla che finisce di poco a lato.


Secondo Tempo


46' Finisce qui il primo tempo di Rimini-Virtus Verona sul risultato di 0-0.


1 min di recupero


44' Lavagnoli mette in mezzo ma la palla viene respinta dalla difesa. Sulla ripartenza il Rimini sfiora il goal del vantaggio con Candido che lanciato a rete calcia alla sinistra di Giacomel.


43'Ammonito Ferrani per un fallo su Grandolfo. Punizione per la Virtus Verona.


39' Ci prova anche Candido dalla distanza per il Rimini, pallone che esce di poco a lato.


32' Di nuovo una conclusione insidiosa di Petti da fuori area che costringe Giacomel a deviare in corner. Angolo per il Rimini ma la difesa della Virtus libera bene.


28' Primo corner della gara per la Virtus ma Rossi commette un fallo in attacco e l'arbitro fischia una punizione per i padroni di casa.


21' Conclusione dalla distanza di Guiebre ma Giacomel para senza troppi problemi.


20' In questi primi 20 minuti di gioco è il Rimini che prova a fare la partita mentre la Virtus prova a creare pericolo con le ripartenze.


14' Primo squillo della Virtus con Casarotto che con il destro tira di poco a lato


4' Petti con un tiro mancino dai 30 metri sfiora il palo alla destra di Giacomel.


Primo Tempo


La Virtus Verona fra poco scenderà in campo allo stadio "Romeo Neri" per affrontare il Rimini, sfida valida per la 13a giornata del Girone B di Lega Pro. Dopo il rocambolesco pareggio di Salò e la convincente vittoria della scorsa giornata contro il Teramo, la formazione di Gigi Fresco cercherà in tutti i modi di allungare la striscia positiva per provare a strappare punti importanti in ottica salvezza. Il Rimini, che in classifica precede la Virtus solamente di due punti, ha dimostrato però di essere una formazione tosta, soprattutto tra le mura amiche.

Per quanto riguarda la formazione, dovrebbe essere riconfermato Danti dall'inizio, dopo l'ottima prestazione contro il Teramo, insieme a Grandolfo o Momentè. In difesa ci saranno dei cambiamenti viste le assenze di Maccarone e Lancini per infortunio.


RIMINI

Scotti, Brighi, Venturini, Ferrani, Simoncelli, Buonaventura, Guiebre, Petti, Danso, Candido, Montanari.

A DISPOSIZIONE

Nava, Alimi, Variola, Cicarevic, Volpe, Viti, Marchetti, Bandini, Cecconi, Cavallari, Battistini, Badjie. All. Acori

VIRTUS VERONA

Giacomel, Pinton, Rossi, Trainotti, Danti, Manarin, Lavagnoli, N'Ze, Grandolfo, Danieli, Casarotto.


A DISPOSIZIONE

Sibi, Alba, Grbac, Ferrara, Frinzi, Rubbo, Merci, Fasolo, Franchetti, Pavan, Chironi, Momenté. All. Fresco


ARBITRO

Santoro di Messina (Testi - Colasanti)


RETI: 86'Badjie


AMMONITI: 43' Ferrani, 78' Volpe


R.Caturano




 
  • Effenberg

    il 25/11/2018 alle 17:57 “A.a.a. Cercasi”
    Caro Luigi,fatti da parte !trova un allenatore di categoria competente che sappia dare gioco ed anima a questa squadra.Basta scansati