Chievo-Cagliari, i convocati di Maran

04/12/2018 16:12

Il tecnico del Cagliari Rolando Maran ha diramato l’elenco dei 23 convocati per la gara in programma mercoledì sera allo stadio Bentegodi di Verona tra i rossoblù e il Chievo. La gara è valida per il quarto turno (a eliminazione diretta) di Coppa Italia. Aggregati al gruppo i Primavera Ladinetti, Doratiotto e Verde, mentre Sau e Ionita non faranno parte dei 23: l’attaccante ha preso una botta alla caviglia nella gara contro il Frosinone, mentre il moldavo è affaticato: entrambi rimarranno a lavorare ad Asseminello.

Ecco la lista completa:


Portieri: Rafael, Cragno, Aresti.


Difensori: Pajac, Andreolli, Klavan, Pisacane, Ceppitelli, Srna, Romagna.


Centrocampisti: Dessena, Bradaric, Cigarini, Barella, Padoin, Faragò, Ladinetti.


Attaccanti: Cerri, Joao Pedro, Farias, Pavoletti, Doratiotto, Verde.

Email inviata con successo

Chievo-Cagliari arbitra Nasca

03/12/2018 16:07

Sarà Luigi Nasca di Bari ad arbitrare la partita ChievoVerona - Cagliari, 4° turno di Coppa Italia che si disputerà mercoledì 5 dicembre alle ore 20.45 allo stadio Bentegodi. Gli assistenti saranno Pietro Dei Giudici e Manuel Robilotta, mentre il quarto ufficiale sarà Manuel Volpi.

Email inviata con successo

Sorrentino: Gap con le altre solo di classifica

02/12/2018 22:02

"E' stata una bella partita, molto combattuta. Abbiamo cercato di ribattere colpo su colpo contro una squadra molto forte. Siamo andati in vantaggio, ma non siamo riusciti a portare a casa i 3 punti. Abbiamo dato continuità alla gara di Napoli. Nelle difficoltà, il vero Chievo sta venendo fuori e sono convinto che sarà così fino alla fine del torneo. Qui non molla di un centrimetro nessuno". Queste in sitesi le parole del portiere del Chievo, Stefano Sorrentino, al termine del match pareggiato per 1-1 contro la Lazio. Prosegue l'estremo difensore: "Ora il gap con le altre è solo di classifica. Per il resto i nostri valori non sono inferiori a quelli delle altre concorrenti. Chiaro però che la nostra posizione in graduatoria balla nella testa, ma non deve scoraggiarci. Ci manca la vittoria e la stiamo cercando. Speriamo ovviamente il prima possibile. Con la Lazio potevamo vincere, ma anche uscire sconfitti. Ne è venuto fuori un pari giusto".

Sui prossimi impegni: "Ora avremo il match di Coppa Italia contro il Cagliari e poi quello contro il Parma in Campionato. Nel primo ci incroceremo ancora con mister Maran, mentre nel secondo ritroveremo vecchi amici come Inglese e Gobbi che vorremmo battere".

A.F.

Email inviata con successo

Inzaghi: Un tempo per uno, ma quei due pali...

02/12/2018 21:08

"Il nostro approccio alla gara è stato sbagliato, ma in ogni caso non abbiamo subito grossi grattacapi. Il Chievo è andato in vantaggio nel primo tempo meritatamente, mentre nella ripresa, schierandoci meglio in campo, siamo riusciti a pareggiare anche grazie all'orgoglio. A mio parare nel 2° tempo, potevamo ottenere anche tutta la posta in palio". Queste in sinetsi, le parole del tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, alla fine del match contro il Chievo, pareggiato per 1-1. Continua il mister biancoceleste: "Dispiace aver perso il 4° posto in classifica e sottolineo ancora una volta, che nel primo tempo, non mi aspettavo un atteggiamento così poco grintoso da parte dei miei giocatori. Parleremo di tutto in settimana. Reclamano vendetta anche quei due pali che abbiamo colto. Se fossimo stati più determinati, anziché i legni, avremmo fatto altri due gol. Rispetto alla scorso anno siamo migliorati, ma non siamo molto fluidi, né spensierati. E' necessario anche lavorare sulla testa dei giocatori. L'obiettivo della Lazio non cambia: vogliamo terminare il Campionato almeno al 4° posto".

A.F.

Email inviata con successo

Primavera Chievo sconfitta dall'Atalanta

02/12/2018 16:42

Termina con una vittoria per i padroni di casa la 10^ giornata del campionato Primavera1 tra Atalanta e Chievo. Nonostante l’ottima partenza che ha visto i gialloblù passare in vantaggio, i neroazzurri recuperano il risultato e lo ribaltano nel 3-1 finale.


Ci pensa Emanuel Vignato, alla quinta segnatura stagionale, a portare in vantaggio il Chievo dopo 18’ di gioco: il dieci gialloblù mette la palla in rete con un efficace tiro a giro sul secondo palo. Un solo minuto più tardi e l’Atalanta pareggia i conti con il gol del centrocampista Andrea Colpani. È il 35’ quando i padroni di casa effettuano il sorpasso che porta la firma di Nicolò Cambiaghi.


Nella ripresa la terza rete atalantina, siglata ancora da Andrea Colpani su calcio di rigore, chiude definitivamente il match.


I gialloblù saranno impegnati sabato 8 dicembre alle ore 14.30 nella sfida casalinga contro il Torino che si disputerà, come di consueto, al comunale di Caselle di Sommacampagna.


Primavera Atalanta-Chievo 3-1: il tabellino del match


Marcatori: 18’pt Vignato, 19’pt Colpani, 35’pt Cambiaghi, 19’st Colpani rig.


Atalanta: Ndiaye, Zortea, Brogni, Del Prato, Okoli, Guth, Peli (40’st Ghislandi), Colpani (44’st Kraja), Piccoli (25’st Da Riva), Kulusevski (40’st Nivokazi), Cambiaghi (25’st Traore). A disposizione: Carnesecchi, Corna, Bencivenga, Gyabuaa, Cortinovis, Pina Gomez, Babbi. Allenatore: Massimo Brambilla.


Chievo: Caprile, Pavlev, Soragna (40’st Metlika), Kaleba, Ndreka; Bertagnoli, Karamoko (30’st Tuzzo), Zuelli (40’st Rossi); Juwara, Rovaglia (30’st Corti), Vignato (40’st Martires). A disposizione: Moreira, Raffa, Amoo, Michelotti, Enyan. Allenatore: Paolo Mandelli.

Email inviata con successo

Hellas Women batte 3-1 il Tavagnacco

01/12/2018 17:35

Vittoria importante per le ragazze di mister Di Filippo contro il Tavagnacco (3-1). Dopo un primo tempo combattuto, terminato sull’1-1 perl’autorete di Bonassi e il gol di Camporese, nella ripresa sono state decisive Bianca Bardin, con un bellissimo gol dai trenta metri, e Veronica Pasini.

Email inviata con successo

Primavera Hellas bloccata a Venezia

01/12/2018 16:43

Tante occasioni non bastano alla Primavera dell'Hellas per portare via l’intera posta in palio dal campo del Venezia: coi lagunari finisce 0-0. Se nel primo tempo le emozioni sono poche, nella ripresa fioccano le occasioni per gialloblù: Traore, Danzi, Amayah, Sane, Saveljevs e Felippe vanno vicinissimi al gol in più occasioni, concedendo pochissimo agli avversari. Ultima partita del girone di andata in programma tra una settimana all’Antistadio contro la Salernitana.

Email inviata con successo

Inzaghi: Il Chievo ci metterà in difficoltà

30/11/2018 15:46

"Il Chievo ha meritato il pari a Napoli per lo spirito e l'organizzazione. Si sono compattati. Troveremo una squadra arcigna, serve una gara da vera Lazio". Così Simone Inzaghi alla vigilia della sfida col Chievo.


L'allenatore della Lazio ha concluso: "Sicuramente avremo tante partite ravvicinate, dobbiamo chiudere al meglio il girone d'andata. Il campionato quest'anno è più complicato, le medie-piccole si sono rinforzate. Sappiamo che il Chievo ci darà delle difficoltà. Pensiamo una partita alla volta".

Email inviata con successo

Primavera Hellas sfida il Venezia

30/11/2018 15:43

E' già arrivata la decima giornata del campionato di Primavera 2. Sabato, 1 dicembre, i gialloblù faranno visita al Venezia, che gioca in realtà in provincia di Treviso, per invertire la rotta delle ultime settimane. In particolare, brucia ancora la rimonta subita una settimana fa da parte della Cremonese, specie per come si era messa la gara, inizialmente condotta 2-0 dai giovani dell'Hellas e poi persa 3-2. Serve ora avere la stessa qualità espressa nel primo tempo di Cremona ma soprattutto mantenere la stessa concentrazione per tutti i 90 minuti di gioco. L'avversario non si preannuncia dei più facili: il Venezia è attualmente terzo con 18 punti (5 più del Verona), nell'ultimo turno ha espugnato il campo del Cittadella e in generale viene da 3 vittorie nelle ultime 5 gare. Un bottino niente male, anche se proprio contro le squadre che giocano a viso aperto Galazzini e compagni hanno dimostrato di sapersi scontrare alla pari. Il fischio d'inizio è fissato alle 14.30 di domani, sabato 1 dicembre.

Email inviata con successo

Il week-end delle giovanili Hellas

30/11/2018 15:42

Ecco tutti gli impegni del fine settimana del Settore Giovanile. Si parte con gli Under 15, che hanno già giocato mercoledì battendo alla grande il Milan 2-0. Poi la Primavera, impegnata sabato alle 14.30 sul campo del Venezia per rientrare in zona playoff. Derby in trasferta per gli Under 17 sul campo del Chievo, mentre sabato gli Under 16 affronteranno a loro volta il Milan all'Antistadio. Under 14 pronti alla sfida di campionato contro il Montebelluna, altro derby col Chievo per gli Under 13 alla stessa ora. Esordienti 2007 ospiti sabato del Concordia, mentre i 2008 faranno visita al Montorio. Ultima squadra impegnata nella stagione regolare sarà quella dei Pulcini 2009, in trasferta a Grezzana. Chiudono i Pulcini 2010, che domenica terranno alto il ritmo disputando un'amichevole contro la SPAL.

Email inviata con successo