IL CAPITANO DEL CHIEVO

Da Mussolini a Salvini
Pellissier e la politica

07/12/2018 08:41
"Mussolini? Ha fatto tante cose belle ma anche tante davvero brutte. Ha bonificato, ha costruito tante strade e ha creato tante cose importanti per l'Italia. E poi ci sono quelle brutte, disastrose, come l'alleanza coi nazisti". Il capitano del Chievo, Sergio Pellissier, supera i confini del calcio parlando di politica, intervenendo alla trasmissione "Un giorno da Pecora" su Rai Radio 1.

Il 39enne attaccante gialloblù,ha detto la sua sulla politica odierna: "Il successo di Salvini? Se uno spara alto sicuramente ottiene più risonanza. In questo momento dopo che lui ha detto alcune cose, anche un po' pesanti, ha avuto una forte risonanza. Sarei più di destra che di sinistra - confessa Pellissier -, ma se si vuole portare l'Italia ad uscire dalle problematiche bisogna lavorare di squadra. Se uno di destra o di sinistra dice una cosa intelligente e sensata, che fa il bene dell'Italia, non bisogna andargli contro a prescindere, per forza. E' inutile schierarsi ormai: bisogna prendere tutte le cose positive della destra e della sinistra e forse l'Italia potrebbe anche uscire dai problemi odierni. Sono ancora vecchio stampo, credo ancora in Don Camillo e Peppone".
 
  • Francesco

    il 09/12/2018 alle 12:52 “???”
    sono frasi molto semplici, per non dire banali,non ne capisco l'utilità, a meno che non voglia ingraziarsi i veronesi per poter succedere a sboarina. per carità tutto è possibile. è sicuramente da ammirare come professionista, forse lo valuteremo come politico
     
  • Sangue Gialloblu

    il 07/12/2018 alle 18:59 “Numero Di Partite”
    Ma quante partite riuscirà ancora a giocare prima della sentenza per il calcio scommesse?
     
  • Anto

    il 07/12/2018 alle 13:43 “Mejo......”
     
  • Anto

    il 07/12/2018 alle 12:30 “Meno. ..”
    che te parli de balon.....