SERIE B

A BENEVENTO ULTIMA
CHIAMATA PER GROSSO

07/12/2018 11:11

Benevento è l'ultima chiamata per Fabio Grosso. In caso di risultato negativo nemmeno l'orgoglio di Setti potranno salvare l'allenatore, pena il fallimento della stagione. Grosso si gioca tutto in questa partita, dopo la catastrofe di Brescia e il brodino di Palermo che ha per il momento cristalizzato la situazione.

Il Verona nel frattempo è uscito dalla zona play-off, staziona a 19 punti in classifica, l'ultima vittoria risale alla gara con il Perugia, ottenuta solo grazie alle straordinarie parate di Silvestri.

Fuori casa il cammino del Verona è penoso. Una sola vittoria ottenuta fino ad oggi: quella con il Crotone per 2-1, successo che illuse tutti sulle possibilità di questa squadra. Da quel momento un calvario. Il Verona ha perso a Salerno, ha pareggiato a Venezia, ha perso a Brescia.

Setti ascoltando il suo cerchio magico (l'ex ds Fusco, il ds del Mantova Righi e l'attuale ds D'Amico) ha dato ancora fiducia a Grosso. Nel famoso comunicato di conferma dell'attuale allenatore, Setti spiegò: "(...) Fiducia che nutro nelle qualità del tecnico e della squadra, che dovrà però essere confermata e meritata attraverso risultati e atteggiamenti in campo completamente diversi rispetto a quelli dimostrati ultimamente. Come ho già avuto modo di dire, l’anno scorso ho commesso degli errori che non ho intenzione di ripetere, ma che al tempo stesso non devono condizionare la valutazione della situazione attuale. Tenendo sempre a mente il nostro obiettivo finale“. Ora la gara con il Benevento, vero e proprio spartacque del campionato del Verona e del futuro di Grosso sulla panchina gialloblù.


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • 3
  • El Sa Tuto Lu (setti) - Ex So Tuto Mi

    il 08/12/2018 alle 18:26 “Ha Ragione Robyz”
    Se cambia il settivendolo prende un rammollito super aziendalista che esegue i suoi ordini e disposto a buttare nel cesso la sua carriera per 4 denari smarsassi. Spero che il TUMORE dell’Hellas venga estirpato al più presto con le buone o con le cattive.
     
  • Alberto

    il 08/12/2018 alle 17:08 “...”
    ma che cazzo di articolo è questo??? Scrivete seriamente per favore!
     
  • Mirko

    il 08/12/2018 alle 11:17 “Scommessa”
    Quanto saresti disposto a scommettere sul fatto che davvero grosso sarà esonerato? Io neanche 1 centesimo...
     
  • Mirko

    il 08/12/2018 alle 11:16 “Vuoi Farla Una Scommessa?”
    Se sei così sicuro delle cagate che scrivi la facciamo una scommessa?
     
  • Manuel

    il 07/12/2018 alle 19:34 “Nemmeno Se Si Perde 5-0”
    grosso verrà esonerato. svegliaaaa!!! conta il bilancio
     
  • Robyz

    il 07/12/2018 alle 19:34 “Fosse Vero....”
    Tanto non cambia nulla.... ma se va via ne arriva uno peggio...
     
  • Marangon

    il 07/12/2018 alle 17:33 “Benevento Ultima Chiamata”
    si, la partita con il benevento del girone di ritorno !!!! tanto allora saremo già retrocessi.
     
  • Berto

    il 07/12/2018 alle 16:58 “@ Bugie”
    Confermo e concordo con te , Anche se perdiamo Grosso rimane ben seduto sulla sua panchina, Mi rivolgo al giornalista che ha scritto questo pezzo, Ma perché continuate a dire e scrivere certe baggianate , A Setti non glienefrega una ......... del Hellas, che retroceda e che rimanga in serie B lui il paracadute la' intascato alla faccia di tutti noi tifosi che ci danniamo l'anima per i nostri colori , Basta scrivere castronerie
     
  • Marco

    il 07/12/2018 alle 15:51 “Farsa 2.0”
    Assisteremo alla stessa farsa beneventana Vista l´anno scorso. squadra inerme in campo ma questa volta il nostro caro DS non si dimettera´ come fece Fusco, ma rimarranno tutti seduti sulla loro calda sedia in attesa del Natale. D´altronde a Natale siamo tutti piu´ buoni, Cosa vuoi che sia se perdiamo ancora gehe tempo!!
     
  • Bugie

    il 07/12/2018 alle 14:34 “Dai Siamo Seri !!!”
    GROSSO non se ne andrà neanche ne perdesse altre 5 !!!! Secondo voi a Setti interessa qualcosa di quanto succede in campo ? Setti spenderà altri soldi per un allenatore quando ha i 10 milioni facilmente raggiungibili ? Ha ragione chi scrive qui sotto, più i tifosi vogliono una cosa e più questo qui fa il contrario... ormai l'abbiamo capito, con la sua arroganza pensa di essere sempre nel giusto, e purtroppo ....qui a Verona, gli stiamo permettendo di pensarlo, troppo molli i tifosi, assenti le cariche istituzionali e la stampa è (quai) tutta compiacente.......... sono ancora inorridito per esempio da quanto Tavelin abbia leccato Grosso in conferenza stampa.......