LEGA PRO

Virtus, trasferta ostica
contro l'Imolese

07/12/2018 12:55
La Virtus Verona tornerà in campo sabato 8 dicembre, per affrontare in trasferta allo stadio "Romeo Galli", l'Imolese di mister Alessio Dionisi. La gara, valida per la 15esima giornata del Girone B di Lega Pro, in programma per le ore 18.30, sarà diretta dal signor Adalberto Fiero della sezione di Pistoia. Gli assistenti saranno Nicola Spiniello (Avellino) e Stefano Montagnani (Salerno).

La Virtus arriva a questa delicata sfida da ultima in classifica a 10 punti e con tre giocatori importanti squalificati. Paolo Grbac, Stefano Casarotto e il capitano rossoblù, Marcus N'Zè, non saranno infatti della gara a causa dell'espulsione rimediata nella rocambolesca gara di sabato scorso al Gavagnin-Nocini contro la Sambenedettese, che si porta dietro ancora molte polemiche riguardo l'arbitraggio del signor Pasciuta. Luigi Fresco sarà invece regolarmente in panchina, in quanto il giudice sportivo ha deciso riguardo l'allontanamento di Fresco, soltanto per un'ammonizione e non per una squalifica.

La gara sarà quindi in salita per la Virtus Verona che dovrà cercare di raccogliere più punti possibili in questa fase finale del girone di andata. Nemmeno l'Imolese non arriva proprio da un momento positivo, in quanto nelle ultime quattro giornate ha totalizzato due sconfitte (Triestina e Renate) e due pareggi (Ternana e Monza). La formazione di Dionisi però, è una delle poche squadre fin'ora ancora imbattute tra le mura amiche, con ben 13 punti su 19 totali, conquistati al Romeo Galli.
La Virtus si affiderà molto probabilmente ancora una volta, alla coppia d'attacco Danti-Grandolfo, con la speranza di poter ritrovare una vittoria che ridarebbe ossigeno non solo alla classifica, ma sopratutto alle certezze di questa squadra.

RICCARDO CATURANO

 
Nessun commento per questo articolo.