LEGA PRO

Virtus, beffata al 94'
L'Albinoleffe vince 1-0

22/12/2018 14:36

La Virtus Verona perde una partita a dir poco incredibile in trasferta contro l'Albinoleffe. Decide il calcio di rigore segnato da Sbaffo a tempo ormai scaduto. Nel primo tempo le due squadre si affrontano a viso aperto creando buone occasioni da goal. La chance più importante però capita sui piedi di Rossi al 14' che di sinistro centra in pieno la traversa.


Nella ripresa i padroni di casa partono forte e conquistano un calcio di rigore al 47' per un fallo di mano di Ferrara, appena entrato in campo. Sul dischetto va Kouko ma Chironi intuisce l'angolo e salva il risultato. Al 65' l'arbitro Rossi espelle Giorgione per doppia ammonizione, costringendo i padroni di casa a finire il match in dieci. Fresco sostituisce tutto il reparto offensivo per provare a vincere la gara, ma la beffa ancora una volta arriva a tempo scaduto. A recupero già finito l'arbitro concede l'ultimo corner per l'Albinoleffe. La palla arriva in area e questa volta Momentè colpisce ancora con il braccio e secondo calcio di rigore per i padroni di casa. Intervento goffo e ingenuo quello dell'attaccante della Virtus. Sul dischetto questa volta si presenta Sbaffo che spiazza Chironi e regala una vittoria insperata all'Albinoleffe. Virtus che rimane quindi ferma a 16 punti in classifica, aspettando di affrontare il Gubbio nell'ultima giornata del girone di andata, mercoledì 26 dicembre alle ore 14.30.



94' Goal dell'Albinoleffe!! Sul dischetto va Sbaffo che non sbaglia e regala i tre punti ai suoi.


94' Calcio di rigore per l'Albinoleffe!! A tempo ormai scaduto, sugli sviluppi di un corner, ancora un tocco di mano di Ferrara e secondo penalty per i padroni di casa.


91' Corner per l'Albinoleffe ma l'arbitro fischia un fallo in attacco.

90' 3 min di recupero.


85' Ancora un doppio cambio per l'Albinoleffe. Fuori Romizi e Kouko, dentro Sbaffo e Colombi.


80' Quarto cambio per la Virtus. Esce proprio Manarin ed entra Momentè. Batte proprio lui la punizione ma la palla esce di poco sopra la traversa.

80'Ammonito Stefanelli per un fallo su Manarin. Punizione dal limite per la Virtus.


76' Doppio cambio anche per l'Albinoleffe. Dentro Gelli e Gusu, fuori Ruffini e Sabotic.


75' Doppio cambio per la Virtus. Dentro Danieli e Grbac, fuori Rubbo e Danti.


65' Espulso il capitano dell'Albinoleffe Giorgione per doppia ammonizione. Secondo fallo su Trainotti e Rossi manda il giocatore sotto la doccia in anticipo.


62' Esce Sibilli per i padroni di casa ed entra Galeandro.


57' Gran strappo di Sibilli che si fa tutto il campo palla al piede, serve Agnello al limite dell'area che calcia bene con il destro ma la palla finisce alta di poco.


50' Chironi para su Kouko!! L'attaccante calcia male il penalty ma Chironi è bravo a intuire l'angolo con il risultato che rimane quindi sul punteggio di 0-0.


48' Rigore per l'Albinoleffe!!! Fallo di mano proprio del neo entrato Ferrara e l'arbitro indica il dischetto.


46' Fresco sostituisce Grandolfo per Ferrara.


Secondo Tempo


45' Finisce qui il primo tempo a reti inviolate. Match giocato fino ad ora su buoni ritmi con i padroni di casa che si sono resi pericolosi soprattutto nel finale. L'occasione più importante però è arrivata su i piedi di Rossi in avvio che di sinistro ha centrato in pieno la traversa.


41' Occasione per l'Albinoleffe!! Cross in mezzo dalla sinistra, la palla arriva poi a Kouko che in rovesciata tira di poco a lato.


36' Ammonito anche Giorgione (Albinoleffe) per un fallo su Manarin.


28' Corner per i padroni di casa ma la difesa della Virtus libera bene l'area.


26' Buona azione corale della Virtus con Trainotti che poi mette in mezzo un cross dalla destra ma Coser blocca al volo la sfera.


18' Ammonito Sabotic per un fallo su Lavagnoli.


14' Occasione per la Virtus!! Palla in mezzo all'area e Rossi al volo di sinistro centra la traversa.


7' Chironi show che salva su Sibilli d'istinto e poi blocca in due tempi la ribattuta. Albinoleffe ad un passo dal vantaggio!


1' L'arbitro Rossi di Ancona da il vi alla gara.


Tra poco in campo Albinoleffe e Virtus Verona qui allo stadio "Atleti Azzurri d'Italia" di Bergamo. Luigi Fresco ripropone dal primo minuto la coppia d'attacco Danti-Grandolfo con Manarin a supporto. In panchina invece Ferrara e Momentè non al top della condizione.



ALBINOLEFFE

Coser, Gonzi, Agnello, Kouko(85' Colombi), Mondonico, Stefanelli, Romizi(85' Sbaffo), Giorgione, Sibilli(62' Galeandro),Ruffini(76' Gelli), Sabotic(76' Gusu).


A disposizione

Cortinovis, Athanasiou, Micheli, Sbaffo, Gusu, Colombi, Gelli, Nichetti, Mandelli, Ravasio, Coppola, Galeandro. All. Marcolini


VIRTUS VERONA

Chironi, Rossi, Trainotti, Danti(75' Grbac), Manarin(80' Momentè), Rubbo(75' Danieli), Lavagnoli, N'Ze, Grandolfo(46' Ferrara), Sirignano, Casarotto.


A disposizione

Sibi, Pinton, Santuari, Cattivera, Grbac, Maccarone, Ferrara, Frinzi, Merci, Fasolo, Danieli, Momenté. All. Fresco


Arbitro

Rossetti Marco di Ancona (Trischitta - Tomasello)


Ammoniti: 49' Trainotti, 81' Stefanelli, 95' Momentè

Espulsi: 65' Giorgione (doppio giallo)


Reti: 94' Sbaffo


 
Nessun commento per questo articolo.