LEGA PRO

Le Pagelle di
Virtus Verona-Gubbio

27/12/2018 15:10

Chironi 7: ormai le chiavi della porta della Virtus sembrano cosa sua. Un'altra partita di altissimo livello del portiere rossoblù, autore di ottimi interventi soprattutto nella ripresa. Una conferma del potenziale enorme di questo ragazzo.


Rossi 6:partita precisa e con poche sbavature quella del centrale di Fresco. Attento dall'inizio alla fine, prestazione positiva.


N'Zè 6,5: ottima la gara del capitano della Virtus. Nell'occasione del goal si poteva fare qualcosa in più, ma per tutta la partita sempre molto attento e bravo a richiamare i compagni in marcatura.


Sirignano 6,5: gara sempre di spessore quella del difensore rossoblù. Nel secondo tempo esce per un infortunio dopo una cavalcata palla al piede che per poco non si concretizzava in un eurogoal (dal 56' Maccarone 6: entra bene in partita in un momento delicato della gara tenendo bene la posizione e giocando una gara di personalità).


Lavagnoli 6,5: positiva la gara del centrocampista rossoblù, impiegato sulla fascia destra da Fresco. Si rende pericoloso sia nel primo che nel secondo tempo, tenendo bene il pallone e permettendo ai compagni di salire.


Danieli 7: Finalmente una prova di personalità importante quella del giovane centrocampista. Concentrato dall'inizio alla fine, sbaglia pochissimo e si regala il primo goal tra i professionisti con un bellissimo tiro dal limite dell'area che non lascia scampo a Marchigiani.


Trainotti 6: gara generosa quella di Trainotti sulla fascia sinistra. Si sta adattando molto bene a questo nuovo ruolo, dando una mano alla squadra sia in fase offensiva che in quella difensiva.


Grbac 6,5: Grande prova a centrocampo da parte del giocatore rossoblù. In mezzo al campo gestisce bene la palla innescando le azioni più pericolose della Virtus. Bellissima la cavalcata sul finire di primo tempo, conclusa con l'assist per il 3-0 di Danti. (84' Frinzi:Nv)


Casarotto 7: Sicuramente uno dei migliori in campo insieme a Danti e Chironi. Dai suoi piedi partono tutte e tre le azioni che portano ai goal dei rossoblù. Prova di altissimo spessore quella del giovane centrocampista che si sta dimostrando un giocatore sempre più importante per questa Virtus. (dal 71' Rubbo 6: entra deciso in partita tenendo bene la palla nelle ripartenze della Virtus. Prestazione positiva anche per lui).


Danti 7,5:Giornata da incorniciare. Una prestazione sempre decisiva e generosa, arricchita da due goal che di fatto ammazzano la partita. Bravo a farsi trovare pronto in entrambe le occasioni, un momento di forma davvero positivo per lui. (56' Manarin 6: entra nella ripresa per dare un po' di freschezza a centrocampo. Buona la sua gara anche se ha inciso di più in altre occasioni).


Ferrara 6,5: ottima anche la partita dell'attaccante di Fresco. Suo l'assist del primo goal di Danti. Ci mette lo zampino anche sul secondo goal di Danieli, molto bravo negli inserimenti. (71'Fasolo 6:entra con decisione a gara in corso, procurandosi diverse punizioni che permettono alla squadra di risalire e rifiatare nel finale. Buona anche la sua gara).


Riccardo Caturano







 
Nessun commento per questo articolo.