LEGA PRO

Le Pagelle di
Virtus Verona-Fermana

30/12/2018 17:14

Chironi 6,5: Prova ancora positiva quella del portiere rossoblù. Salva il risultato al 55' sul tiro ravvicinato di Giandonato, poco può fare sul goal di Maurizi qualche minuto dopo.


Sirignano 6: buona la gara del difensore della Virtus. Attento in quasi tutti i frangenti, richiama i compagni in marcatura.


N'Zè 5: il capitano della Virtus si fa prendere dal nervosismo e si fa espellere per proteste a gara ormai finita. Per N'Zè è la seconda espulsione analoga in questo girone d'andata. Prestazione comuque positiva ma da capitano certe ingenuità dovrebbe cercare di evitarle.


Maccarone 6: gara generosa quella del difensore della Virtus, partito da titolare per l'assenza di Rossi squalificato. Nel secondo tempo prova a farsi vedere anche in attacco con un colpo di testa che però non va a buon fine. (Dal 67' Manarin 5,5:entra dopo il vantaggio degli ospiti per provare ad arrivare al pari ma non riesce a incidere sulla gara anche per i pochi spazzi concessi dalla difesa avversaria).


Lavagnoli 6,5: forse uno dei migliori in campo per la Virtus. Sulla fascia è ormai una garanzia, nel primo tempo spinge forte andando al cross più di una volta. Nel secondo tempo cala un po' e Fresco lo sostituisce anche in virtù dell'ammonizione presa in avvio di gara. ( dal 58' Pinton 5: rovina una prestazione positiva e generosa con un errore in disimpegno che di fatto regala la vittoria alla Fermana. In area di rigore meno fronzoli e palla lunga).


Trainotti 6: gara positiva per lui sulla fascia destra. Meglio nel secondo tempo, un po' meno in avvio di gara.


Danieli 5,5: il giocatore visto in campo contro il Gubbio,contro la Fermana si è visto solo in certi momenti. Più di una volta esce molto bene palla al piede da una marcatura per poi sbagliare l'appoggio più facile.


Casarotto 5,5: Quasi mai in partita, in mezzo al campo non trova le giocate giuste per servire i compagni in attacco, complice magari anche un po' di stanchezza. (Dall'80 Fasolo: NV)


Grbac 5: Partita deludente del centrocampista della Virtus. Nel primo tempo non riesce a dettare i tempi alla squadra e a rendersi pericoloso in fase offensiva. Da un giocatore come lui ci si aspetta un contributo decisamente migliore (dal 46' Rubbo 5,5: tiene bene la posizione a centrocampo, ma non riesce a dare la spinta che serviva in fase offensiva per provare a ribaltare la gara).


Danti 5,5: Partita un po' sotto tono quella dell'attaccante della Virtus che non riesce a incidere come in altre occasioni. In pieno recupero ha la palla dell'1-1, ma la stanchezza e la poca lucidità non gli permettono di sfruttare al meglio forse l'occasione migliore per la Virtus di tutta la partita.


Ferrara 5:Non riesce a rendersi pericoloso nella prima parte di gara, mai veramente in partita. L'unico squillo a cinque minuti dalla fine del primo tempo con un tiro da fuori ma per il resto nulla di più. (dal 46' Grandolfo 5,5: prova a creare qualcosa la davanti ma gli arrivano pochi palloni giocabili. Gara generosa ma la difesa della Fermana gli concede pochissimo).



Fresco 5,5: Purtroppo perde la gara per un errore di Pinton appena entrato in campo. Nel secondo tempo la Virtus prova a spingere per acciuffare il pareggio, ma un giocatore di fisico come Momentè in una gara come questa avrebbe potuto sicuramente dara una mano.


Riccardo Caturano


 
Nessun commento per questo articolo.