CALCIOMERCATO

Hellas, un vicentino
ex Chievo nel mirino

02/01/2019 11:24

Il Verona cerca un terzino per il mercato di gennaio. L'obiettivo è colmare il "buco tecnico" sulla fascia sinistra (lasciato questa estate). Balkovec, preso a parametro zero, dovrebbe rimanere. Mentre Eguelfi (in prestito gratuito) potrebbe lasciare Peschiera.

Il primo nome sul taccuino del Ds Tony D'Amico è Filippo Costa, terzino sinistro 23enne della Spal che non sta trovando spazio a Ferrara (chiuso da Momo Fares nel 3-5-2 di Semplici).

Costa, vicentino doc, è cresciuto nelle giovanili del Chievo. Arriverebbe a Verona in prestito.


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • Gianni G77

    il 04/01/2019 alle 09:57 “Ottimo Per La B ”
    Costa da giovane fu uno dei leader del Chievo che vinse lo scudetto Primavera, una freccia sulla fascia, ero convinto che lo avrebbero lanciato in prima squadra. Credo che all'origine della sua non mancata esplosione ci siano fattori legati a infortuni o a una condizione fisica precaria. In ogni caso due anni fa fu tra i protagonisti della Spal che vinse il campionato di B, lo scorso anno titolare fisso in A ha fatto la sua parte eccome, seppur oscurato dal talento di Lazzari che gioca sull'altra fascia. Quest'anno secondo me incomprensibilmente ha perso il posto per Fares che, voti alla mano e giudizi vari, sta deludendo le aspettative (noi a Verona certo non ci stupiamo, anche se Fares gode di tantissimo credito e le potenzialità le ha)... insomma, se Costa venisse al Verona finalmente avremmo un ottimo terzino sinistro per la categoria
     
  • Tex67

    il 03/01/2019 alle 15:11 “World”
    Magari quel qualcuno è da 3 anni che si è imposto di non fare l'abbonamento per non portare soldi e consenso al magliaro, diversamente da te! Prima di parlare di m... sciacquati la bocca..
     
  • World

    il 03/01/2019 alle 12:49 “Costa”
    costa è un bel giocatore. veloce e aggressivo sulla fascia. lo ricordo molto bene quando lo scorso anno vennero da noi a rifilarci 3 pappine. costa fece una gran partita.certo che chi dichiara di non averlo presente e commenta pure fa na bella figura de m.
     
  • Mario

    il 03/01/2019 alle 11:18 “Se Setti Comprasse Costa”
    Sarebbe un segnale che vuole andare in A, non certo per il bene del Verona, ma per monetizzare al massimo (a scapito dei risultati sportivi), come fatto l'anno scorso, oppure per vendere a un prezzo più alto. LA BUONA NOTIZIA E' CHE NON C'E' PIU' LA SECONDA TRANCHE DEL PARACADUTE, con la fine dell'assistenzialismo Setti venderà. CORAGGIO, MANCA POCO ALLA LIBERAZIONE.
     
  • Claudio

    il 03/01/2019 alle 09:43 “Un Solo Mercato”
    SETTI VATTENE.......il nostro migliore acquisto!
     
  • Tex67

    il 02/01/2019 alle 22:34 “Caramhellas”
    Ho sentito dei colleghi di Ferrara. Dicono che in "A" ce ne sono di calciatori peggio di Costa. Non capiscono perché il tecnico si ostini a far giocare Fares, specificando che quando ha giocato Costa il suo dovere lo ha sempre fatto. Aggiungono che è un po' bassino, questo si. E che non credono che verrà a Verona visto che la Spal ha bisogno di monetizzare.... Inutile a mio avviso stare a sentire le sirene del calciomercato. Qui bisogna fare in modo che Settorello se ne vada, più o meno SPINTANEAMENTE. Ma leggo che molti tifosi stanno ancora confidando nella promozione in "A". Quindi...uto nare...
     
  • Ector

    il 02/01/2019 alle 21:58 “Buon Giocatore Per La B”
    Il resto dell articolo è in più
     
  • Caramhellas3

    il 02/01/2019 alle 21:54 “Fenomeni In Arrivo”
    Un terzino “chiuso” da Fares??? Ahahahahahah
     
  • Tex67

    il 02/01/2019 alle 16:21 “Può Essere Forte O”
    magari l'è scarso. Io, non conoscendolo, non posso esprimermi a riguardo. Il problema dell'Hellas non è certo tal Filippo COSTA. Il problema è Settorello, e quello invece so' come si muove. Parlare di questo o quel giocatore con ancora al comando il CONSOLIDATORE mi pare, quanto meno, sottovalutare il problema più grande.
     
  • Mario

    il 02/01/2019 alle 15:57 “Setti Fa Schifo, Ma”
    inzigare di continuo non è da giornalisti. "Vicentino e ex Chievo", come a dire il peggio del peggio... Basta sia utile alla causa In merito a Fares ("Fabio"), evidentemente non era così scarso (visto che si è accasato in A), probabilmente era messo male in campo, e allenato peggio