VOLLEY

BluVolley, testa al
big match con la Lube

05/01/2019 13:54

La BluVolley Verona, dopo aver chiuso l'anno con la sconfitta al tie-break contro Perugia, ha già voglia di rialzare la testa, ma si troverà davanti un'altra corazzata. I gialloblù infatti scenderanno in campo domenica 6 gennaio alle 18.15 all'Eurosuole Forum per affrontare la Lube Civitanova, attualmente la terza forza del campionato. La gara, valida per la 3a giornata di ritorno di Regular Season, sarà arbitrata da Gianni Bertolini e Luca Sobrero.


La squadra di Grbic dovrà affrontare la partita con la determinazione e la concentrazione vista con Monza e con Perugia, se vorrà provare a strappare un risultato positivo a Juantorena, Leon e compagni. La Lube però non farà sicuramente sconti ai gialloblù e vorrà allungare la striscia positiva di questo ultimo periodo. La formazione allenata da De Giorgi infatti, ha vinto per 3-0 le ultime tre giornate con Vibo Valentia, Kioene Padova e Ravenna. L'ultima sconfitta della Lube risale all'11a giornata del girone di andata, quando la Revivre Milano si impose al PalaYamamay per 3-0.


I precedenti

Gli incontri giocati tra le due formazioni sono in totale 32, con 28 successi per la Lube Civitanova e solo 4 per Verona. Per quanto riguarda le sfide all'Eurosuole Forum, i precedenti sono in totale 16. Per ritrovare l'unico successo dei gialloblù in trasferta bisogna tornare alla stagione 2005/06, quando alla 3a giornata di ritorno di Regular Season, la Marmi Lanza Verona si impose su Civitanova con il risultato di 1-3 (17-25, 22-11, 17-25,22-25).

Lo scorso anno, alla 10a giornata, la Lube Civitanova vinse sia all'andata che al ritorno con un secco 3-0, in due gara praticamente a senso unico. Per ritrovare la gara con il punteggio più alto tra le due squadre, bisogna tornare alla stagione 2011/12, quando alla 13a giornata, Civitanova vinse al tie-break 2-3 all'Agsm Forum, con un punteggio totale di 251 punti.

Gli ex della sfida

L'ex di questa partita è solamente uno. Brenden Sander, schiacciatore statunitense classe 1995, era arrivato a Verona nell'ultima finestra estiva di mercato, per poi essere ceduto alla Lube Civitanova fino a fine stagione.

R.Caturano


 
Nessun commento per questo articolo.