Primavera Chievo pareggia con la Samp

20/01/2019 21:34

Termina con un pareggio per 1-1 la gara tra la formazione Primavera del ChievoVerona e la Sampdoria nel match valido per la 15^ giornata del campionato Primavera 1. Al vantaggio gialloblù realizzato da Daniel Pavlev, risponde allo scadere la rete del blucerchiato Tommaso Farabegoli.


Nella prima frazione di gara i ragazzi di mister Paolo Mandelli si rendono pericolosi in un paio di occasioni ma il palo colpito da Pietro Rovaglia prima, ed un salvataggio ospite sulla riga di porta poi, impediscono ai gialloblù di passare in vantaggio. Nei minuti finali del primo tempo l’unica occasione da rete della Sampdoria viene neutralizzata da un miracolo dell’estremo difensore gialloblù Elia Caprile.


Secondo tempo all’insegna dell’equilibrio con i liguri che prendono coraggio e il ChievoVerona che tenta di colpire in ripartenza. È a sei minuti dal termine che i gialloblù, rimasti in dieci uomini a causa dell’espulsione rimediata da Musa Juwara, trovano il gol del vantaggio grazie ad un mancino preciso da fuori area di Daniel Pavlev che termina all’incrocio dei pali. Nei cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara le offensive degli ospiti si concretizzano con la rete realizzata all’ultimo istante da Tommaso Farabegoli che fissa il punteggio sull’1-1 finale.


Nel prossimo incontro il ChievoVerona sfiderà in trasferta la Fiorentina nel match valido per la 16^ giornata di Primavera 1 in programma sabato 26 gennaio alle ore 14.30.

Email inviata con successo

Verona Primavera vince il derby: Padova k.o.

19/01/2019 17:02

Dopo 85 minuti di azioni offensive, il Verona riesce a far cadere il muro del Padova e porta a casa tre punti importantissimi nella prima giornata del girone di ritorno (finisce 2-0). Il derby veneto, che anticipa quello di domenica della prima squadra, vede infatti l'Hellas condurre l'incontro dal punto di vista del gioco e delle occasioni, un impegno premiato dalla rete a 5 minuti al 90' di Fiumicetti, rientrante dall'infortunio e subito in rete. Dopo il vantaggio il Padova si sbilancia in avanti e subito offre una ghiotta occasione al Verona, che va sul 2-0 con Amayah. In precedenza molti giocatori si erano avvicinati al gol, da Sane a Saveljevs a Peretti, quest'ultimo autore di una perfetta prova difensiva. Da segnalare anche il rientro in campo dopo quasi un anno di stop di Corradini. Prossimo impegno mercoledì in casa del Torino, per i quarti di finale di Coppa Italia.


HELLAS VERONA-PADOVA 2-0

Marcatori: 40' st Fiumicetti, 46' st Amayah.

Email inviata con successo

Convocati Juve per sfida col Chievo

19/01/2019 15:59

Al termine dell'allenamento di rifinitura sostenuto questa mattina al JTC, il tecnico della Juve Massimiliano Allegri ha diramato l'elenco dei convocati per la sfida contro il Chievo, valida per la prima giornata del girone di ritorno di campionato, in programma lunedì alle 20:30 all'Allianz Stadium.


Questi i giocatori a disposizione:


1 Szczesny

2 De Sciglio

3 Chiellini

6 Khedira

7 Ronaldo

10 Dybala

11 Douglas Costa

12 Alex Sandro

14 Matuidi

18 Kean

19 Bonucci

20 Cancelo

21 Pinsoglio

22 Perin

23 Emre Can

24 Rugani

30 Bentancur

33 Bernardeschi

37 Spinazzola

Email inviata con successo

Porta e Primavera: Siamo gruppo compatto

18/01/2019 12:25

Dopo circa un mese di stop torna in campo, la Primavera dell'Hellas, chiamata a un grande girone di ritorno per puntare ai vertici della classifica. Sabato 19 gennaio (ore 14.30), all'Antistadio arriverà il Padova, già sconfitto due volte in stagione tra campionato e Coppa Italia. Lo stesso Padova, però, dopo un inizio molto complicato si trova in un ottimo momento di forma, con tre vittorie nelle ultime cinque gare e soli due punti di distacco dai gialloblù (15 a 17). Servirà una grande prestazione per superare i biancorossi, stesso avversario della prima squadra a sole 24 ore di distanza.


Le principali dichiarazioni dell'allenatore della Primavera gialloblù Antonio Porta, rilasciate a Hellas Verona Channel: «Finalmente si torna in campo e lo facciamo subito con una settimana molto intensa e allo stesso tempo stimolante. Prima il Padova, contro il quale dobbiamo a tutti i costi iniziare bene il girone di ritorno, poi il Torino in Coppa Italia, contro quella che ad oggi è la miglior Primavera d'Italia e con la quale sarà bello misurarci. Infine La Spezia, dove chiuderemo questo ciclo di tre partite. Dal rientro in campo, la squadra ha lavorato bene e dando buone indicazioni. Chiusura di 2018 positiva? Molto passa dalla maturazione, mese dopo mese, dei ragazzi, specie dei 2001. Ora siamo un gruppo ancora più compatto e con più combinazioni. Padova? Squadra solida e fisica, da quando può disporre di tutti i propri giocatori ha cominciato a fare punti, ma faremo di tutto per portare a casa i tre punti. Siamo consapevoli che, se vogliamo puntare al vertice, in casa non possiamo lasciare punti per strada. A livello fisico i ragazzi hanno risposto molto bene, anche quelli che durante le feste sono andati dalle famiglie lontano dall'Italia, abbiamo tutto per fare bene».

Email inviata con successo

Tezenis-Imola operazione "Porta un amico"

16/01/2019 15:25

Da Tezenis Verona – Unieuro Forlì del 20 gennaio, a Tezenis Verona – Le Naturelle Imola del 30 gennaio il passo è breve. 10 giorni separano i due appuntamenti all’AGSM Forum dei ragazzi di coach Dalmonte per i quali il pubblico gialloblù è chiamato a raccolta; per la gara contro Imola, Scaligera Basket presenta due opportunità di acquisto dei biglietti con uno sconto del 30% che sarà riservato ai possessori dell’abbonamento stagionale e del biglietto di Verona – Forlì.


I tifosi della Tezenis Verona avranno così la possibilità di portare all’AGSM Forum i propri amici ad un prezzo speciale, condividendo la passione per il basket nell’unico turno infrasettimanale previsto in questa regular season.


In entrambi i casi, per accedere all’agevolazione, è indispensabile presentare biglietto o abbonamento nei giorni di apertura della sede (lun-venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00) o ai botteghini dell’AGSM Forum il giorno della partita; l’iniziativa prevede la possibilità di acquisto di massimo due biglietti scontati per ogni singola tessera o biglietto.


La prevendita è già attiva, questi i prezzi dei biglietti (ai quali verrà applicata la riduzione del 30% per gli aventi diritto).


Curva: 10 euro intero, 5 euro ridotto.

Gradinata: 12 euro intero, 7 euro ridotto.

Tr. Numerata Est: 15 euro intero, 10 euro ridotto.

Tr. Numerata Ovest: 20 euro intero, 15 euro ridotto.

Parterre: 35 euro intero, 20 euro ridotto.

Il biglietto RIDOTTO è riservato agli Under 16 e agli Over 65.

Email inviata con successo

Appuntamenti Tezenis del girone di ritorno

16/01/2019 15:23

Dal 20 gennaio al 20 aprile, per 7 volte all’AGSM FORUM. Domenica, contro Forlì, la Tezenis Verona aprirà il proprio girone di ritorno nel primo appuntamento casalingo del nuovo anno. Esattamente 10 giorni dopo, il 30 gennaio, arriverà Imola per l’unico turno infrasettimanale di tutto il campionato. Il derby contro la De’ Longhi Treviso sarà il terzo appuntamento, il 10 febbraio, e dopo i match contro Bakery, Jesi e Ravenna, la stagione regolare si chiuderà contro Cento, sabato sera alle 20.30.


Ecco tutte le gare in casa del girone di ritorno.

20/01/2019 18:00 Tezenis Verona Unieuro Forlì

30/01/2019 20:45 Tezenis Verona Le Naturelle Imola Basket

10/02/2019 18:00 Tezenis Verona De’ Longhi Treviso

24/02/2019 18:00 Tezenis Verona Bakery Piacenza

17/03/2019 18:00 Tezenis Verona Termoforgia Jesi

31/03/2019 18:00 Tezenis Verona OraSì Ravenna

20/04/2019 20:30 Tezenis Verona Baltur Cento

Email inviata con successo

Padova-Verona Info biglietti

14/01/2019 15:25

In riferimento alla partita Padova-Hellas Verona, 20a giornata del campionato Serie BKT 2018/19 in programma domenica 20 gennaio (ore 15) allo stadio 'Euganeo' di Padova, la società Calcio Padova ha comunicato le seguenti modalità di prevendita dei biglietti per il Settore Ospiti.


PUNTI VENDITA


I biglietti del Settore Ospiti (capienza 1.500 posti) saranno in vendita dalle ore 10 di martedì 15 gennaio e la prevendita terminerà alle ore 19 di sabato 19 gennaio. I tagliandi saranno disponibili nei punti vendita Listicket e online sul sito ticketone.it


PREZZO DEI BIGLIETTI


Il costo di un singolo tagliando intero è di 12€ + diritti di prevendita. La società Calcio Padova comunica inoltre che i nati dopo il 01/01/2005 avranno facoltà di accedere gratuitamente allo stadio solo facendo richiesta via mail all'indirizzo [email protected], ed allegando foto del biglietto del genitore/accompagnatore maggiorenne e copia del documento di identità del ragazzo. La richiesta va inoltrata entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 18 gennaio 2019. Diversamente i nati dopo il 01/01/2005 sprovvisti di biglietto non potranno accedere allo stadio, né acquistare il biglietto il giorno gara. Qualora la richiesta venga soddisfatta, il biglietto verrà inviato direttamente all'indirizzo mail del richiedente in formato PDF e dovrà essere stampato su foglio A4 e portato allo stadio per poter accedere senza nessun cambio di titolo.


RESTRIZIONI ALLA VENDITA


- I residenti nella Provincia di Verona possono acquistare il biglietto solo per il settore ospiti Curva Nord. Il giorno gara non sarà possibile acquistare biglietti direttamente allo stadio 'Euganeo'.

- Si conferma che per l’acquisto di ogni singolo biglietto non è obbligatorio essere in possesso della Tessera del Tifoso.

Email inviata con successo

Grande rimonta del Chievo Primavera

13/01/2019 11:27

Vittoria fondamentale per la formazione Primavera del ChievoVerona che raccoglie tre importantissimi punti grazie al successo per 2-3 nel match esterno contro l’Udinese. I ragazzi di mister Paolo Mandelli, sotto di due reti, ribaltano nella ripresa il risultato superando così in classifica i friulani.


Ad aprire le marcature i padroni di casa al 26’ del primo tempo grazie al gol dell’attaccante Lirussi che appoggia il pallone in rete da distanza ravvicinata. Solo tre minuti più tardi e l’Udinese raddoppia su calcio di rigore: dagli undici metri è Bocic l’autore del momentaneo 2-0. Prima del riposo il ChievoVerona accorcia le distanze grazie alla marcatura di Pietro Rovaglia abile a posizionarsi la sfera sul destro e battere l’estremo difensore di casa per il 2-1.


Nella ripresa i gialloblù si rendono pericolosi in più occasioni, trovando al 76’ la rete del pari che riapre la gara con Filippo Tuzzo. Il pareggio permette a capitan Bertagnoli e compagni di alzare il proprio baricentro e trovare, a meno di 10’ dal termine, il gol della vittoria che porta la firma di Daniel Liberal: il centrocampista si gira nello stretto e spinge la sfera in fondo al sacco per il 2-3 finale.


Il successo, conquistato in rimonta, permette alla formazione Primavera gialloblù di salire a quota 13 punti in classifica. Il prossimo impegno per i ragazzi di mister Paolo Mandelli sarà la gara casalinga contro la Sampdoria in programma sabato 19 gennaio alle ore 14.30 a Caselle di Sommacampagna.

Email inviata con successo

Hellas Women torna a vincere

12/01/2019 17:44

La tredicesima giornata di Serie A segna tre punti in favore dell'Hellas Women. Primo tempo quasi impeccabile delle ragazze di mister Sara Di Filippo, che trovano il vantaggio sull’Orobica al quarto d’ora grazie al rigore guadagnato da Sara Baldi, velocissima sulla sinistra, e realizzato da Laura Rus. Il raddoppia arriva al 21′, con Caterina Ambrosi che corregge la traversa ancora di Rus da punizione. Al 26′ Veronica Pasini è imbeccata nel cuore dell’area di rigore e con un destro secco trova la terza rete gialloblù. Nella ripresa l’Orobica entra con più convinzione, alla ricerca di una rete che possa riaprire la gara. All’ora di gioco è Fodri ad accorciare 3-1, ma la discesa sulla destra di Dessislava Dupuy porta a 4 i gol veronesi. La gara si conclude dopo il 4-2 di Luana Merli e l’espulsione per somma d’ammonizioni di Veronica Pasini.


HELLAS VERONA-OROBICA 4-2

Marcatrici: 15′ pt Rus (rig.), 21′ pt Ambrosi, 26′ pt Pasini, 14′ st Fodri, 24′ st Dupuy, 42′ st L. Merli.


Hellas Verona: Studer, Molin, Meneghini, Ambrosi, Dupuy, Baldi, Bardin (dal 35′ st Wagner), Ondrusova, Giubilato (21′ st Perin), Rus (dall’11’ st Manno), Pasini. A disp.: Forcinella, Veritti, Goula, Nichele. All.: Di Filippo.


Orobica: Bettineschi, G. Milesi, Fodri, Vavassori, Barcella (dal 27′ st C. Merli), Assoni (dall’11’ st Foti), Segalini, L. Merli, Brasi, Poeta, Parsani. A disp.: Lonni, M. Milesi, Foti, Viscardi, Czeczka, Tihsler. All.: Marini.

Email inviata con successo

Le operazioni di mercato delle giovanili Hellas

11/01/2019 17:45

Ecco tutte le operazioni di mercato dell'Hellas relative al Settore Giovanile:


- Dentale Lorenzo (1999) - Risolto il trasferimento a titolo temporaneo alla società ASD Arzignano Valchiampo e ceduto, a titolo temporaneo, alla società ASD Villafranca.


- Bagarolo Gianmaria (2000) – Risolto il trasferimento a titolo temporaneo alla società Clodiense SSD e ceduto, a titolo temporaneo, alla società USD Adriese.


- Perazzolo Riccardo (2000) – Risolto il trasferimento a titolo temporaneo alla società Torino FC e ceduto, a titolo temporaneo, alla società US Sassuolo.


- Lucaj Niko (2001) – Ceduto, a titolo definitivo, alla società AC Perugia.


- Marchesini Simone (2002) - Ceduto, titolo a titolo temporaneo, alla società FC SudTirol.

Email inviata con successo