IL PRESIDENTE SEGUE I BIANCOROSSI ALLO STADIO

Setti: Bene Mantova,
resto sono chiacchiere

14/01/2019 11:08

“È stata una vittoria molto importante contro una Caronnese che ha confermato di essere una squadra di ottimo livello. Noi dobbiamo solo stare tranquilli e andare avanti così. Tutto il resto sono soltanto chiacchiere”. Così Maurizio Setti ha parlato alla Gazzetta di Mantova, dopo aver seguito allo stadio (in trasferta) il suo Mantova vincente a Caronno.

I biancorossi sono primi insieme al Como nel Girone B della Serie D (48 punti). Una lotta all'ultimo sangue per uscire dai dilettanti: chi arriva secondo non accede direttamente alla Serie C.

L'imprenditore carpigiano ha voluto così gettare acqua sul fuoco dopo le polemiche relative alla sua intervista alla Gazzetta dello Sport, dove affermava che il Mantova era un "satellite" dell'Hellas.


 
  • Pagine:
  • 1
  • 2
  • 3
  • Brao

    il 15/01/2019 alle 02:05 “Tutti In C”
    Che Bello ,tra qualche Anno avrà un canale televisivo una banca qualche emporio e costruirà vr uno due e tree . Per finire diventerà premier e no tutti lo voteremo come Il simbolo del cambiamento e creerà un opposizione per controllare I piû ribelli dando a loro l illusione della Lotta Al potere ... Adesso vado a farme na Gran cagada e penserô a voicemail tirando l acqua. Evviva a democrasia
     
  • Stefano

    il 15/01/2019 alle 00:11 “Ma Tu”
    Hai bisogno di leggere articoli che stimolano il ritardo mentale per andar contro Setti? Io ho bisogno di articoli che parlano di lui su cose serie, non su cose che nulla c'entrano. La mentalità italiana secondo cui il fine giustifica i mezzi è vista come aberrante all'estero. Le cose in Italia sono tali perché tutto si fa passare. E il livello cala, cala, cala... Tu sei colpevole perché accetti questo. E non credo tu sia così ingenuo da non capirlo.
     
  • Tex67

    il 14/01/2019 alle 23:34 “Stefano”
    Tu fai e credi ciò che meglio ti aggrada, Stefano. Ci mancherebbe. Personalmente non credo al giornalismo come lo idealizzi tu, da quando portavo i pantaloni alla zuava, per dirla alla Craxi. Ogni giornalista deve rendere conto ad un editore, che a sua volta deve rendere conto a sponsor, contratti pubblicitari ect. Un giornale è una azienda e come tale deve creare profitto, altrimenti le rotative sono destinate inesorabilmente a fermarsi (discorso finanziamenti statali a parte..). Ergere gli organi di informazione a panacea di tutti i mali dell'umanità e a portatori di verità assolute significa, a mio avviso, quantomeno peccare di ingenuità. Sportivamente parlando, perché questo a noi deve intetessare, non è che possiamo dire che se la Settese f.c. fa CA.CA.RE è colpa della redazione di questo sito, no? Che dirti, Stefano? Sei tu che comandi: se abbisogni di una testata che rispecchia più il tuo pensiero di questa, non devi far altro che mettertene alla ricerca e poi, con le tue connessioni, portargli consenso e sponsor. Ti saluto, nel qual caso non dovessi più leggerti su questo blog. Per quanto riguarda il sottoscritto, finché la linea editoriale di Tggialloblu sarà quella di osteggiare Setti, lo troverai qui (a Dio piacendo..)
     
  • Marcovr80

    il 14/01/2019 alle 22:50 “Tex67mavainmona”
    te si tristo come quei della diga, anca da lori come da quei a strisce ghe sempre posto, te lo ricordo ... gufoo ! Setti o non setti Sempre forza Verona !!
     
  • Stefano

    il 14/01/2019 alle 22:08 “Tex67”
    Eh no caro tex. Qua ti sbagli di grosso e lo sai benissimo. Il giornalismo non deve osteggiare nessuno con articoli faziosi. Setti è proprietario anche del Mantova e vuole che il Mantova vinca? Ma dai, che argomento è? Il giornalismo deve citare i fatti. E quello di razza lo fa muovendosi e indagando, e riporta notizie in profondità dopo aver raccolto il tutto. Incensarsi ad eroi per non aver mosso un dito, raccontando spesso notizie faziose che di fatto non hanno alcun senso è segno che tuttora non hanno argomenti. E se glielo sbatti in faccia reagiscono esattamente come fa Setti con loro.
     
  • Busatta

    il 14/01/2019 alle 21:40 “Posto Che A Me Del Mantova Non Me Ne Frega Niente”
    Osservo che questo sito ha cambiato clamorosamente impostazione da un certo momento in poi: il momento della faziosa “espulsione” di un suo giornalista da parte del Verona. Un anno fa, non 3,4 o 5. Prima....diciamo che aveva un impostazione opposta. Credo. Ne in molte occasioni ci vorrebbe, da parte di tutti, meno faziosità “ a prescindere” è più analisi dei fatti, posto che le opinioni giustamente rimarranno tali, magari. Senza analisi dei fatti, la Juve ruba sempre( anche quando non ruba), noi saremo sempre razzisti mentre( anche quando non è vero), i napoletani saranno sempre discriminati territorialmente( anche quando loro espongono striscioni che al contrario sarebbero da arresto) è così via. I fatti dicono che l uomo con l coperta ha letteralmente spolpato la società, svuotando e portando chissà dove tutto il portabile. Partiamo da qui. Poi potremo sempre fare i tifosi dicendo che mi piace Faraoni piuttosto che no, considero Lee buono soloperi, Subbuteo e non per la serie B( ma magari mi sbaglio, ci mancherebbe!) , mi piaceva Mandorlini / schiena dritta e non Pecchia/Grosso per il loro servilismo che è sfociato, tra tutti i mobbing,in quello clamoroso di Pazzini , ecc ecc. Buon 2019 a tutti, da tifosi, non da cavalli on il paraocchi
     
  • Tex67

    il 14/01/2019 alle 21:03 “Stefano”
    Non sono per le verità fornite dagli altri. Se cosi non fosse non sarebbero 4 anni che osteggio, nel mio piccolo, questa proprietà. Non so' di che altre prove sinceramente abbisogni ancora un tifoso dell'Hellas. Vero quando dici che questa redazione non ha brillato per le inchieste. Però, almeno ora, lo osteggiano Setti. È evidente che talvolta questo avvenga platealmente e pure faziosamente, ma sinceramente non mi sento di muovere loro accuse. Sarebbe come chiedersi se i gerarchi nazisti al processo di Norimberga abbiano o meno avuto un processo equo: machissenefrega! Non sono d'accordo invece che ti abbiano bannato. Hanno bannato anche me, anni orsono. Non ne farei un dramma. In fin dei conti, quando scrivo qui, seppur virtualmente, sono ospite a casa loro.
     
  • Robyz

    il 14/01/2019 alle 20:46 “Modello Mantova?”
    O modello CARRARATESE?
     
  • Hellasforever

    il 14/01/2019 alle 18:50 “Invece..”
    dell'acqua sul fogo el ga da buttarse lu sto infame... Vatteme maiale a Verona nessuno ti vuole...Raus...raus..raus...
     
  • Marcohvr

    il 14/01/2019 alle 18:15 “Giusto”
    SACROSANTA VERITÀ.