Hellas Primavera al tappeto: vince lo Spezia

26/01/2019 16:47

Non riesce la rimonta alla Primavera dell'Hellas, che dopo essere andata sotto di due reti nel primo tempo riesce ad accorciare con Felippe ma non a ricucire completamente il parziale, perdendo così 2-1.


Le tre partite in otto giorni si fanno sentire a livello fisico, con i gialloblù meno brillanti che nelle uscite contro Padova e Torino e che concedono qualcosa di troppo anche dal punto di vista della concentrazione, regalando di fatto il vantaggio allo Spezia alla mezz'ora con una gestione sbagliata di un'azione di calcio d'angolo.


Pochi secondi più tardi la punizione, ottima di D'Eramo fissa il risultato del primo tempo sul 2-0. Nella ripresa l'Hellas spinge e riesce ad accorciare grazie alla punizione di Felippe, ma nel finale i tanti tentativi non vanno a buon fine e subentra la stanchezza. Occasione di riscatto tra una settimana esatta, quando all'Antistadio arriverà il Cittadella.


SPEZIA-HELLAS VERONA 2-1

Marcatori: 33' pt Castagnaro, 35' pt D'Eramo, 13' st Felippe.

Email inviata con successo

Hellas donne k.o. 2-1 per la Roma

26/01/2019 16:38

Sconfitta nel finale per le gialloblù (vince la Roma 2-1), che dopo aver chiuso in vantaggio la prima frazione con il gol di Nichele al 20′, vengono rimontate per mano di Serturini e Simonetti. Buon ritmo nei primi 45′, con occasioni da una parte e dall’altra.


Nella ripresa vengono fuori le romane: dopo il pareggio riescono a piegare il match con minuti finali molto concitati sul piano del gioco. Prossimo appuntamento dell’Hellas mercoledì 30 gennaio in Coppa Italia contro la Fiorentina allo stadio ‘Olivieri’.

Email inviata con successo

Coppa Italia basket A2 tutto il programma

25/01/2019 17:18

Lega Nazionale Pallacanestro ha comunicato il calendario e gli orari di gioco della LNP Coppa Italia 2019 Old Wild West, relativi alla Final Eight di Serie A2 e Serie B.


L’evento si svolgerà dall’1 al 3 marzo.

Porto San Giorgio (PalaSavelli) ospiterà i quarti di finale di Serie A2 (1 marzo), le semifinali di Serie B e Serie A2 (2 marzo) e le due finali di domenica 3 marzo.


Porto Sant’Elpidio (palasport) ospiterà i quarti di finale della Final Eight Serie B (1 marzo).


Per la Tezenis Verona il primo appuntamento è fissato per venerdì 1 marzo alle ore 14.00 contro la Virtus Pallacanestro Roma.


VENERDI’ 1 MARZO – QUARTI DI FINALE SERIE B

Palasport, Porto Sant’Elpidio (Fm)

Ore 14.00 GARA 3: Amadori Tigers Cesena (1^ B) – Virtus Arechi Salerno (2^ D)

Ore 16.15 GARA 4: Deco’ Juve Caserta (1^ D) – Rekico Raggisolaris Faenza (2^ B)

Ore 18.30 GARA 1: Paffoni Fulgor Omegna (1^ A) – Unibasket Amatori Pescara (2^ C)

Ore 20.45 GARA 2: Allianz Pazienza Cestistica San Severo (1^ C) – All Food Fiorentina Firenze (2^A)


VENERDI’ 1 MARZO – QUARTI DI FINALE SERIE A2

PalaSavelli, Porto San Giorgio (Fm)

Ore 14.00 GARA B: Virtus Pallacanestro Roma (2^ Ovest) – Tezenis Scaligera Verona (3^ Est)

Ore 16.15 GARA D: De’ Longhi Treviso Basket (2^ Est) – Benacquista Latina Basket (3^ Ovest)

Ore 18.45 GARA A: Lavoropiù Fortitudo Bologna (1^ Est) – Angelico Pallacanestro Biella (4^ Ovest)

Ore 21.00 GARA C: Bergamo Basket 2014 (1^ Ovest) – XL Extralight Poderosa Montegranaro (4^ Est)


SABATO 2 MARZO – SEMIFINALI SERIE B

PalaSavelli, Porto San Giorgio (Fm)

Ore 12.30 SEMIFINALE SERIE B: Vincente Gara 3 – Vincente Gara 4

Ore 14.45 SEMIFINALE SERIE B: Vincente Gara 1 – Vincente Gara 2


SABATO 2 MARZO – SEMIFINALI SERIE A2

PalaSavelli, Porto San Giorgio (Fm)

Ore 18.00 SEMIFINALE SERIE A2: Vincente Gara A – Vincente Gara B

Ore 20.45 SEMIFINALE SERIE A2: Vincente Gara C – Vincente Gara D


DOMENICA 3 MARZO – FINALI

PalaSavelli, Porto San Giorgio (Fm)

Ore 15.45 FINALE SERIE B

Ore 18.45 FINALE SERIE A2

Email inviata con successo

Primavera Hellas viene eliminata dalla Coppa

23/01/2019 16:41

Si chiude ai quarti di finale l'avventura dell'Hellas Verona Primavera in Coppa Italia. Dopo un primo tempo chiuso 2-0 in favore dei granata, che vanno in vantaggio con Damascan al 10' e raddoppiano con una conclusione dalla distanza di Isacco al 45', la squadra di Antonio Porta rimonta: prima accorcia con Sane e poi arriva al 2-2 grazie a Lisi. Ma il Torino torna avanti con un rigore di Rauti. In chiusura Petrungaro arrotonda il risultato per un netto 4-2. Gialloblù eliminati.

Email inviata con successo

Tezenis U18 corsara a Milano

22/01/2019 14:56

Vittoria in trasferta per gli Under 18 guidati da Franco Marcelletti che hanno espugnato l’ MC2 Sport Village di Milano, battendo i padroni di casa dell’Olimpia per 44-62. Due ragazzi in doppia cifra (Guglielmi e Oboe) per i gialloblù.


Ecco le parole di Marcelletti al termine dell’incontro: « Buona prova della squadra, che fin dall’inizio ha messo in campo una difesa importante, con grande intensità in modo di riuscire a condurre la partita e, in tal senso, i primi due quarti sono stati decisivi perché poi, preso il vantaggio, siamo riusciti a mantenerlo e a consolidarlo fino al finale. Milano ha schierato il lungo Uebe che all’andata non era presente e che ci ha creato qualche problema in area, ma la squadra ha reagito bene anche a questa difficoltà e quindi abbiamo portato in porto anche questa partita»


La Tezenis sale quindi a quota 22 in classifica e lunedì 28 affronterà, ancora in trasferta, la Vanoli Cremona per la quinta giornata di ritorno del girone A del campionato eccellenza U18.


Armani Exchange Milano-Tezenis 44-62 (p.t. 13-26)

Tezenis: Guglielmi 21, Oboe 13(7 a.), Sackey 9(7r.), Mozzini 8, Cacciatori 4(8r.), Tondini 3, Beghini 2, Van der Knaap 2, Vicentini, Benettollo, Torti. All.Marcelletti

Email inviata con successo

Il week-end delle giovanili Hellas

22/01/2019 12:35

Quasi perfetto il fine settimana delle Giovanili Hellas, che vedono la Primavera superare 2-0 il Padova con le reti di Fiumicetti e Amayah, e gli Under 17 3-2 il Brescia grazie alla doppietta di Yeboah e il gol di Zingertas. Molto bene anche l'Under 16 (2-1 all'Udinese, gol di Fornari e Terracciano), mentre l'unica sconfitta arriva dagli Under 15, che con lo stesso avversario perdono 2-4. Ultima squadra impegnata in campionato gli Under 14 di mister Franzoso, che superano agevolmente il Favaro 1949 per 7-0. Finiscono con cinque vittorie le cinque amichevoli delle restanti formazioni, dagli Under 13 ai Pulcini 2010.

Email inviata con successo

Primavera Chievo pareggia con la Samp

20/01/2019 21:34

Termina con un pareggio per 1-1 la gara tra la formazione Primavera del ChievoVerona e la Sampdoria nel match valido per la 15^ giornata del campionato Primavera 1. Al vantaggio gialloblù realizzato da Daniel Pavlev, risponde allo scadere la rete del blucerchiato Tommaso Farabegoli.


Nella prima frazione di gara i ragazzi di mister Paolo Mandelli si rendono pericolosi in un paio di occasioni ma il palo colpito da Pietro Rovaglia prima, ed un salvataggio ospite sulla riga di porta poi, impediscono ai gialloblù di passare in vantaggio. Nei minuti finali del primo tempo l’unica occasione da rete della Sampdoria viene neutralizzata da un miracolo dell’estremo difensore gialloblù Elia Caprile.


Secondo tempo all’insegna dell’equilibrio con i liguri che prendono coraggio e il ChievoVerona che tenta di colpire in ripartenza. È a sei minuti dal termine che i gialloblù, rimasti in dieci uomini a causa dell’espulsione rimediata da Musa Juwara, trovano il gol del vantaggio grazie ad un mancino preciso da fuori area di Daniel Pavlev che termina all’incrocio dei pali. Nei cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara le offensive degli ospiti si concretizzano con la rete realizzata all’ultimo istante da Tommaso Farabegoli che fissa il punteggio sull’1-1 finale.


Nel prossimo incontro il ChievoVerona sfiderà in trasferta la Fiorentina nel match valido per la 16^ giornata di Primavera 1 in programma sabato 26 gennaio alle ore 14.30.

Email inviata con successo

Verona Primavera vince il derby: Padova k.o.

19/01/2019 17:02

Dopo 85 minuti di azioni offensive, il Verona riesce a far cadere il muro del Padova e porta a casa tre punti importantissimi nella prima giornata del girone di ritorno (finisce 2-0). Il derby veneto, che anticipa quello di domenica della prima squadra, vede infatti l'Hellas condurre l'incontro dal punto di vista del gioco e delle occasioni, un impegno premiato dalla rete a 5 minuti al 90' di Fiumicetti, rientrante dall'infortunio e subito in rete. Dopo il vantaggio il Padova si sbilancia in avanti e subito offre una ghiotta occasione al Verona, che va sul 2-0 con Amayah. In precedenza molti giocatori si erano avvicinati al gol, da Sane a Saveljevs a Peretti, quest'ultimo autore di una perfetta prova difensiva. Da segnalare anche il rientro in campo dopo quasi un anno di stop di Corradini. Prossimo impegno mercoledì in casa del Torino, per i quarti di finale di Coppa Italia.


HELLAS VERONA-PADOVA 2-0

Marcatori: 40' st Fiumicetti, 46' st Amayah.

Email inviata con successo

Convocati Juve per sfida col Chievo

19/01/2019 15:59

Al termine dell'allenamento di rifinitura sostenuto questa mattina al JTC, il tecnico della Juve Massimiliano Allegri ha diramato l'elenco dei convocati per la sfida contro il Chievo, valida per la prima giornata del girone di ritorno di campionato, in programma lunedì alle 20:30 all'Allianz Stadium.


Questi i giocatori a disposizione:


1 Szczesny

2 De Sciglio

3 Chiellini

6 Khedira

7 Ronaldo

10 Dybala

11 Douglas Costa

12 Alex Sandro

14 Matuidi

18 Kean

19 Bonucci

20 Cancelo

21 Pinsoglio

22 Perin

23 Emre Can

24 Rugani

30 Bentancur

33 Bernardeschi

37 Spinazzola

Email inviata con successo

Porta e Primavera: Siamo gruppo compatto

18/01/2019 12:25

Dopo circa un mese di stop torna in campo, la Primavera dell'Hellas, chiamata a un grande girone di ritorno per puntare ai vertici della classifica. Sabato 19 gennaio (ore 14.30), all'Antistadio arriverà il Padova, già sconfitto due volte in stagione tra campionato e Coppa Italia. Lo stesso Padova, però, dopo un inizio molto complicato si trova in un ottimo momento di forma, con tre vittorie nelle ultime cinque gare e soli due punti di distacco dai gialloblù (15 a 17). Servirà una grande prestazione per superare i biancorossi, stesso avversario della prima squadra a sole 24 ore di distanza.


Le principali dichiarazioni dell'allenatore della Primavera gialloblù Antonio Porta, rilasciate a Hellas Verona Channel: «Finalmente si torna in campo e lo facciamo subito con una settimana molto intensa e allo stesso tempo stimolante. Prima il Padova, contro il quale dobbiamo a tutti i costi iniziare bene il girone di ritorno, poi il Torino in Coppa Italia, contro quella che ad oggi è la miglior Primavera d'Italia e con la quale sarà bello misurarci. Infine La Spezia, dove chiuderemo questo ciclo di tre partite. Dal rientro in campo, la squadra ha lavorato bene e dando buone indicazioni. Chiusura di 2018 positiva? Molto passa dalla maturazione, mese dopo mese, dei ragazzi, specie dei 2001. Ora siamo un gruppo ancora più compatto e con più combinazioni. Padova? Squadra solida e fisica, da quando può disporre di tutti i propri giocatori ha cominciato a fare punti, ma faremo di tutto per portare a casa i tre punti. Siamo consapevoli che, se vogliamo puntare al vertice, in casa non possiamo lasciare punti per strada. A livello fisico i ragazzi hanno risposto molto bene, anche quelli che durante le feste sono andati dalle famiglie lontano dall'Italia, abbiamo tutto per fare bene».

Email inviata con successo