VOLLEY

BluVolley, i gialloblú
fanno visita a Ravenna

01/02/2019 12:13
La BluVolley Verona di mister Nikola Grbic, tornerà in campo sabato pomeriggio, per affrontare al “Pala de Andrè” la Consar Ravenna, nell’anticipo della 7a giornata di ritorno di Regular Season. La gara, in programma per le ore 15.15, sarà arbitrata da Ilaria Vagni e Luca Saltalippi.

La formazione gialloblù ha ottenuto nello scorso turno casalingo contro la Emmas Villas Siena, la terza vittoria consecutiva, che ha permesso a Birarelli e compagni di recuperare qualche punto sul quinto posto occupato attualmente dalla Revivre Axopower Milano. La Calzedonia vorrà sicuramente provare ad allungare la striscia positiva per continuare in questa rimonta. La formazione di Gianluca Graziosi però, arriva a questa sfida sicuramente con il morale alto, dopo le due vittorie contro Castellana e Monza nelle ultime tre giornate. La Consar Ravenna ha comunque dimostrato di essere un avversario da non sottovalutare quando gioca tra le mura amiche. Nella gara d’andata all’Agsm Forum, i gialloblù si imposero con un netto 3-0 (27-25,29-27,25-21), ma quando la sfida si presenta al Pala De Andrè la storia cambia.

Su 9 precedenti giocati in terra romagnola infatti, 4 sono i successi di Ravenna e 5 quelli di Verona. Numeri che identificano un sostanziale equilibrio tra le due formazioni in questa particolare statistica. Lo scorso anno fu proprio Ravenna a spuntarla alla 7a giornata di ritorno, quando i gialloblù furono sconfitti per 3-2 al tie-break , facendo registrare la sfida con il punteggio più alto di sempre tra le due formazioni, con un totale di 238 punti. L’ultima vittoria di Verona al “Pala De Andrè” risale alla stagione 2016/17 quando la Calzedonia Verona si impose sulla Bunge Ravenna per 3-1, nella 5a giornata d’andata di Regular Season. La posta in palio è alta per entrambe, ma la BluVolley dovrà scendere in campo con la determinazione e il carattere delle ultime giornate, per provare ad ottenere la posizione di classifica migliore possibile in vista dei Play-Off.


 
Nessun commento per questo articolo.